Show Menu
ARGOMENTI×

Hosting di due istanze dell'area di lavoro AEM Forms su un server

L'installazione e le impostazioni predefinite dei AEM Forms consentono la disponibilità sul server di un solo AEM Forms workspace. Tuttavia, potrebbe essere necessario ospitare due istanze diverse dell'area di lavoro AEM Forms su un singolo server AEM Forms. Le due istanze sono accessibili tramite URL diversi.
Gli amministratori di AEM Forms personalizzano l’area di lavoro per creare due URL diversi e rendere disponibili due aree di lavoro sullo stesso server. In questo articolo sulla personalizzazione, si presuppone che le due aree di lavoro siano accessibili in https://'[server]:[port]'/lc/ws e https://'[server]:[port]':/lc/ws2 .
Per configurare l’area di lavoro AEM Forms, effettuate le seguenti operazioni.
  1. Installate il pacchetto dev dell'area di lavoro AEM Forms sul vostro server. Per istruzioni su come crearlo, consultate dev package .
  2. Accedi a CRXDE Lite come amministratore, accedendo https://'[server]:[port]'/lc/crx/de/index.jsp .
  3. Copiare il nodo era in /content e incollare in /content. Rinominare il nodo in ws2. Fate clic su Salva tutto . Nelle proprietà di questo nodo, modificare il valore di sling:resourceType su ws2. Fate clic su Salva tutto .
  4. Copiare la cartella era da /libs e incollare in /apps. Rinominate la cartella in ws2. Fate clic su Salva tutto .
  5. Nella GET.jsp pagina /apps/ws2 , apportate le seguenti modifiche al codice. Sostituisci quanto segue
    <html lang="en">
    <head>
        <meta charset="utf-8">
        <title>Workspace Next</title>
        <meta http-equiv="refresh" content="0;URL='/lc/libs/ws/index.html'" /><html lang="en">
    <head>
        <meta charset="utf-8">
        <title>Workspace Next</title>
        <meta http-equiv="refresh" content="0;URL='/lc/libs/ws/index.html'" />
    
    
    con il seguente codice
    <html lang="en">
    <head>
        <meta charset="utf-8">
        <title>Workspace Next</title>
        <meta http-equiv="refresh" content="0;URL='/lc/apps/ws2/index.html'" />
    
    
  6. Nella registry.js parte /apps/ws2/js , modificate il percorso dei modelli in modo che faccia riferimento ai modelli in /apps/ws2/js/runtime/templates . Sostituire il seguente codice
    "tasklist" : {
    "name": "tasklist",
    "path": "tasklistview",
    "model": "tasklist",
    "template": "text!/lc/libs/ws/js/runtime/templates/tasklist.html",
    "utility": "utility",
    "view": "taskview",
    "errorModel": null
    }
    
    
    con il seguente codice
    "tasklist" : {
    "name": "tasklist",
    "path": "tasklistview",
    "model": "tasklist",
    "template": "text!/lc/apps/ws2/js/runtime/templates/tasklist.html",
    "utility": "utility",
    "view": "taskview",
    "errorModel": null
    }
    
    
  7. In userinfo.js at /apps/ws2/js/runtime/models e /apps/ws2/js/runtime/views , modificare la stringa /lc/content/ws in lc/content/ws2 .
  8. In /apps/ws2/js/runtime/services/service.js , modificare il percorso della getLocalizationData funzione in modo che punti a /lc/apps/ws2/Locale.html .
  9. Per fare riferimento a pdf.html una nuova area di lavoro, modificare il percorso di pdf.html in /apps/ws2/js/runtime/views/forms/pdftaskform.js .
  10. Per fare riferimento pdf.html alla nuova area di lavoro, modificare i percorsi di pdf.html e WsNextAdapter.swf in startprocess.html , taskdetails.html e processinstancehistory.html in /apps/ws2/js/runtime/templates .
  11. Copiate /etc/map/ws la cartella e incollatela in /etc/map . Rinominate la nuova cartella in ws2. Fate clic su Salva tutto.
  12. Nelle proprietà di ws2 , modificare il valore di sling:redirect in content/ws2 .
  13. Modificate il valore di sling:match in ^[^/\||]/[^/\||]/ws2$ .