Show Menu
ARGOMENTI×

Diagnostica ContextHub

ContextHub fornisce una pagina di diagnostica in cui potete vedere una panoramica del framework ContextHub. Per aprire la pagina, passate alla contexthub.diagnostics.html pagina dell’istanza di creazione di AEM, ad esempio:
http://<host>:<port>/conf/<tenant>/settings/cloudsettings/default/contexthub.diagnostics.html
La pagina Diagnostica ContextHub fornisce informazioni sugli store e sui moduli dell'interfaccia utente creati, sulle cartelle della libreria client che vengono caricate e sui collegamenti alle pagine utili.
Per poter restituire le informazioni diagnostiche, è necessario abilitare la modalità di debug, altrimenti la pagina di diagnostica sarà vuota. Per informazioni dettagliate su come abilitare la modalità di debug, consultate questo documento .
Per le configurazioni ContextHub ancora presenti nei percorsi legacy, la posizione della pagina di diagnostica è http://<host>:<port>/libs/settings/cloudsettings/legacy/contexthub.diagnostics.html .

Negozi

Nella sezione Store sono elencati tutti gli store ContextHub configurati. Ogni elemento dell'elenco è costituito dalle seguenti informazioni:
  • Titolo: Il tipo di store su cui si basa lo store.
  • percorso: Percorso del nodo del repository che contiene la configurazione.
  • resourceType: Percorso del nodo del repository in cui è definito il tipo di archivio.
  • clientlibs: Le categorie delle librerie client caricate che implementano il tipo di store.

Moduli

Nella sezione Moduli sono elencati tutti i moduli di interfaccia utente ContextHub configurati. Ogni elemento dell'elenco è costituito dalle seguenti informazioni:
  • Titolo: Il tipo di modulo interfaccia utente su cui si basa il modulo.
  • percorso: Percorso del nodo del repository che contiene la configurazione.
  • resourceType: Percorso del nodo del repository in cui è definito il tipo di modulo dell'interfaccia utente.
  • clientlibs: Le categorie delle librerie client caricate che implementano il tipo di modulo dell'interfaccia utente.

Clientlibs

Nella sezione Clientlibs sono elencate tutte le cartelle della libreria client caricate da ContextHub. Le librerie client sono suddivise in categorie:
  • kernel.js: Librerie client che implementano il framework ContextHub, il motore del segmento e i tipi di store.
  • ui.js: Librerie client che implementano l'interfaccia utente ContextHub e i tipi di moduli dell'interfaccia utente.
  • style.css: File CSS caricati dalle librerie client.

URL

La sezione URL contiene collegamenti alle funzioni ContextHub:
  • Editor di configurazione: Apre la pagina Configurazione ContextHub in cui è possibile configurare store, modalità di interfaccia utente e moduli di interfaccia utente.
  • Configurazione dei moduli ContextHub: Apre il file /etc/cloudsettings/default/contexthub.config.kernel.js, che contiene la rappresentazione oggetto Javascript delle configurazioni dell'archivio ContextHub.
  • Configurazione dell’interfaccia utente ContextHub: Apre il file /etc/cloudsettings/default/contexthub.config.ui.js, che contiene la rappresentazione oggetto Javascript delle configurazioni della modalità di interfaccia utente ContextHub.
  • kernel.js: Apre il file /etc/cloudsettings/default/contexthub.kernel.js, che contiene il codice sorgente delle librerie client che implementano il framework ContextHub, il motore del segmento e i tipi di store.
  • ui.js: Apre il file /etc/cloudsettings/default/contexthub.ui.js, che contiene il codice sorgente delle librerie client che implementano i tipi di interfaccia utente e moduli dell'interfaccia utente ContextHub.
  • style.css: Apre il file /etc/cloudsettings/default/contexthub.styles.css, che contiene gli stili CSS per l'interfaccia utente e i moduli dell'interfaccia utente ContextHub.