Show Menu
ARGOMENTI×

Base e archivio di AEM

Elenco delle modifiche

Archivio

  • La nuova versione di Oak Segment Tar presente a partire da AEM 6.3 richiede una migrazione dell’archivio. Questo passaggio è obbligatorio se stai effettuando l’aggiornamento da una versione precedente di TarMK o vuoi cambiare la nuova scheda Segment Tar da un altro tipo di persistenza. For more information on what the benefits of the new Segment Tar are, see the Migrating to Oak Segment Tar FAQ .

Supporto per Java

  • Nuovo supporto per Java 11, che si aggiunge alla versione già supportata di Java 8
  • Per prestazioni ottimali, sovrascrivi i valori GC predefiniti con altri valori. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Installazione e aggiornamento .
  • Gli aggiornamenti di manutenzione per Java 11 e Java 8 saranno distribuiti da Adobe in modo che i clienti possano usarli in progetti relativi ad AEM, qualora non siano disponibili pubblicamente da Oracle

OSGI

  • Sono state aggiunte le librerie di utilità Promesse OSGi e Converter

Progetti e flussi di lavoro

  • Il nuovo editor per modelli di flusso di lavoro introdotto nella versione 6.4 è stato migliorato per includere più operazioni come copia e pubblicazione, supporto delle variabili nei passaggi del flusso di lavoro e miglioramento delle suddivisioni OR e AND.

Ricerca

  • La ricerca in Oak supporta ora i facet dinamici. Ad esempio, la barra laterale del filtro nella ricerca delle risorse mostra la quantità stimata di risultati.
  • QueryBuilder è stato esteso per fornire risultati con facet dinamici

Protezione

  • Aggiunta la scadenza della password per l’utente amministratore.

Interfaccia utente

Sono stati apportati vari miglioramenti all’interfaccia utente per renderla più produttiva e facile da usare.
  • AEM 6.5 introduce una nuova interfaccia utente di gestione delle autorizzazioni per utenti e gruppi con cui è più facile visualizzare e configurare l’intero insieme di diritti e restrizioni senza ricorrere a CRXDE.
  • La vista a colonne ora carica solo le voci che sono visibili sullo schermo e ne carica altre solo quando l’utente inizia a scorrere. Questa funzione era già disponibile nelle viste a elenco e a schede dalla versione 6.0 (migliorata in 6.4)
  • La vista a colonna ora include lo stato del flusso di lavoro per le pagine/risorse, se applicabile
  • L’azione “Seleziona tutto” permette di eseguire rapidamente un’azione su tutte le pagine/risorse nella stessa cartella
  • L’azione “Seleziona tutto” tenta di eseguire l’azione su tutte le pagine/risorse, non solo sugli elementi caricati. Viene visualizzata una finestra di avvertenza qualora l’azione non sia stata aggiornata per gestire le azioni collettive
  • Adobe non prevede di apportare ulteriori miglioramenti all’interfaccia utente classica. In AEM 6.5 è già inclusa l’interfaccia utente classica e i clienti che eseguono l’aggiornamento da versioni precedenti possono continuare a usarla normalmente. Note that Classic UI remains fully supported while being deprecated Read more .

Aggiornamento

  • La procedura di aggiornamento rimane sostanzialmente la stessa nella versione 6.5.
  • Continueremo a supportare la compatibilità con le versioni precedenti, la valutazione della complessità dell’aggiornamento e le funzionalità di aggiornamento progressivo introdotte nella versione 6.4. Sono stati apportati aggiornamenti specifici a queste aree, ove necessario.
  • Il pacchetto Pattern Detector è stato semplificato e ci sarà un pacchetto per la valutazione degli aggiornamenti a 6.5 per le versioni sorgente disponibili.
  • Please see the Upgrade documentation for more details on upgrade procedure.

Server web

  • La distribuzione di Quickstart utilizza Eclipse Jetty 9.4.15 come motore servlet (AEM 6.4 fornito con 9.3.22)