Show Menu
ARGOMENTI×

Risoluzione dei problemi relativi all'app AEM Forms

Questo articolo descrive i messaggi di errore che potrebbero essere visualizzati durante la creazione dell'app AEM Forms e i passaggi per risolverli.
Le sezioni di questo articolo includono:

Perdita di allegati per gli utenti iOS

L’app AEM Forms per iOS configurata per la sincronizzazione con AEM Forms su OSGi supporta solo gli allegati a livello di campo. Tutti gli allegati devono avere nomi univoci. Se più allegati hanno lo stesso nome, viene mantenuto un solo allegato e tutti gli altri con lo stesso nome vanno persi. Effettuate le seguenti operazioni per evitare che gli utenti dei dispositivi iOS si trovino in una situazione di perdita di dati:
  1. Nel server connesso, passa a Adobe Experience Manager > Strumenti > Operazioni > Console Web.
  2. Individuare e fare clic su Servizio di configurazione del modulo adattivo.
  3. Nella finestra di dialogo Servizio configurazione modulo adattivo, abilitare Rendi univoci i nomi dei file.
    Se l'impostazione Rendi univoci i nomi dei file è disabilitata, gli utenti potrebbero perdere i dati se tentano di inviare moduli adattivi con più allegati.
  4. Fai clic su Salva .

Le bozze dei moduli HTML5 inviate dagli utenti dell’area di lavoro non sono visibili sul portale

Per i moduli HTML5 abilitati nell’app AEM Forms con Salva come profilo di rendering HTML bozza , le bozze salvate non sono visibili agli utenti dell’area di lavoro. Per visualizzare le bozze salvate dei moduli HTML5 inviate dagli utenti dell'area di lavoro sul portale, effettuare le seguenti operazioni:
  1. Aprite CRXDE e accedete con le credenziali di amministratore.
    URL: https://<server>:<port>/lc/crx/de/index.jsp
  2. Nel percorso principale del CRXDE, nell'elenco Controllo accesso in Controllo accesso fare clic su + .
  3. Nella finestra di dialogo Aggiungi nuovo elemento , fate clic sul pulsante di ricerca del gruppo nel campo Principal.
  4. Nel campo Nome della finestra di dialogo Seleziona entità digitare PERM_WORKSPACE_USER e fare clic su Cerca .
  5. Selezionate PERM_WORKSPACE_USER il gruppo nella finestra di dialogo Seleziona entità e fate clic su OK .
  6. Nella finestra di dialogo Aggiungi nuovo elemento, PERM_WORKSPACE_USER il gruppo è selezionato nel campo Principal.
    Abilitate jcr:read i privilegi per il gruppo di utenti.
  7. Fai clic su OK .

Impossibile caricare i moduli HTML5 (non memorizzati nella cache) nell'app AEM Forms

Quando l’app AEM Forms è connessa a una versione precedente del server AEM Forms, i moduli HTML5 non memorizzati nella cache non vengono caricati nell’app AEM Forms.
Per risolvere il problema, effettuate le seguenti operazioni:
  1. Nell’istanza di creazione, accedi ad Adobe Experience Manager > Strumenti > Configura servizio offline app Workspace > Configura ora .
  2. Nella pagina Servizio offline app Workspace, fai clic su Cache risorse manuale.
    URL: https://<server>:<porta>/libs/fd/workspace-offline/content/config.html
  3. Nella scheda Cache risorse manuale fare clic sul pulsante + per aggiungere un percorso CRX.
  4. Nel campo Aggiungi nuova risorsa digitare: /etc.clientlibs/fd/xfaforms/I18N/en_US.js e fate clic su Aggiungi .
  5. Fai clic su Salva .

I moduli AEM non vengono sincronizzati in Windows

Nell'app AEM Forms in Windows, un modulo non si sincronizza con il server connesso se il percorso del modulo o una delle sue risorse contiene più o meno 256 caratteri.
Modificare il percorso del modulo e le relative risorse per ridurre il numero di caratteri a meno di 256 caratteri.

Versione non supportata di Gradle

​Messaggio di errore: Il progetto utilizza una versione non supportata di Gradle.
Il messaggio di errore viene visualizzato quando si crea l'app AEM Forms in Android Studio. Il problema si verifica a causa di una versione non supportata di Gradle supportata nel sistema.
​Risoluzione: Per risolvere il problema, fate clic su Correggi il wrapper della sfumatura e reimportate il progetto .

Problemi di compatibilità dei plug-in Gradle e Gradle per Gradle

​Messaggio di errore: Le versioni del plug-in Gradle Android e Gradle non sono compatibili.
Il messaggio di errore viene visualizzato quando selezionate l'opzione Genera APK dal menu Genera dell'interfaccia utente di Android Studio.
​Risoluzione: Aprite il file Gradle Scripts > gradle-wrapper.properties e modificate la proprietà distributionUrl .
Ad esempio, la console di Android Studio consiglia di ridurre la versione Gradle a 3.5. Modificate la versione in distributionUrl del file gradle-wrapper.properties .
Selezionate di nuovo Genera > Crea APK per risolvere l'errore e generare il file .apk.