Show Menu
ARGOMENTI×

Quick Start: Media Portal

Media Portal consente alle aziende di acquisire, controllare e distribuire facilmente le risorse creative approvate a partner e canali esterni e agli utenti interni. Questo ambiente di tipo "self-service" basato su browser consente agli utenti di Media Portal di visualizzare le risorse Dynamic Media Classic in modo controllato dall’amministratore, semplificando l’accesso a tali risorse per la navigazione, la ricerca, la visualizzazione in anteprima e l’esportazione nei formati approvati dall’azienda.
In qualità di amministratore, potete definire il modo in cui gli utenti possono visualizzare, accedere e usare le risorse in Media Portal. Inoltre, potete personalizzare l’interfaccia di Media Portal in conformità con il sito Web e il marchio dell’azienda. Per l’interfaccia di Media Portal potete specificare il font e relativi colore e dimensione da usare, nonché elementi di identità aziendale come ad esempio i logo.
Avvio rapido
Questa sezione è stata progettata per aiutarvi a iniziare a usare in breve tempo le funzioni di amministrazione di Media Portal. Alla fine di ciascun passaggio è riportato un collegamento a un argomento con relativi approfondimenti.
1. Comprendere i ruoli utente di Media Portal
Agli utenti di Media Portal è possibile assegnare uno dei tre seguenti ruoli: utente, collaboratore e collaboratore-utente. A ciascun ruolo è associato uno specifico set di operazioni consentite. Ad esempio, un collaboratore può rinominare ed eliminare file e cartelle, mentre questo non è consentito a un utente. È importante comprendere i diversi ruoli: quando si aggiungono nuovi utenti sarà possibile assegnare a ciascuno le responsabilità adeguate.
2. Creare gruppi per la gestione degli utenti
I gruppi determinano le cartelle e i file a cui può accedere un utente, le operazioni che possono essere eseguite su tali cartelle e file e i predefiniti per immagini disponibili. In qualità di amministratore, il vostro primo compito consiste nel creare dei gruppi. Per ciascun gruppo potete definire le cartelle, i file e i predefiniti per immagini a cui potranno accedere i membri del gruppo. Inoltre, potete assegnare ai membri del gruppo le autorizzazioni di lettura, scrittura ed eliminazione. Tali autorizzazioni determinano se i membri del gruppo possono sfogliare, modificare, rinominare ed eliminare le cartelle e i file a cui hanno accesso.
3. Aggiungere gli utenti
Quando aggiungete un utente, gli assegnate il suo specifico ruolo (utente, collaboratore o collaboratore-utente). Potete inoltre assegnare l’utente a uno o più gruppi. Per aggiungere numerosi utenti in modo più rapido, potete caricare un elenco di utenti sotto forma di file CSV. I nuovi utenti ricevono un messaggio e-mail di benvenuto e istruzioni per effettuare l’accesso a Media Portal.
4. Gestire gli account FTP
Potete avere account FTP separati associati a Media Portal e mappati a una cartella specifica nell’account Dynamic Media Classic. Questo consente agli utenti di caricare le risorse digitali nel vostro account utilizzando account FTP diversi.
solo gli amministratori di Media Portal possono amministrare gli account FTP. Inoltre, solo gli utenti con il ruolo di Collaboratore/Utente di Media Portal o Collaboratore di Media Portal possono caricare i file.
5. Specificare le opzioni di esportazione
Se assegnate agli utenti di Media Portal le relative autorizzazioni, al momento dell’esportazione di file essi possono riformattare ed esportare i file principali originali. In qualità di amministratore potete definire in che modo gli utenti potranno esportare i file.
6. Creare i predefiniti per immagini
Un predefinito per immagini è una raccolta di impostazioni preconfigurate che agiscono sulla dimensione, la qualità immagine, il formato, la risoluzione e altri aspetti di un’immagine quando questa viene esportata. Potete creare i predefiniti per immagini per controllare in che modo le immagini vengono riformattate quando vengono esportate dagli utenti.
7. Creare predefiniti per metadati e campi di metadati definiti dall’utente
I metadati descrivono e identificano un file; vengono utilizzati per effettuare ricerche e organizzare le risorse. Per essere certi che i metadati vengano immessi correttamente e che vengano compilati tutti i campi di metadati richiesti, potete creare dei predefiniti per metadati. Un predefinito per metadati è un set preimpostato di voci di metadati. Potete inoltre creare dei campi per metadati che descrivano in modo univoco i file con cui lavorate.
8. Personalizzare la schermata di Media Portal
Le impostazioni di stile di Media Portal consentono di personalizzare la schermata di Media Portal con il logo e i colori aziendali. Utilizzate le impostazioni di stile per inserire in Media Portal il vostro logo aziendale.