Show Menu
ARGOMENTI×

Profili metadati

Un profilo di metadati consente di applicare i metadati predefiniti alle risorse all’interno di una cartella. Create un profilo di metadati e applicatelo a una cartella. Le risorse che successivamente caricate nella cartella ereditano i metadati predefiniti configurati nel profilo di metadati.

Aggiunta di un profilo di metadati

  1. Accedete a Strumenti > Risorse > Profili metadati e fate clic su Crea .
  2. Immettete un titolo per il profilo di metadati, ad esempio Metadati di esempio, e fate clic su Crea . Viene visualizzato Modifica modulo per il profilo di metadati.
  3. Fate clic su un componente e configuratene le proprietà nella scheda Impostazioni . Ad esempio, fare clic sul componente Descrizione e modificarne le proprietà.
    Modificate le seguenti proprietà per il componente Descrizione :
    • Etichetta campo: Nome visualizzato della proprietà metadata. È solo per il riferimento utente.
    • Mappa su proprietà : Il valore di questa proprietà fornisce il percorso/nome relativo al nodo della risorsa in cui viene salvata nella directory archivio. Il valore deve sempre iniziare con ./ perché indica che il percorso si trova sotto il nodo della risorsa.
    The value you specify for Map to property is stored as a property under the asset's metadata node. Ad esempio, se specifichi: /jcr:content/metadata/dc:desc come nome della proprietà ​Mappa, Assets memorizza il valore dc:desc nel nodo di metadati della risorsa.
    • Valore predefinito: Utilizzare questa proprietà per aggiungere un valore predefinito per il componente metadati. Ad esempio, se specificate "Descrizione personale", questo valore viene assegnato alla proprietà dc:desc nel nodo di metadati della risorsa.
    Aggiunta di un valore predefinito a una nuova proprietà di metadati (che non esiste già in . /jcr:content/metadata node) per impostazione predefinita, la proprietà e il relativo valore non vengono visualizzati nella pagina Proprietà della risorsa. Per visualizzare la nuova proprietà nella pagina Proprietà delle risorse, modificare il modulo schema corrispondente.
  4. (Facoltativo) Aggiungi altri componenti alla scheda Modifica modulo dalla scheda Genera modulo e configurane le proprietà nella scheda Impostazioni . Le seguenti proprietà sono disponibili dalla scheda Genera modulo :
Componente
Proprietà
Intestazione sezione
Etichetta campo,
Descrizione
Testo su riga singola
Etichetta campo,
Mappa su proprietà, Valore
predefinito
Testo con più valori
Etichetta campo,
Mappa su proprietà, Valore
predefinito
Numero
Etichetta campo,
Mappa su proprietà, Valore
predefinito
Data
Etichetta campo,
Mappa su proprietà, Valore
predefinito
Tag standard
Etichetta campo,
Mappa su proprietà,
Valore predefinito,
Descrizione
  1. Fate clic su Fine . Il profilo metadati viene aggiunto all’elenco dei profili nella pagina Profili metadati.

Copiare un profilo di metadati

  1. Dalla pagina Profili metadati, selezionate un profilo di metadati per copiarlo.
  2. Fare clic su Copia dalla barra degli strumenti.
  3. Nella finestra di dialogo Copia profilo metadati, inserite un titolo per la nuova copia del profilo metadati.
  4. Fate clic su Copia . La copia del profilo metadati viene visualizzata nell’elenco apposito della pagina Profili metadati .

Eliminare un profilo di metadati

  1. Nella pagina Profili metadati, selezionate un profilo da eliminare.
  2. Toccate #Elimina profili metadati nella barra degli strumenti.
  3. Nella finestra di dialogo, fare clic su Elimina per confermare l’operazione di eliminazione. Il profilo di metadati viene eliminato dall’elenco.

Applicazione di un profilo di metadati alle cartelle

Quando assegnate un profilo di metadati a una cartella, tutte le sottocartelle ereditano automaticamente il profilo dalla cartella principale. Questo significa che potete assegnare un solo profilo di metadati a una cartella. Considerate quindi attentamente la struttura delle cartelle in cui caricare, memorizzare, usare e archiviare le risorse.
Se avete assegnato un profilo di metadati diverso a una cartella, il nuovo profilo sostituisce il profilo precedente. Le risorse di cartella esistenti in precedenza restano invariate. Il nuovo profilo viene applicato alle risorse aggiunte successivamente alla cartella.
Le cartelle a cui è assegnato un profilo sono indicate nell'interfaccia utente in base al nome del profilo visualizzato nel nome della scheda.
Potete applicare i profili di metadati a cartelle specifiche o globalmente a tutte le risorse.
Potete rielaborare le risorse in una cartella che dispone già di un profilo di metadati esistente modificato in seguito. Consulta Rielaborazione delle risorse in una cartella dopo la modifica del profilo di elaborazione .

