Show Menu
ARGOMENTI×

Esecuzione di moduli AEM in modalità di manutenzione

La modalità di manutenzione è utile per eseguire attività quali l’applicazione di patch a un DSC, l’aggiornamento dei moduli AEM o l’applicazione di un service pack.
Evitare di richiamare processi mentre il server è in modalità manutenzione. Questo è ciò che accade se un processo viene richiamato mentre il server è in modalità di manutenzione:
  • Se il processo ha una durata prolungata, viene aggiunto al database dei processi, ma non viene avviato. Quando si esce dalla modalità di manutenzione, AEM Forms elabora i processi di lunga durata nella coda, anche se il server è stato riavviato in modalità manutenzione.
  • Se il processo è di breve durata, viene elaborato immediatamente.
Mettere moduli AEM in modalità di manutenzione
  1. In un browser Web, immettete:
    https:// #: # nome utente /dsc/servlet/DSCStartupServlet?maintenanceMode=pause&user= #&password= #
    Nella finestra del browser viene visualizzato un messaggio di tipo "ora in pausa".
    Se si arresta il server mentre è in modalità di manutenzione, al successivo riavvio il server rimarrà in modalità manutenzione. È necessario disattivare la modalità di manutenzione al termine delle attività di manutenzione.
Verificare se i moduli AEM sono in esecuzione in modalità di manutenzione
  1. In un browser Web, immettete:
    https:// #: #​nome utente /dsc/servlet/DSCStartupServlet?maintenanceMode=isPaused&user= # amministratore &password= #
    Lo stato viene visualizzato nella finestra del browser. Lo stato "true" indica che il server è in esecuzione in modalità manutenzione, mentre "false" indica che il server non è in modalità manutenzione.
Disattiva modalità manutenzione
  1. In un browser Web, immettete:
    https:// #: #​nome utente /dsc/servlet/DSCStartupServlet?maintenanceMode=resume&user= # amministratore &password= #
    Nella finestra del browser viene visualizzato un messaggio di tipo "ora in esecuzione".