Show Menu
ARGOMENTI×

E-mail marketing

Adobe non intende migliorare ulteriormente il tracciamento di e-mail aperte o non recapitate inviate dal servizio SMTP di AEM. Si consiglia di utilizzare Adobe Campaign e l’integrazione con AEM .
Le comunicazioni di e-mail marketing, come le newsletter, sono una parte importante delle campagne marketing, in quanto utili a veicolare i contenuti verso i lead. In AEM è possibile creare newsletter a partire da contenuti AEM esistenti, nonché aggiungere nuovi contenuti specifici per le newsletter.
Una volta create, è possibile inviare le newsletter a un gruppo specifico di utenti immediatamente o in un altro orario pianificato (tramite un flusso di lavoro). Inoltre, gli utenti possono registrarsi alle newsletter nel formato di loro scelta.
AEM permette inoltre di amministrare la funzionalità newsletter e di effettuare operazioni quali la manutenzione dei topic, l’archiviazione delle newsletter e la visualizzazione delle relative statistiche.
In Geometrixx, il modello per newsletter apre automaticamente l’editor e-mail. Questo può essere utilizzato in altri modelli per l’invio di e-mail, ad esempio per inviti. L’editor e-mail viene visualizzato ogni volta che una pagina viene ereditata da mcm/components/newsletter/page .
Questo documento descrive le nozioni di base per la creazione di newsletter in AEM. Per informazioni più dettagliate su come lavorare con l’e-mail marketing, consulta i seguenti documenti:
Se devi aggiornare i provider e-mail, eseguire un invio di prova o inviare una newsletter, queste operazioni non vanno a buon fine se la newsletter non viene prima pubblicata nell’istanza Pubblica o se l’istanza Pubblica non è disponibile. Assicurati di pubblicare la newsletter e che l’istanza Pubblica sia attiva e funzionante.

Creazione di un’esperienza Newsletter

Le notifiche e-mail devono essere configurate mediante la configurazione osgi. Consulta Configurazione delle notifiche e-mail.
  1. Selezionate la nuova campagna nel riquadro a sinistra oppure fate doppio clic nel riquadro a destra.
  2. Selezionate la vista Elenco tramite la relativa icona:
  3. Fate clic su Nuovo...
    Potete specificare il Titolo , Nome e tipo di esperienza da creare, che in questo caso sarà Newsletter.
  4. Fate clic su Crea .
  5. Si apre automaticamente una nuova finestra di dialogo in cui puoi inserire le proprietà della newsletter.
    Il campo Elenco destinatari predefiniti è obbligatorio in quanto il modulo rappresenta il punto di contatto per la newsletter (consulta Lavorare con gli elenchi ).
    • Nome mittente Nome che deve apparire come mittente della newsletter.
    • Indirizzo mittente Indirizzo mail che deve apparire come mittente della newsletter.
    • Oggetto Oggetto della newsletter.
    • Rispondi a Indirizzo e-mail a cui saranno inviate le risposte dalla newsletter inviata.
    • Descrizione Descrizione della newsletter.
    • Ora di attivazione Il tempo necessario per l’invio della newsletter.
    • Elenco destinatari predefiniti Elenco predefinito che deve ricevere la newsletter. Questi potranno essere aggiornati successivamente dalla finestra di dialogo Proprietà .
  6. Fate clic su OK per salvare.

Aggiunta di contenuti a una newsletter

Per aggiungere alla newsletter dei contenuti, compresi contenuti dinamici, si procede come per qualsiasi altro componente AEM. In Geometrixx, il modello Newsletter dispone di alcuni componenti disponibili per aggiungere e modificare contenuti nelle newsletter.
  1. In MCM, fate clic sulla scheda Campagne e quindi fate doppio clic sulla newsletter a cui si desidera aggiungere del contenuto. Viene aperta la newsletter.
  2. Se i componenti non sono visibili, prima di avviare la modifica passate alla vista Progettazione e attivate i componenti necessari (ad esempio, il componente Newsletter).
  3. Inserisci il testo, le immagini e gli altri componenti richiesti. Nell’esempio di Geometrixx, sono disponibili 4 componenti: Testo, Immagine, Intestazione e 2 Colonne. La newsletter può essere composta di più o meno componenti in base a come viene impostata.
    Per personalizzare le newsletter si utilizzano le variabili. Nella newsletter di Geometrixx, le variabili sono disponibili nel componente Testo. I valori delle variabili vengono ereditati dalle informazioni presenti nel profilo utente.
  4. Per inserire una variabile, selezionala dall’elenco e fai clic su Inserisci . Le variabili vengono popolate dai dati del profilo.