Applicazione di profili di metadati a cartelle specifiche

Puoi applicare un profilo di metadati a una cartella direttamente dal menu Strumenti oppure, se ti trovi nella cartella, da Proprietà . Questa sezione descrive come applicare i profili di metadati alle cartelle con entrambe le soluzioni.
Le cartelle a cui è già stato assegnato un profilo sono indicate dalla visualizzazione del nome del profilo che è posto direttamente sotto il nome della cartella.
Potete rielaborare le risorse in una cartella che dispone già di un profilo video esistente modificato in seguito. Consulta Rielaborazione delle risorse in una cartella dopo la modifica del profilo di elaborazione .

Applicazione dei profili di metadati alle cartelle dall'interfaccia utente Profili

Seguite i passaggi per applicare il profilo di metadati:
  1. Fai clic sul logo Experience Manager e passa a Strumenti > Risorse > Profili metadati.
  2. Selezionate il profilo di metadati da applicare a una o più cartelle.
  3. Click Apply Metadata Profile to Folder(s) and select the folder or multiple folders you want use to receive the newly uploaded assets and click Done . Le cartelle a cui è già stato assegnato un profilo sono indicate dalla visualizzazione del nome del profilo che è posto direttamente sotto il nome della cartella.

Applicazione dei profili di metadati alle cartelle da Proprietà

  1. Nella barra a sinistra, fate clic su Risorse , quindi individuate la cartella a cui desiderate applicare un profilo di metadati.
  2. Nella cartella, fare clic sul segno di spunta per selezionarlo, quindi fare clic su Proprietà .
  3. Select the Metadata Profiles tab and select the profile from the drop-down menu and click Save .
    Le cartelle a cui è già stato assegnato un profilo sono indicate dalla visualizzazione del nome del profilo che è posto direttamente sotto il nome della cartella.

Applicare un profilo di metadati a livello globale

Oltre ad applicare un profilo a una cartella, puoi applicarne uno a livello globale in modo che a qualsiasi contenuto caricato nelle risorse Experience Manager in qualsiasi cartella sia applicato il profilo selezionato.
Potete rielaborare le risorse in una cartella che dispone già di un profilo di metadati esistente modificato in seguito. Consulta Rielaborazione delle risorse in una cartella dopo la modifica del profilo di elaborazione .
Per applicare un profilo di metadati a livello globale, effettuate le seguenti operazioni:
  • Individuate https://[aem_server]:[port]/mnt/overlay/dam/gui/content/assets/foldersharewizard.html/content/dam e applicate il profilo appropriato e fate clic su Salva .
  • In CRXDE Lite, passare al seguente nodo: /content/dam/jcr:content . Aggiungete la proprietà metadataProfile:/etc/dam/metadata/dynamicmedia/<name of metadata profile> e fate clic su Salva tutto .

Rimozione di un profilo di metadati dalle cartelle

Quando rimuovete un profilo di metadati da una cartella, tutte le sottocartelle ereditano automaticamente la rimozione del profilo dalla cartella principale. Tuttavia, l'elaborazione dei file che si è verificata all'interno delle cartelle rimane intatta.
Puoi rimuovere un profilo di metadati da una cartella direttamente dal menu Strumenti oppure, se ti trovi nella cartella, da Proprietà . Questa sezione descrive come rimuovere i profili di metadati dalle cartelle con entrambe le soluzioni.

Rimozione di profili di metadati dalle cartelle tramite l'interfaccia utente Profili

  1. Fai clic sul logo Experience Manager e passa a Strumenti > Risorse > Profili metadati.
  2. Selezionate il profilo di metadati da rimuovere da una o più cartelle.
  3. Click Remove Metadata Profile from Folder(s) and select the folder or multiple folders you want use to remove a profile from and click Done .
    Potete confermare che il profilo di metadati non viene più applicato a una cartella perché il nome non viene più visualizzato sotto il nome della cartella.

Rimozione di profili di metadati dalle cartelle tramite Proprietà

  1. Fate clic sul logo Experience Manager, individuate le risorse e quindi la cartella da cui desiderate rimuovere un profilo di metadati.
  2. Nella cartella, fare clic sul segno di spunta per selezionarlo, quindi fare clic su Proprietà .
  3. Seleziona la scheda Profili metadati , fai clic su Nessuno dal menu a discesa e infine tocca Salva . Le cartelle a cui è già stato assegnato un profilo sono indicate dalla visualizzazione del nome del profilo che è posto direttamente sotto il nome della cartella.

Limitazioni e best practice

  • È possibile che siano già presenti profili di metadati preesistenti prima dell’aggiornamento alla versione Experience Manager 6.5. Dopo l’aggiornamento, se applicate un profilo simile in Proprietà cartella nella scheda Profili metadati, i campi dei moduli di metadati non vengono visualizzati. Tuttavia, se applicate un profilo di metadati appena creato, i campi del modulo vengono visualizzati ma non sono disponibili come previsto. Non si verificano perdite di funzionalità, ma se si desidera visualizzare i campi modulo (non disponibili), è necessario modificare e salvare i profili di metadati esistenti.