Show Menu
ARGOMENTI×

Configurare il componente Video

Il componente Video Video consente di inserire un elemento video predefinito OOTB (out-of-the-box) nella pagina.
Per eseguire la transcodifica corretta, l’amministratore deve installare FFmpeg e configurare AEM separatamente. Possono anche configurare i profili video per l'utilizzo con elementi di HTML5.

Configurare i profili video

Potete definire i profili video da usare per gli elementi HTML5. Quelli scelti qui sono utilizzati in ordine. Per accedere, utilizzate la modalità Configurazione dei componenti in modalità Progettazione Progettazione (solo interfaccia classica) e selezionate la scheda Profili :
Potete anche configurare la progettazione dei componenti video e dei parametri per Riproduzione, Flashe Avanzato.

Installare FFmpeg e configurare AEM

The Video Component relies on the third-party open-source product FFmpeg for proper transcoding of videos that can be downloaded from https://ffmpeg.org/ . Dopo aver installato FFmpeg, dovete configurare AEM in modo che utilizzi un codec audio specifico e specifiche opzioni di runtime.
Per installare FFmpeg per la piattaforma :
  • In Windows:
    1. Scarica il binario compilato come ffmpeg.zip
    2. Decomprimete il file in una cartella.
    3. Impostate la variabile di ambiente del sistema PATH su <*your-ffmpeg-locatio*n>\bin
    4. Riavviate AEM.
  • In Mac OS X:
    1. Installare XQuartz/X11.
    2. Installare MacPorts ( https://www.macports.org/ )
    3. Nella console eseguire il comando seguente e seguire le istruzioni:
      sudo port install ffmpeg
      FFmpeg deve essere in PATH modo che AEM possa recuperarlo tramite la riga di comando.
  • Utilizzo della versione precompilata per OS X 10.6:
    1. Scaricate la versione precompilata.
    2. Extract it to the /usr/local directory.
    3. Dal terminale, eseguire:
      sudo ln -s /usr/local/Cellar/ffmpeg/0.6/bin/ffmpeg /usr/bin/ffmpeg
Per configurare AEM :
  1. Open CRXDE Lite in your web browser. ( http://localhost:4502/crx/de )
  2. Selezionare il /libs/settings/dam/video/format_aac/jcr:content nodo e assicurarsi che le proprietà del nodo siano le seguenti:
    • audioCodec:
       aac
      
      
    • customArgs:
       -flags +loop -me_method umh -g 250 -qcomp 0.6 -qmin 10 -qmax 51 -qdiff 4 -bf 16 -b_strategy 1 -i_qfactor 0.71 -cmp chroma -subq 8 -me_range 16 -coder 1 -sc_threshold 40 -b-pyramid normal -wpredp 2 -mixed-refs 1 -8x8dct 1 -fast-pskip 1 -keyint_min 25 -refs 4 -trellis 1 -direct-pred 3 -partitions i8x8,i4x4,p8x8,b8x8
      
      
  3. Per personalizzare la configurazione, create una sovrapposizione nel /apps/settings/ nodo e spostate la stessa struttura sotto il /conf/global/settings/ nodo. Non può essere modificato nel /libs nodo. Ad esempio, per sovrapporre il percorso, /libs/settings/dam/video/fullhd-bp createlo in /conf/global/settings/dam/video/fullhd-bp .
    Sovrapponi e modifica l’intero nodo del profilo e non solo la proprietà che deve essere modificata. Tali risorse non vengono risolte tramite SlingResourceMerger.
  4. If you changed either of the properties, click Save All .
I modelli di flusso di lavoro OOTB non vengono conservati quando si aggiorna l’istanza AEM. Adobe consiglia di copiare i modelli di flussi di lavoro OOTB prima di modificarli. Ad esempio, copiate il modello OOTB DAM Update Asset prima di modificare il passaggio di transcodifica FFmpeg nel modello DAM Update Asset per scegliere i nomi dei profili video esistenti prima dell’aggiornamento. Quindi, potete sovrapporre il /apps nodo per consentire ad AEM di recuperare le modifiche personalizzate al modello OOTB.