Personalizzazione delle newsletter

Per personalizzare le newsletter si inseriscono delle variabili precedentemente definite nel componente Testo delle newsletter di Geometrixx. I valori delle variabili vengono ereditati dalle informazioni presenti nel profilo utente.
È inoltre possibile simulare il modo in cui una newsletter viene personalizzata mediante l’utilizzo di ClientContext e il caricamento di un profilo.
Per personalizzare una newsletter e simularne l’aspetto risultante:
  1. In MCM, aprite la newsletter di cui desiderate personalizzare le impostazioni.
  2. Aprite il componente Testo da personalizzare.
  3. Portate il cursore dove deve comparire la variabile e selezionate quest’ultima dall’elenco a discesa, quindi fate clic su Inserisci . Ripeti questa operazione per tutte le variabili richieste, quindi fai clic su OK .
  4. Per simulare l’aspetto della variabile quando inviata, premi CTRL+ALT+c per aprire il ClientContext e seleziona Carica . Selezionate dall’elenco l’utente di cui desiderate caricare il profilo e fate clic su OK .
    Le variabili vengono popolate con le informazioni presenti nel profilo caricato.

Verifica delle newsletter in diversi client e-mail

Before sending newsletters, check the OSGi configuration for Day CQ Link Externalizer at https://localhost:4502/system/console/configMgr .
Per impostazione predefinita, il valore del parametro è localhost:4502 e l’operazione non può essere completata se si cambia la porta per l’esecuzione dell’istanza.
Passa ai diversi client e-mail più diffusi per vedere come la newsletter verrà visualizzata dai lead. Per impostazione predefinita, la newsletter viene aperta senza che nessuno dei client e-mail sia selezionato.
Attualmente, è possibile visualizzare le newsletter con i seguenti client e-mail:
  • Yahoo! Mail
  • Gmail
  • Hotmail
  • Thunderbird
  • Microsoft Outlook 2007
  • Apple Mail
Per passare ai diversi client e visualizzare la newsletter nel client e-mail, fai clic sulla relativa icona:
  1. In MCM, aprite la newsletter di cui desiderate personalizzare le impostazioni.
  2. Fate clic su un client e-mail nella barra superiore per verificare come si presenterà la newsletter in tale client.
  3. Ripetete questo passaggio per eventuali altri client e-mail.

Personalizzazione delle impostazioni per newsletter

Benché solo gli utenti autorizzati possano inviare una newsletter, è utile personalizzare i parametri seguenti:
  • L’oggetto, in modo che gli utenti siano invogliati a leggere il messaggio e-mail e per evitare che venga contrassegnato come spam.
  • L’indirizzo Da, ad esempio noreply@geometrixx.com , in modo che gli utenti ricevano il messaggio e-mail dall’indirizzo specificato.
Per personalizzare le impostazioni della newsletter:
  1. In MCM, aprite la newsletter di cui desiderate personalizzare le impostazioni.
  2. Nella parte superiore della newsletter, fate clic su Impostazioni .
  3. Inserite l’indirizzo e-mail Da .
  4. Se necessario, modificate l’ Oggetto del messaggio e-mail.
  5. Seleziona un Elenco destinatari predefiniti dall’elenco a discesa.
  6. Fai clic su OK .
    Quando si effettua una prova rapida della newsletter o la si invia, i destinatari ricevono un messaggio e-mail con l’indirizzo e-mail e l’oggetto specificati.

