Show Menu
ARGOMENTI×

Scopri il sito pubblicato

Passa a nuovo sito in Pubblica

Ora che il sito community appena creato è stato pubblicato, individuate l’URL visualizzato al momento della creazione del sito, ma sul server di pubblicazione, ad esempio:
  • URL autore = https://localhost:4502/content/sites/engage/en.html
  • URL pubblicazione = https://localhost:4503/content/sites/engage/en.html
Per ridurre la confusione relativa al membro che ha effettuato l’accesso in fase di creazione e pubblicazione, si consiglia di utilizzare browser diversi per ogni istanza.
Al primo arrivo sul sito pubblicato, il visitatore del sito in genere non avrebbe già effettuato l’accesso e sarebbe anonimo.
https://localhost:4503/content/sites/engage/en.html {#http-localhost-content-sites-engage-en-html}

Visitatore del sito anonimo

Un visitatore anonimo del sito vede quanto segue nell’interfaccia utente:
  • Titolo del sito (Esercitazione introduttiva)
  • Nessun collegamento profilo
  • Nessun collegamento messaggi
  • Nessun collegamento di notifica
  • Campo di ricerca
  • Collegamento di accesso
  • Il banner del marchio
  • Collegamenti ai menu per i componenti inclusi nel Modello del sito di riferimento.
Se selezionate vari collegamenti, questi saranno in modalità di sola lettura.

Impedire l'accesso anonimo su JCR

Un limite noto espone il contenuto del sito della community ai visitatori anonimi attraverso contenuti jcr e json, anche se consente l'accesso anonimo è disabilitato per il contenuto del sito. Tuttavia, questo comportamento può essere controllato utilizzando Limitazioni Sling come soluzione alternativa.
Per proteggere i contenuti del sito della community dall'accesso di utenti anonimi tramite contenuti jcr e json, procedi come segue:
  1. Nell’istanza AEM Author, andate a https:// hostname:port/editor.html/content/site/sitename.html.
    Non andate al sito localizzato.
  2. Vai a Proprietà ​pagina.
  3. Vai alla scheda Avanzate .
  4. Enable Authentication Requirement .
  5. Aggiungete il percorso della pagina di login. Ad esempio, /content/......./GetStarted .
  6. Pubblicate la pagina.

Membro della comunità di fiducia

Questa esperienza presuppone che ad Aaron McDonald siano stati assegnati i ruoli di manager e moderatore della comunità. In caso contrario, tornate nell'ambiente di authoring per modificare le impostazioni del sito e selezionate Aaron McDonald come responsabile della community e moderatore.
Nell'angolo superiore destro, selezionate Log in e firmate con nome utente ( aaron.mcdonald@mailinator.com ) e password (password). Notate la possibilità di accedere con le credenziali di Twitter o Facebook.
Una volta effettuato l'accesso come membro della community registrato, potete vedere le seguenti voci di menu su cui fare clic ed esplorare il sito della community:
  • L’opzione Profilo consente di visualizzare e modificare il profilo.
  • L’opzione Messaggi consente di accedere alla sezione dei messaggi diretti, in cui è possibile:
    1. Visualizzare i messaggi diretti ricevuti (Posta in arrivo), inviati (Elementi inviati) ed eliminati (Cestino).
    2. Comporre nuovi messaggi diretti da inviare a singoli e gruppi.
  • L'opzione Notifiche consente di accedere alla sezione delle notifiche, in cui è possibile visualizzare gli eventi di interesse e modificare le impostazioni delle notifiche.
  • Se disponete di privilegi di moderazione, Amministrazione vi indirizza alla pagina Moderazione AEM Communities.
Notate che la pagina Calendario è la home page perché il modello di sito di riferimento scelto includeva prima la funzione Calendario, seguita dalla funzione Flusso di attività, dalla funzione Forum e così via. Questa struttura è visibile dalla console Modello Modifica modello sito sito o quando si modificano le proprietà del sito nell’ambiente di authoring:
Per ulteriori informazioni sui componenti e sulle funzioni di Community, visita:

Autoregistrazione

Dopo la disconnessione, è possibile creare una nuova registrazione utente.
  • Seleziona Log In
  • Seleziona Sign up for a new account
Per impostazione predefinita, l’indirizzo e-mail è l’ID di login. Se questa opzione è deselezionata, il visitatore può immettere il proprio ID di accesso (nome utente). Il nome utente deve essere univoco nell’ambiente di pubblicazione.
Dopo aver specificato il nome utente, l'e-mail e la password, selezionando Sign Up l'utente verrà creato e sarà possibile apporvi la firma.
Una volta effettuato l’accesso, la prima pagina presentata è la Profile pagina corrispondente, che possono personalizzare.
Se il membro dimentica il suo ID di accesso, è possibile recuperare utilizzando il suo indirizzo e-mail.