Show Menu
ARGOMENTI×

Personalizzare le tabelle di tracciamento

La scheda di tracciamento nell'area di lavoro Moduli AEM viene utilizzata per visualizzare i dettagli delle istanze del processo alle quali l'utente connesso è coinvolto. Per visualizzare le tabelle di tracciamento, selezionare innanzitutto un nome di processo nel riquadro a sinistra per visualizzare l'elenco delle istanze nel riquadro centrale. Selezionare un'istanza di processo per visualizzare nel riquadro a destra una tabella delle attività generate dall'istanza. Per impostazione predefinita, nelle colonne della tabella sono visualizzati i seguenti attributi attività (l'attributo corrispondente nel modello attività è specificato tra parentesi):
  • ID ( taskId )
  • Nome ( stepName )
  • Istruzioni ( instructions )
  • Azione selezionata ( selectedRoute )
  • Ora creazione ( createTime )
  • Tempo di completamento ( completeTime )
  • Proprietario ( currentAssignment.queueOwner )
Gli attributi rimanenti nel modello attività disponibili per la visualizzazione nella tabella delle attività sono:
actionInstanceId
isOpenFullScreen
promemoriaCount
classOfTask
isOwner
routeList
consultareGroupId
isRouteSelectionRequired
savedFormCount
contentType
isShowAttachments
serializedImageTicket
createTime
isStartTask
serviceName
creatingId
isVisible
serviceTitle
currentAssignment
nextPromemoria
showACLActions
scadenza
numForms
showDirectActions
descrizione
numFormsToBeSaved
stato
displayName
outOfOfficeUserId
summaryUrl
forwardGroupId
outOfOfficeUserName
supportedSave
isApprovalUI
priority
taskACL
isCustomUI
processInstanceId
taskFormType
isDefaultImage
processInstanceStatus
taskUserInfo
isLocked
processVariables
isMustOpenToComplete
readerSubmitOptions
Per le seguenti personalizzazioni nella tabella delle attività, è necessario apportare modifiche semantiche nel codice sorgente. Consultate Introduzione alla personalizzazione dell’area di lavoroModuli AEM per informazioni su come apportare modifiche semantiche utilizzando l’SDK dell’area di lavoro e per creare un pacchetto ridotto dall’origine modificata.

Modifica delle colonne di tabella e relativo ordine

  1. Per modificare gli attributi attività visualizzati nella tabella e il relativo ordine, configurate il file /ws/js/runtime/templates/processinstancehistory.html :
    <table>
        <thead>
            <tr>
                <!-- put the column headings in order here, for example-->
                <th><%= $.t('history.fixedTaskTableHeader.taskName')%></th>
                <th><%= $.t('history.fixedTaskTableHeader.taskInstructions')%></th>
                <th><%= $.t('history.fixedTaskTableHeader.taskRoute')%></th>
                <th><%= $.t('history.fixedTaskTableHeader.taskCreateTime')%></th>
                <th><%= $.t('history.fixedTaskTableHeader.taskCompleteTime')%></th>
            </tr>
        </thead>
    </table>
    
    
    <table>
        <tbody>
            <%_.each(obj, function(task){%>
            <tr>
                <!-- Put the task attributes in the order of headings, for example -->
                <td><%= task.stepName %></td>
                <td><%= task.instructions %></td>
                <td><%= !task.selectedRoute?'':(task.selectedRoute=='null'?'Default':task.selectedRoute) %></td>
                <td><%= task.createTime?task.formattedCreateTime:'' %></td>
                <td><%= task.completeTime? task.formattedCompleteTime:'' %></td>
            </tr>
            <%});%>
        </tbody>
    </table>
    
    

Ordinamento di una tabella di tracciamento

Per ordinare la tabella dell'elenco delle attività quando si fa clic sull'intestazione della colonna:
  1. Registra un gestore di clic per .fixedTaskTableHeader th il file js/runtime/views/processinstancehistory.js .
    events: {
        //other handlers
        "click .fixedTaskTableHeader th": "onTaskTableHeaderClick",
        //other handlers
    }
    
    
    Nel gestore, richiamare la onTaskTableHeaderClick funzione di js/runtime/util/history.js .
    onTaskTableHeaderClick: function (event) {
            history.onTaskTableHeaderClick(event);
    }
    
    
  2. Esporre il TaskTableHeaderClick metodo in js/runtime/util/history.js .
    Il metodo trova l'attributo task dall'evento click, ordina l'elenco task su tale attributo ed esegue il rendering della tabella task con l'elenco task ordinato.
    L'ordinamento viene eseguito utilizzando la funzione di ordinamento Backbone nella raccolta di elenchi di task fornendo una funzione di confronto.
        return {
            //other methods
            onTaskTableHeaderClick  : onTaskTableHeaderClick,
            //other methods
        };
    
    
    onTaskTableHeaderClick = function (event) {
            var target = $(event.target),
             comparator,
                attribute;
            if(target.hasClass('taskName')){
             attribute = 'stepName';
            } else if(target.hasClass('taskInstructions')){
                attribute = 'instructions';
            } else if(target.hasClass('taskRoute')){
                attribute = 'selectedRoute';
            } else if(target.hasClass('taskCreateTime')){
                attribute = 'createTime';
            } else if(target.hasClass('taskCompleteTime')){
                attribute = 'completeTime';
            }
            taskList.comparator = function (task) {
             return task.get(attribute);
            };
            taskList.sort();
            render();
        };