Prova rapida della newsletter

Benché la prova rapida non sia obbligatoria, prima di inviare una newsletter è utile verificare come si presenterà effettivamente al destinatario.
La prova rapida permette di effettuare le seguenti operazioni:
  • Visualizzare la newsletter in tutti i client a cui è destinata .
  • Convalidare l’impostazione del mail server.
  • Determinare se il messaggio e-mail viene contrassegnato come spam. Accertati di includere te stesso nell’elenco dei destinatari.
Se devi aggiornare i provider e-mail, eseguire un invio di prova o inviare una newsletter, queste operazioni non vanno a buon fine se la newsletter non viene prima pubblicata nell’istanza Pubblica o se l’istanza Pubblica non è disponibile. Assicurati di pubblicare la newsletter e che l’istanza Pubblica sia attiva e funzionante.
Per effettuare una prova rapida della newsletter:
  1. In MCM, aprite la newsletter da verificare e inviare.
  2. Nella parte superiore della newsletter, fate clic su Test per effettuare un test prima dell’invio.
  3. Inserisci l’indirizzo e-mail prova al quale inviare la newsletter come test e fai clic su Invia . Per cambiare il profilo, caricane un altro in ClientContext: premi CTRL+ALT+C, seleziona Carica e carica il profilo desiderato.

Invio delle newsletter

Adobe non intende migliorare ulteriormente il tracciamento di e-mail aperte o non recapitate inviate dal servizio SMTP di AEM. Si consiglia di utilizzare Adobe Campaign e l’integrazione con AEM .
È possibile inviare una newsletter dalla newsletter o da un elenco. Di seguito sono descritte entrambe le procedure.
Before sending newsletters, check the OSGi configuration for Day CQ Link Externalizer at https://localhost:4502/system/console/configMgr .
Per impostazione predefinita, il valore del parametro è localhost:4502 e l’operazione non può essere completata se si cambia la porta per l’esecuzione dell’istanza.
Se devi aggiornare i provider e-mail, eseguire un invio di prova o inviare una newsletter, queste operazioni non vanno a buon fine se la newsletter non viene prima pubblicata nell’istanza Pubblica o se l’istanza Pubblica non è disponibile. Assicurati di pubblicare la newsletter e che l’istanza Pubblica sia attiva e funzionante.

Invio delle newsletter da una campagna

Per inviare una newsletter dalla campagna:
  1. In MCM, apri la newsletter da inviare.
    Prima di inviarla, assicurati di aver personalizzato l’oggetto della newsletter e l’indirizzo e-mail del mittente mediante la personalizzazione delle impostazioni .
    Prima di inviare la newsletter, si consiglia di effettuare una prova rapida .
  2. Nella parte superiore della newsletter, fai clic su Invia Si apre la procedura guidata Newsletter.
  3. Nell’elenco dei destinatari, selezionate l’elenco a cui inviare la newsletter e fate clic su Avanti .
  4. Viene confermato il completamento dell’impostazione. Fai clic su Invia per inviare effettivamente la newsletter.
    Accertatevi di essere tra i destinatari, in modo da verificare personalmente che la newsletter arrivi a destinazione.

Invio delle newsletter da un elenco

Per inviare una newsletter da un elenco:
  1. In MCM, fai clic su Elenchi nel riquadro a sinistra.
    Prima di inviarla, assicurati di aver personalizzato l’oggetto della newsletter e l’indirizzo e-mail del mittente mediante la personalizzazione delle impostazioni . Non è possibile effettuare una prova della newsletter inviata dall’elenco; la prova rapida è disponibile solo se la si invia dalla newsletter.
  2. Selezionate la casella accanto all’elenco contenenti i lead a cui desiderate inviare la newsletter.
  3. Nel menu Strumenti , seleziona Invia newsletter . Viene aperta la finestra Invia newsletter .
  4. Nel campo Newsletter , selezionate la newsletter da inviare e fate clic su Avanti .
  5. Viene confermato il completamento dell’impostazione. Fai clic su Invia per inviare la newsletter selezionata all’elenco di lead.
    La newsletter viene inviata ai destinatari selezionati.

Registrazione a una newsletter

Questa sezione descrive come registrarsi ad una newsletter.

Registrazione a una newsletter

Per effettuare la sottoscrizione a una newsletter (utilizzando come esempio il sito Web Geometrixx):
  1. Fate clic su Siti Web e passate alla Barra degli strumenti di Geometrixx per aprirlo.
  2. Nel campo Registrati della newsletter Geometrixx, inserisci l’indirizzo e-mail e fai clic su Registrati . La sottoscrizione alla newsletter viene attivata.