Show Menu
ARGOMENTI×

Differenze tra pagine

Introduzione

La creazione di contenuti è un processo iterativo. Per un authoring efficace, è necessario essere in grado di vedere cosa è cambiato da un’iterazione all’altro. La visualizzazione separata di due versioni di una pagina è inefficiente e soggetta a errori. L’autore desidera poter confrontare facilmente la pagina corrente affiancata a un’altra sua versione.
È possibile confrontare in modalità affiancata i contenuti di due pagine, evidenziandone le differenze rilevate.
Per ulteriori informazioni tecniche su questa funzione, consulta Sviluppo e differenze tra pagine .

Utilizzo

La visualizzazione affiancata delle differenze permette di confrontare:
Consulta i rispettivi argomenti su come avviare la funzione per il rilevamento delle differenze in questi contesti.

Presentazione delle differenze

A prescindere dal contenuto, la presentazione delle differenze rimane la stessa.
  • Il contenuto selezionato viene visualizzato a sinistra (punto di ingresso per il rilevamento delle differenze).
  • Il contenuto con cui viene confrontato è visualizzato a destra.
Ad esempio, se si confrontano due versioni, la versione corrente è a sinistra e quella precedente a destra.
L’origine di entrambe le pagine è indicata chiaramente nella barra dell’intestazione, nella parte superiore della finestra del browser.
Vengono rilevate le modifiche apportate a livello di componente e di codice HTML. Gli elementi che sono stati modificati sono evidenziati con colori diversi.
Modifica componenti
  • Verde chiaro - Componente aggiunto
  • Rosa - Componente rimosso
  • Blu - Componente modificato
  • Blu - Componente spostato
Nota: il colore dei componenti modificati e spostati è lo stesso.
Modifiche HTML
  • Verde scuro - HTML aggiunto
  • Rosso - HTML rimosso
Quando si confrontano le copie per lingua, l’evidenziazione è disattivata poiché in una traduzione tutto cambia.

Modalità a schermo intero e Uscita

Per concentrarti su un contenuto particolare, fai clic sull’icona schermo intero di entrambi i “lati” a confronto, per ingrandire il contenuto nella finestra del browser a schermo intero.
Il lato selezionato occupa l’intera finestra, ma nella parte superiore rimane visualizzata la barra che consente di alternare tra le due pagine.
Per chiudere la visualizzazione a schermo intero, fai clic sull’icona per uscire dalla modalità a tutto schermo.
Puoi uscire dalla modalità di confronto affiancato delle differenze in qualsiasi momento facendo clic sul pulsante Chiudi, nell’intestazione.

Limiti

Esistono alcune situazioni in cui il confronto delle differenze della pagina non è in grado di rilevare una differenza nel modo previsto.
  • Nel confronto di versioni e lanci, la funzione non prende in considerazione le differenze dinamiche, come i componenti breadcrumb, i menu, gli elenchi di prodotti o i loghi (componenti che si basano sulla struttura del sito per eseguire il rendering del contenuto).
  • Per le versioni, non viene ricreato il criterio per il controllo degli accessi e le relazioni Live Copy.
  • Le eventuali modifiche apportate a un’immagine, ad esempio agli attributi alt, title o src, vengono evidenziate in blu. Tuttavia, in alcuni casi le immagini hanno una rappresentazione Base64 dell’attributo src e, nonostante siano uguali, vengono contrassegnate come diverse a causa dei differenti attributi src.
  • Il confronto non è in grado di rilevare la rotazione di un’immagine.
  • Se una pagina viene spostata, non ti sarà più possibile eseguire una rilevazione delle differenze con qualsiasi versione creata prima dello spostamento.
    • Se rilevi dei problemi con una differenza, controlla la Timeline per verificare se la pagina è stata spostata.
Le versioni non possono essere confrontate tra di loro. Solo la versione corrente può essere confrontata con altre versioni della pagina. La versione corrente è sempre la versione con le modifiche evidenziate.
Per ulteriori informazioni sull’operazione del meccanismo di differenze tra pagine e sui limiti che possono influenzare tale meccanismo, consulta la documentazione per gli sviluppatori per questa funzione.