Show Menu
ARGOMENTI×

Importazione ed esportazione del file di configurazione

Utilizzare la pagina Configurazione manuale per scaricare una copia delle impostazioni di configurazione in formato XML. Le impostazioni di questo file controllano tutte le preferenze del server. Potete quindi modificare il file e caricarlo nuovamente sul server. Potete inoltre utilizzare il file per configurare un'altra istanza di prodotto dei moduli AEM.
Per evitare rischi di protezione, il valore della password di binding per il server di directory non è incluso in un file di configurazione esportato. Aggiornare la password nel file XML prima di importare il file in un nuovo sistema.
L'importazione del file di configurazione consente di riconfigurare i moduli AEM in base alle informazioni contenute nel file. È consigliabile modificare il file di configurazione solo per un amministratore di sistema o un consulente di servizi professionali che abbia familiarità con il prodotto dei moduli AEM e con XML. Potrebbero dover modificare il file di configurazione, ad esempio per riconfigurare un'impostazione danneggiata.
Esportare le informazioni di configurazione
  1. Nella console di amministrazione, fate clic su Impostazioni > Gestione utente > Configurazione > Importa ed esporta file di configurazione.
  2. Fate clic su Esporta. Se si utilizza Microsoft Internet Explorer, viene richiesto di specificare un percorso in cui salvare il file. Se utilizzate Firefox, il file viene salvato sul desktop.
Importare le informazioni di configurazione
  1. Nella console di amministrazione, fate clic su Impostazioni > Gestione utente > Configurazione > Importa ed esporta file di configurazione.
  2. Fate clic su Sfoglia per trovare il file di configurazione, fate clic su Importa, quindi fate clic su OK.