Show Menu
ARGOMENTI×

Pianificazione

In questo documento viene descritto ciò che è necessario sapere per pianificare il test. Prima di eseguire i test è inoltre necessario rispondere alle seguenti domande:

Prima di iniziare

Prima di iniziare con l’analisi e la definizione effettive dei test, controllate le informazioni seguenti:
Architettura AEM - Consulta Concetti di base per scoprire l’architettura e i principi di base di AEM.
Documentazione - Per ulteriori informazioni, vedere le sezioni della documentazione o gli articoli How To.
Principi di base dei test - È necessario essere consapevoli dei principi di base dei test software e della garanzia della qualità. Preferibilmente dovreste avere esperienza nel testing di progetti.
Ci sono molti siti web, libri e corsi che si occupano di tali principi e quindi non saranno trattati nei dettagli in questo documento.
Ipotesi da evitare - Il più grande presupposto (fatto regolarmente) è che il vostro sito web avrà bisogno di servire milioni di richieste ogni giorno. In alcune circostanze ciò può essere vero, ma non si può presupporre.
Anche se i numeri futuri non possono essere previsti con una precisione del 100%, osservare il sito esistente e il traffico registrato darà una buona indicazione. È quindi possibile fare delle stime in base al fattore in base al quale si prevede / si spera che il traffico aumenterà.
Impegno per la Qualità - È di fondamentale importanza che chiunque effettui test rimanga neutrale e riferisca semplicemente i risultati dei test effettuati.
È responsabilità del Project Manager decidere e avviare azioni in base ai risultati.
Diventa Coinvolto - Anche se è responsabilità del Project Manager garantire che tutte le parti siano pienamente coinvolte in qualsiasi riunione (stato, workshop, ecc.), è necessario anche cercare di essere coinvolti il prima possibile nel ciclo di progetto, inclusi i processi di raccolta delle informazioni e analisi dei requisiti.
Coinvolgi il cliente - Su un tema simile, cerca di coinvolgere il cliente (ove possibile) nella definizione dei test case e del piano.

Tipi di test

Esistono diverse classificazioni standard di test che possono essere utilizzate per il test di un progetto AEM. È necessario avere familiarità con questi per decidere quale utilizzare:
Questi sono elencati nel loro ordine cronologico di applicazione.
Prove di unità - Test (solitamente) effettuati dal team di sviluppo per garantire che i singoli elementi funzionino correttamente, anche se in modo isolato.
Prove di integrazione - Prove dei moduli se combinati. Questi test vengono eseguiti dopo il testing di unità, ma prima del test di sistema.
Prove sul fumo: questi sono test veloci e sporchi utilizzati per dimostrare che il software è in esecuzione e che le funzionalità di alto livello sono disponibili. I dettagli non vengono testati.
Test funzionali - Utilizzati per testare la funzionalità del software. Una serie di test sarà progettata per coprire tutti i dettagli funzionali, con input sia previsto che imprevisti e/o errati.
Le prove in scatola nera sono prove funzionali di un'unità/componente/modulo completo, eseguite senza conoscere il funzionamento interno dell'elemento in questione.
Test di sistema - Questi test testano l'intero sistema una volta che è stato completamente integrato e installato su una piattaforma adeguata.
La funzionalità viene verificata a livello di scatola nera.
Test delle prestazioni - I test delle prestazioni sono fondamentali quando si esegue il test di AEM.
Sono utilizzati per illustrare le prestazioni in condizioni diverse:
  • Normale
    Condizioni che il sito sperimenterà per dire il 90% del tempo. Ad esempio, quando solo una parte degli autori utilizza il sistema.
  • Picco
    Condizioni che saranno sperimentate per un periodo di tempo proporzionalmente breve a causa di circostanze particolari; ad esempio, quando tutti gli autori utilizzano il sistema in modo simultaneo o quando viene pubblicato nuovo contenuto e un numero crescente di visitatori visualizza il sito.
  • Estremo
    Può essere usato per emulare le previsioni di prestazioni quando nuovi contenuti estremamente interessanti vengono pubblicati sul sito Web. Poi può essere visto un picco estremo - anche se questo potrebbe non essere sempre del tutto prevedibile.
    Queste circostanze vengono a volte visualizzate quando i biglietti per eventi specifici sono disponibili, o un sito web molto atteso viene pubblicato per la prima volta.
I risultati vengono quindi utilizzati per ottimizzare l’applicazione.
Test di stress - Vengono eseguiti test di stress per confermare il comportamento di un componente o di un’applicazione in condizioni estreme. In particolare, questi test vengono utilizzati per mostrare il deterioramento del comportamento, quando l'elemento avrà esito negativo e come.
Prove di regressione - I test di regressione vengono utilizzati per confermare che la funzionalità già provata in una versione precedente del software è ancora funzionante correttamente.
I test di regressione sono buoni candidati per l'automazione (se possibile) per garantire che possano essere ripetuti rapidamente e coerentemente.
Test di accettazione - I test di accettazione sono una categoria speciale in quanto sono utilizzati per indicare l'accettazione del progetto da parte del cliente.
L'elenco dei test di accettazione può contenere una combinazione di test delle diverse categorie sopra elencate e viene selezionato per verificare che il progetto soddisfi i requisiti del cliente
Per ulteriori informazioni, consulta Accettazione e disconnessione .

Introduzione

Prima di iniziare il test case e il piano di test dettagliati puoi:
Definizione degli obiettivi - Definite gli obiettivi di alto livello da utilizzare come punto di partenza per l'ottimizzazione man mano che i test procedono. Si desidera:
  • Verificate la funzionalità in base alla specifica dettagliata dei requisiti.
  • Verifica le prestazioni in base alle metriche di Target.
tra gli altri.
Raccogliere le statistiche sul traffico dal sito Web esistente - Queste informazioni possono essere estratte dai file di registro - vedere Monitoraggio delle prestazioni per ulteriori dettagli.
Queste cifre indicheranno il traffico corrente (volume e diffusione) sul sito Web esistente e potranno essere utilizzate per costituire un punto di base per il nuovo sito.
Raccolta di statistiche sul traffico da siti esterni - Se possibile è possibile cercare di raccogliere statistiche sul traffico da altri siti Web per il confronto, ma queste cifre non vengono sempre pubblicate.
Conferma metriche Target - Le metriche vengono utilizzate per definire le misurazioni quantitative per la qualità del sito Web, in quanto rappresentano gli obiettivi prestazionali da raggiungere.
Devono essere definiti all'inizio del progetto insieme al cliente. Per ulteriori informazioni, vedi Metriche di Target.