Show Menu
ARGOMENTI×

Configurazione cloud

Adobe consiglia di utilizzare SPA Editor per i progetti che richiedono il rendering lato client basato sul framework dell'applicazione a pagina singola (ad es. React). Per saperne di più .
L'associazione di un'app on-demand a una configurazione cloud consente ad Adobe Experience Manager (AEM) di comunicare direttamente con un progetto ospitato da Mobile On-Demand stabilendo un collegamento bidirezionale. Collegando l'app a un progetto Mobile On-Demand, sarete in grado di eseguire la creazione di contenuto, come articoli, banner e raccolte all'interno di AEM, ma anche di servire tale contenuto a Mobile On-Demand.
Da qui diventa possibile pubblicare, visualizzare in anteprima e gestire i contenuti. Potete anche importare contenuto Mobile On-Demand esistente in AEM ed eseguire la modifica dei contenuti.

Configurazione di Cloud

Prima di iniziare a configurare la configurazione cloud per l'app on-demand, dovete avere familiarità con il provisioning AEM Mobile e con la configurazione di AEM Mobile On-Demand Services Client.
Per informazioni dettagliate, consultate Configurazione di AEM Mobile On-Demand Services nella sezione Amministrazione.
Per configurare Mobile On-Demand Cloud Services, fate clic sull'ingranaggio superiore nell'angolo superiore destro della sezione Gestisci connessione dal dashboard dell'app.
È necessario avere familiarità con il dashboard app e le sezioni disponibili. Per ulteriori dettagli, consultate Pannello applicazione di AEM Mobile.

Passaggi successivi

Dopo aver configurato la configurazione cloud per l'app, consulta le seguenti risorse per la gestione del contenuto: