Show Menu
ARGOMENTI×

Distribuzione di risorse Dynamic Media

La modalità di distribuzione delle risorse multimediali dinamiche (video e immagini) dipende dall’implementazione del sito Web.
Con l’elemento multimediale dinamico hai a disposizione diverse opzioni:
  • Se il sito web è ospitato su AEM, allora è necessario aggiungere le risorse dell’elemento multimediale dinamico direttamente sulla pagina.
  • Se il sito Web non è AEM, potete scegliere tra:
    • Incorporamento del video o dell’immagine nel sito Web.
    • Collegare gli URL all’applicazione Web. Usate il collegamento per distribuire un lettore video come finestra a comparsa o modale.
    • Se il sito è reattivo, potete distribuire immagini ottimizzate.
La funzione di imaging avanzato funziona con i predefiniti per immagini esistenti e utilizza funzionalità intelligenti all’ultimo millisecondo di distribuzione per ridurre ulteriormente le dimensioni dei file immagine in base alla velocità della connessione di rete o del browser. Per ulteriori informazioni, consulta Smart Imaging .
Per ulteriori informazioni, consulta i seguenti argomenti:

Distribuzione HTTP/2 di risorse Dynamic Media

AEM ora supporta la distribuzione di tutti i contenuti multimediali dinamici (immagini e video) su HTTP/2. ossia un URL pubblicato o un codice da incorporare per l’immagine o il video può essere integrato con qualsiasi applicazione che accetta una risorsa ospitata. La risorsa pubblicata viene quindi distribuita tramite il protocollo HTTP/2. Questo metodo di distribuzione migliora il modo in cui i browser e i server comunicano, consentendo una migliore risposta e tempi di caricamento di tutte le risorse Dynamic Media.
Per ulteriori informazioni, consulta HTTP/2 Distribuzione di contenuti con domande frequenti.