Show Menu
ARGOMENTI×

Accesso e compilazione dei moduli pubblicati

In una configurazione di distribuzione basata sui moduli, lo sviluppo di moduli e lo sviluppo di portale sono due attività distinte. Mentre i progettisti di moduli progettano e memorizzano i moduli in un archivio, gli sviluppatori Web creano un'applicazione Web per tale elenco e gestiscono gli invii. I moduli vengono quindi copiati sul livello Web in quanto non è disponibile alcuna comunicazione tra l'archivio dei moduli e l'applicazione Web.
Spesso si verificano problemi nella gestione dei ritardi di configurazione e produzione. Ad esempio, se nella directory archivio è disponibile una versione più recente di un modulo, la struttura del modulo sostituisce il modulo sul livello Web, modifica l'applicazione Web e ridistribuisce il modulo sul sito pubblico. La ridistribuzione dell'applicazione Web può causare tempi di inattività del server. Poiché il tempo di inattività del server è un'attività pianificata, le modifiche non possono essere inviate immediatamente al sito pubblico.
Forms Portal riduce i costi generali di gestione e i ritardi di produzione. Fornisce agli sviluppatori Web componenti per creare e personalizzare un portale moduli sui siti Web creati con Adobe Experience Manager (AEM).
Per ulteriori informazioni sul portale dei moduli e sulle sue funzioni, vedere Introduzione alla pubblicazione di moduli su un portale .

Guida introduttiva al portale dei moduli

Passare alla pagina del portale dei moduli pubblicati. Per ulteriori informazioni sulla creazione di una pagina del portale dei moduli, vedere Creazione di una pagina del portale dei moduli.
Il componente Ricerca e filtro del portale Roma visualizza i moduli disponibili nell'istanza Pubblica del server AEM. Questo elenco include tutti i moduli o i moduli definiti nel filtro al momento della creazione della pagina del portale dei moduli. La pagina del portale dei moduli ha un aspetto simile a quello illustrato nell'immagine seguente:
Pagina portale moduli di esempio ​Figura: Pagina del portale moduli di esempio

Ricerca e filtro

Il componente Cerca e registri consente di aggiungere le seguenti funzionalità al portale dei moduli:
  • Elenca i moduli disponibili nella visualizzazione a pannello, a schede o a griglia. Supporta inoltre modelli personalizzatiElenca i moduli provenienti da cartelle specifiche in Forms Manager.
  • Specificare la modalità di rendering dei moduli: HTML5, PDF o entrambi.
  • Specificare la modalità di rendering dei moduli PDF e XFA - HTML5, PDF o entrambi. Moduli non XFA come HTML5.
  • Abilitare la ricerca di moduli in base a criteri quali proprietà del modulo, metadati e tag.
  • Inviare i dati del modulo a un servlet.
  • Utilizzare fogli di stile personalizzati (CSS) per personalizzare l'aspetto del portale.
  • Creare collegamenti ai moduli.
È possibile ricercare i moduli nella pagina Forms Portal utilizzando le opzioni seguenti:
  • Ricerca full-text
  • Ricerca avanzata
La ricerca full text consente di trovare ed elencare moduli basati sulle parole chiave specificate.
Una finestra di dialogo di ricerca avanzata Figura: Finestra di dialogo di ricerca avanzata
La funzione di ricerca avanzata consente di effettuare ricerche nei moduli in base alle proprietà specificate del modulo. Questo fornisce risultati più specifici della ricerca full-text. La ricerca avanzata include la ricerca basata su tag, proprietà (come Autore, Descrizione e Titolo), data di modifica e testo completo.
Lister visualizza i moduli in base ai parametri di ricerca. Ogni modulo del risultato della ricerca viene visualizzato con un'icona, che è collegata in modo ipertestuale al modulo associato. È possibile fare clic sull'icona per aprire e utilizzare il modulo associato.

Compilazione di un modulo

Esempio di modulo adattivo Figura: Modulo adattivo di esempio
È possibile accedere ai moduli dal collegamento fornito insieme al modulo nel componente Ricerca e Controllo della pagina.
Ciascun modulo contiene informazioni di aiuto che consentono a un utente di compilare il modulo.

Bozze e invio

Un utente può salvare una bozza di un modulo facendo clic sul pulsante Salva. Questo consente all'utente di lavorare su un modulo per un periodo di tempo specificato prima di inviarlo.
I dati compilati nel modulo (inclusi gli allegati) vengono salvati sul server come bozza. La bozza di un modulo può essere salvata un numero qualsiasi di volte. Il modulo salvato viene visualizzato nella scheda Bozze del componente Bozza e invio della pagina.
Al termine della compilazione del modulo, l'utente invia i moduli facendo clic sul pulsante Invia del modulo. I moduli inviati vengono visualizzati nella scheda Invii del componente Bozza e invio della pagina.
I moduli inviati vengono visualizzati nella scheda Moduli inviati solo se l'azione di invio per il modulo adattivo è configurata come Azione di invio del portale moduli. Per ulteriori informazioni sulle azioni di invio, vedere Configurazione dell'azione di invio.
Bozze e contributi ​Figura: Componente Bozze e invii

Start a new form using submitted form data

Alcuni moduli devono essere compilati e inviati molto spesso. Ad esempio, il modulo per la presentazione della dichiarazione dei redditi individuale viene inviato ogni anno. In tali casi, mentre una parte delle informazioni cambia ogni volta che si compila il modulo, la maggior parte di esso come i dati personali e familiari non cambia. Tuttavia, è comunque necessario compilare nuovamente l'intero modulo da zero.
AEM Forms consente di ottimizzare l’esperienza di compilazione dei moduli e di ridurre notevolmente il tempo necessario per compilare e inviare nuovamente il modulo. Gli utenti finali possono iniziare un nuovo modulo utilizzando i dati di un modulo inviato. Questa funzionalità è integrata nel componente Bozze e invii . Quando si aggiunge un componente Bozze e invio alla pagina del portale dei moduli e lo si pubblica, gli utenti finali potranno accedere a un'opzione nelle schede Moduli inoltrati e Moduli bozza per avviare un nuovo modulo utilizzando i dati di un modulo inviato. L'immagine seguente evidenzia tale opzione.
Quando si fa clic sul pulsante per avviare un nuovo modulo, viene aperto un nuovo modulo con i dati del modulo inviato corrispondente. È ora possibile esaminare e aggiornare le informazioni, a seconda delle necessità, e inviare il modulo.