Show Menu
ARGOMENTI×

Linee guida per la risoluzione dei problemi per l'area di lavoro Moduli AEM

In questo articolo viene illustrato come eseguire il debug dell'area di lavoro Moduli AEM abilitando la registrazione e utilizzando debugger in un browser. Vengono inoltre illustrati alcuni problemi comuni che è possibile incontrare quando si utilizza l'area di lavoro di AEM Forms e le relative soluzioni.

Impossibile installare il pacchetto dell'area di lavoro AEM Forms

Dopo aver installato la patch, aprite l'area di lavoro AEM Forms. Se si verifica l'errore Nessuna risorsa trovata, aprite Gestione pacchetti CRX e reinstallate il adobe-lc-workspace-pkg-<version>.zip pacchetto.
Durante l'installazione del pacchetto, in caso di errore, javax.jcr.nodetype.ConstraintViolationException: OakConstraint0025: Authorizable property rep:authorizableId may not be removed eseguite i seguenti passaggi:
  1. Accedete a CRX DE lite. L'URL predefinito è https://[localhost]:[port]/lc/crx/de/index.jsp
  2. Elimina il seguente nodo:
    /home/groups/P/PERM_WORKSPACE_USER
  3. Andate a Gestione pacchetti. L’URL predefinito è https://[localhost]:[port]/lc/crx/packmgr/index.jsp.
  4. Cercate e installate il adobe-lc-workspace-pkg-[version].zip pacchetto.
  5. Riavviate il server applicazione.

Registrazione dell'area di lavoro di AEM Forms

Potete generare file di registro a vari livelli per consentire la risoluzione ottimale degli errori. Ad esempio, in un’applicazione complessa, l’accesso a livello di componente facilita il debug e la risoluzione dei problemi relativi a componenti specifici.
Nell’area di lavoro AEM Forms:
  • Per ottenere le informazioni di registrazione su un file componente specifico, aggiungete /log/<ComponentFile>/<LogLevel> l’URL e premete Enter . Tutte le informazioni di registrazione per il file componente al livello di registro specificato vengono stampate nella console.
  • Per ottenere informazioni di registrazione su tutti i file dei componenti, aggiungete /log/all/trace l’URL e premete Enter .
  • Formato registro: <Component file> <Date>:<Time>: <Log Level> : <Log Message>
Per impostazione predefinita, il livello di registro di tutti i componenti è impostato su INFO.
  • Il livello di registro impostato dall'utente viene mantenuto solo per la sessione del browser in questione. Quando l’utente aggiorna la pagina, il livello di registro viene impostato sul valore iniziale per tutti i componenti.

Elenco dei file di componenti nell’area di lavoro Moduli AEM

allcategoryModel
processinstanceModel
taskListModel
appnavigationModel
processInstanceView
taskListView
appnavigationView
processnamelistModel
taskModel
categoryListModel
processnamelistView
taskView
categorylistView
processnameModel
teamqueuesView
categoryModel
processnameView
todoView
categoryView
searchtemplatedetailsView
trackingView
favoritecategoryModel
sharequeueModel
uisettingsModel
filterlistView
sharequeueView
uisettingsView
filterView
startpointlistModel
userinfoModel
outofofficeModel
startpointlistView
userinfoView
outofofficeView
startpointModel
usersearchModel
preferencesView
startpointView
usersearchView
processinstancehistoryView
startProcessView
wserrorModel
processinstancelistModel
startprocessView
wserrorView
processinstancelistView
taskDetails
wsmessageView

Livelli di registro disponibili nell'area di lavoro Moduli AEM

  • FATTILE
  • ERRORE
  • AVVISO
  • INFO
  • DEBUG
  • TRACE
  • DISATTIVATO

Informazioni sul debug per i browser

È possibile eseguire il debug di script e stili in diversi browser.

Domande frequenti

  1. Il modulo PDF non viene sottoposto a rendering o inviato in Google Chrome.
    1. Installate il plug-in Adobe® Reader®.
    2. In Chrome, aprite chrome://plugins per visualizzare i plug-in disponibili.
    3. Disattivate il plug-in per visualizzatori PDF Chrome e attivate il plug-in Adobe Reader.
  2. Il rendering del modulo o della guida SWF non viene eseguito in Google Chrome.
    1. In Chrome, aprite chrome://plugins per visualizzare i plug-in disponibili.
    2. Consultate i dettagli per il plug-in di Adobe Flash® Player.
    3. Disattivate PepperFlash nel plug-in di Adobe Flash Player.
  3. L’area di lavoro Moduli AEM è stata personalizzata ma non è possibile visualizzare le modifiche.
    Cancella la cache del browser e accedi all'area di lavoro Moduli AEM.
  4. Cosa deve essere fatto dall'utente per consentire il rendering del modulo in HTML quando viene aperto sul desktop?
    Selezionare il pulsante di scelta HTML per il profilo predefinito nella fase di assegnazione dell'attività durante l'utilizzo di Workbench.
  5. L'allegato non viene visualizzato quando si fa clic su di esso.
    Per visualizzare gli allegati, abilita i pop-up nel browser.
  6. Un utente ha eseguito il login a un'applicazione dei moduli. Se l’utente tenta di accedere all’area di lavoro, potrebbe non essere caricato se non dispone delle autorizzazioni per l’area di lavoro.
    Disconnettersi dall'applicazione altri moduli, quindi accedere all'area di lavoro.
  7. Nei moduli HTML, che utilizzano le proprietà di processo nella relativa struttura, quando viene eseguito il rendering nell'area di lavoro Moduli AEM, viene visualizzato il pulsante Invia all'interno del modulo.
    Durante la progettazione dei moduli, quando si utilizza Proprietà processo, all'interno del modulo viene aggiunto un pulsante Invia. Durante il rendering come PDF nell’area di lavoro Moduli AEM, il pulsante Invia non è visibile all’utente finale. Tuttavia, quando si esegue il rendering come modulo HTML nell'area di lavoro Moduli AEM, all'utente finale è visibile il pulsante Invia. Se si fa clic sul pulsante Invia all'interno del modulo, non viene avviata alcuna azione. Fai clic sul pulsante Invia nella parte inferiore dell’area di lavoro Moduli AEM, all’esterno del modulo, per completare l’attività.