Show Menu
ARGOMENTI×

ASRP - Fornitore di risorse di storage Adobe

Informazioni su ASRP

Quando i AEM Communities sono configurati per utilizzare ASRP come store comune, il contenuto generato dall’utente (UGC) è accessibile da tutte le istanze di creazione e pubblicazione senza la necessità di eseguire la sincronizzazione e la replica.

Requisiti

Per l’utilizzo di ASRP è necessaria una licenza aggiuntiva.
Per configurare il sito AEM Communities per l'utilizzo di ASRP per UGC, contattate il rappresentante commerciale di riferimento per:
  • URL del centro dati (indirizzo dell’endpoint ASRP)
  • Chiave consumer
  • Chiave segreta
  • ID suite di rapporti
Le chiavi consumer e secret sono condivise tra tutte le suite di rapporti per una società. Esiste una suite di rapporti per tenant.

Configurazione

Seleziona ASRP

La console Configurazione storage consente di selezionare la configurazione di storage predefinita, che identifica l'implementazione di SRP da utilizzare.
Nell'istanza AEM Author:
  • Dalla navigazione globale, accedete a Strumenti > Community > Configurazione archiviazione e selezionate Adobe Storage Resource Provider (ASRP) .
Le seguenti informazioni vengono dal processo di provisioning:
  • URL centro dati: Estrai per selezionare il centro dati di produzione identificato dal tuo rappresentante commerciale.
  • Suite di rapporti predefinita: Immettete il nome della suite di rapporti predefinita.
  • Chiave consumer: Immettete il codice "consumer key".
  • Segreto : Immettete il segreto.
  • Seleziona Invia .
Preparate le istanze di pubblicazione:
Dopo aver inviato la configurazione, verificare la connessione:
  • Selezionate Verifica configurazione .
    Per ogni istanza di creazione e pubblicazione, verificare la connessione al centro dati dalla console Configurazione archiviazione.
  • Assicurati che gli URL del sito per i dati del profilo siano instradabili dal centro dati tramite l' esternalizzazione dei collegamenti .

Replicare la chiave Crypto

La Chiave Consumatore e la Chiave Segreta sono crittografate. Affinché le chiavi siano crittografate o decrittografate correttamente, la chiave di crittografia Granite principale deve essere la stessa in tutte le istanze di AEM.
Seguite le istruzioni riportate in Replica della chiave di crittografia.

Sincronizzazione tempo

Affinché l'autenticazione con l'endpoint ASRP abbia esito positivo, i computer che eseguono i AEM Communities ospitati devono essere sincronizzati in tempo, ad esempio con il protocollo NTP ( Network Time Protocol) .

Pubblicazione della configurazione

L’ASRP deve essere identificato come store comune in tutte le istanze di creazione e pubblicazione.
Per rendere disponibile la stessa configurazione nell’ambiente di pubblicazione:
Nell'istanza AEM Author:
  • Dal menu principale, passare a Strumenti > Operazioni > Replica .
  • Seleziona Attiva albero
  • Percorso iniziale: individuare /etc/socialconfig/srpc/
  • Deseleziona solo modifica
  • Seleziona attiva

Aggiornamento da AEM 6.0

Se abilitate ASRP su un sito community pubblicato, tutti gli UGC già memorizzati in JCR non sono più visibili, in quanto non è disponibile la sincronizzazione dei dati tra l'archiviazione locale e l'archiviazione cloud.
AEM Communities Extension è stato introdotto in precedenza nelle social community di AEM 6.0 come servizio cloud. A partire da AEM 6.1 Communities, non è necessaria alcuna configurazione cloud. È sufficiente selezionare ASRP dalla console di configurazione dello storage.
A causa della nuova struttura di storage, è necessario seguire le istruzioni di aggiornamento quando si esegue l'aggiornamento dalle social community alle community.

Gestione dei dati utente

Per informazioni sugli utenti , i profili ** utente e i gruppi di utenti, spesso inseriti nell’ambiente di pubblicazione, visita

Risoluzione dei problemi

UGC scompare dopo l'aggiornamento

Se esegui l’aggiornamento da un sito della community social network AEM 6.0 esistente, assicurati di seguire le istruzioni di aggiornamento. In caso contrario, UGC non funzionerà più.

Errori di autenticazione

Se ricevete errori di autenticazione rispetto all’URL del datacenter e il file di registro dell’errore AEM contiene messaggi sulle marche temporali non aggiornate, verificate che la sincronizzazione dell’ora avvenga.
Utilizzate uno strumento come il protocollo NTP ( Network Time Protocol) per sincronizzare ora tutti i server di creazione e pubblicazione AEM.

Il nuovo contenuto non viene visualizzato nelle ricerche

L'infrastruttura di storage cloud Adobe utilizza la coerenza finale per raggiungere gli obiettivi di scalabilità e prestazioni. Per questo motivo, il nuovo contenuto non è immediatamente disponibile e la sua visualizzazione nei risultati della ricerca richiede alcuni secondi.
Mentre viene monitorato l’intervallo che influisce sull’eventuale coerenza, contattate il rappresentante commerciale di riferimento se le ricerche richiedono più di pochi secondi per visualizzare il nuovo contenuto.

UGC non visibile nell’ASRP

Verificate che l'ASRP sia stato configurato come fornitore predefinito, verificando la configurazione dell'opzione di archiviazione. Per impostazione predefinita, il provider delle risorse di storage è JSRP, non ASRP.
Su tutte le istanze di AEM di creazione e pubblicazione, rivisitate la console Configurazione archiviazione o controllate l'archivio AEM.
In JCR, se /etc/socialconfig :
  • Non contiene un nodo srpc , significa che il provider di archiviazione è JSRP.
  • Se il nodo srpc esiste e contiene la configurazione defaultconfiguration predefinita del nodo, le proprietà della configurazione predefinita definiscono ASRP come provider predefinito.