Show Menu
ARGOMENTI×

Creazione di parametri per i modelli

I parametri consentono di usare modelli con la massima flessibilità e di personalizzare in modo dinamico un’immagine modello. Potete decidere quali livelli di testo e immagine includere nel modello e, in ciascun livello, quali parametri visualizzare. Ad esempio, per richiamare l’attenzione su un prodotto in offerta, potete creare un livello di testo Offerta speciale. Successivamente, per rimuovere questo livello ma mantenere il resto dell’immagine modello sarà sufficiente rimuovere il parametro Offerta speciale.
Quando create dei parametri per i modelli, dichiarate quali parti del modello richiamare in una stringa URL. Un URL costruito con parametri consente di esporre tali elementi nella stringa URL. Con i parametri esposti, potete creare risultati personalizzati dal modo in cui l’immagine modello viene costruita in modo dinamico dal server immagini. In questo modo, è possibile modificare un modello in modo dinamico poiché potete richiamare alcuni o tutti i suoi parametri in un URL.
Nei parametri del livello di testo, potete anche fare sì che la stringa di testo sia un campo dinamico collegato ai valori in un database. La possibilità di collegare il testo a un database è utile, ad esempio, per gestire le promozioni. Potete personalizzare le immagini modello in modo che contengano i nomi dei clienti. Potete anche, ad esempio, collegare un parametro del livello di testo a un database di prezzi per mostrare il prezzo di un elemento in un’immagine modello.
Potete fare riferimento più volte a uno stesso parametro. Utilizzate la casella combinata per ciascun comando nella finestra di dialogo dei parametri per selezionare un parametro che corrisponda a uno specifico comando. Ad esempio, tutti i parametri di dimensione sono disponibili per il comando size=. Potete riassegnare il riferimento del parametro a qualsiasi parametro già presente nella casella combinata e rinominarlo in modo diverso da quanto già elencato. In quest’ultimo caso, il nome deve essere univoco altrimenti si verifica un errore di tipo “parametro già esistente”. Quando eliminate un riferimento di parametro, il parametro viene rimosso dall’URL se non vi si fa riferimento anche altrove. Quando cambiate il valore predefinito di un parametro di testo, vengono aggiornati di conseguenza tutti i riferimenti a tale parametro. L’aggiornamento è riportato nella tabella dei livelli, nel rendering del modello e nell’URL. Quando cambiate un attributo di livello manipolandone le maniglie di ridimensionamento o digitando dei valori nel pannello delle proprietà, vengono aggiornati sia il valore del parametro che tutti i riferimenti a tale parametro. Ad esempio, se avete parametrizzato la dimensione di due livelli usando uno stesso parametro e cambiate la dimensione di un livello, vengono aggiornate le dimensioni di entrambi i livelli. Quando visualizzate in anteprima un modello e cambiate un parametro, vengono aggiornati tutti i riferimenti a tale parametro.

Impostazione di parametri per un livello

Per ciascun livello nel modello, attenetevi a questa procedura per creare parametri del modello:
  1. Nell’elenco Modelli, fate clic sul pulsante Parametri  accanto al nome del livello per il quale desiderate creare dei parametri. Si apre la schermata Parametri. In essa sono elencati i nomi di ciascun parametro applicato al livello, il suo valore e il suo tipo.
  2. Selezionate l’opzione Attivato accanto al nome di ciascun parametro da includere nell’immagine modello.
  3. Selezionate Chiudi per uscire dalla schermata Parametri.
Potete rinominare i parametri nella schermata Parametri, in mod che sia più facile individuarlo nelle stringhe URL e più semplice usarlo come valore del database. Per rinominare un parametro, selezionate la relativa opzione Attivato, fate clic sul suo nome e immettete un nuovo nome nel campo Nome.
Per visualizzare un elenco dei parametri creati per il modello, fate clic sul pulsante Riepilogo parametri nella schermata Modello. Viene visualizzata la schermata Riepilogo parametri. In essa sono elencati i nomi dei vari livelli nonché i nomi e i valori di eventuali parametri.

Creazione di parametri di testo dinamici

Per i livelli di testo, potete inoltre fare sì che la stringa di testo sia un campo dinamico collegato a un valore del database. Effettuate le seguenti operazioni:
  1. Nella schermata Modello, fate clic sul pulsante Parametri  accanto al nome del livello di testo per il quale desiderate creare dei parametri di testo dinamici. Si apre la schermata Parametri.
  2. Selezionate l’opzione Attivato accanto al nome dell’attributo di testo (textAttr).
  3. Selezionate la scheda Testo nella schermata Parametri.
  4. Fate clic sul pulsante Aggiungi parametro. Viene visualizzato un nome parametro predefinito, che potete sostituire selezionandolo e digitando su di esso. La stringa di testo corrente diventa il nuovo nome del parametro.
  5. Fate clic sul pulsante Chiudi per chiudere la schermata Parametri.
Per assegnare al nome del parametro un valore del database, aggiungete la seguente stringa all’URL del modello:
?$_2(parameter name)=(database value)

Il nome del parametro verrà sostituito dai nomi provenienti da un campo del database o un codice Java che indica, ad esempio, il prezzo attuale di un articolo o il nome di un cliente.