Show Menu
TOPICS×

Personalizzare sfondo, intestazione e messaggio e-mail

Gli amministratori di Brand Portal possono personalizzare in modo limitato l’interfaccia visualizzata agli utenti. Potete scegliere un'immagine di sfondo specifica (sfondo) per la pagina di accesso al Brand Portal. Potete inoltre aggiungere un’immagine di intestazione e personalizzare le e-mail di condivisione delle risorse in modo che corrispondano al marchio del cliente.

Personalizzare lo sfondo della schermata di login

In assenza di un'immagine dello sfondo personalizzata, nella pagina di login viene visualizzato uno sfondo predefinito.
  1. Dalla barra degli strumenti di AEM nella parte superiore, fate clic sul logo Adobe per accedere agli strumenti amministrativi.
  2. Dal pannello degli strumenti di amministrazione, fate clic su
    Branding
    .
  3. Per impostazione predefinita, nella barra a sinistra della pagina Configura marchio , è selezionata l’opzione Carta da parati . Viene visualizzata l’immagine di sfondo predefinita visualizzata nella pagina di login.
  4. Per aggiungere una nuova immagine di sfondo, fate clic sull’icona
    Scegli immagine
    nella barra degli strumenti nella parte superiore.
    Effettua una delle operazioni seguenti:
    • Per caricare un’immagine dal computer, fate clic su
      Carica
      . Passate all’immagine desiderata e caricatela.
    • Per utilizzare un'immagine esistente del Portale marchio, fate clic su
      Seleziona da esistente
      . Scegliete un’immagine mediante il selettore delle risorse.
  5. Specificate un testo di intestazione e una descrizione per l’immagine di sfondo. Per salvare le modifiche, fate clic su
    Salva
    nella barra degli strumenti nella parte superiore.
  6. Dalla barra degli strumenti nella parte superiore, fate clic sull’icona
    Anteprima
    per generare un’anteprima dell’interfaccia Portale marchio con l’immagine.
  7. Per attivare o disattivare lo sfondo predefinito, effettuate le seguenti operazioni nella pagina
    Configura marchio > Sfondo
    :
    • Per visualizzare l'immagine dello sfondo predefinito nella pagina di login del Portale marchio, fate clic su
      Disattiva sfondo
      nella barra degli strumenti nella parte superiore. Un messaggio conferma che l'immagine personalizzata è disattivata.
    • Per ripristinare l’immagine personalizzata nella pagina di accesso del Portale marchio, fate clic su
      Attiva sfondo
      nella barra degli strumenti. Viene visualizzato un messaggio di conferma del ripristino dell’immagine.
    • Click
      Save
      to save the changes.

Personalizzare l’intestazione

L’intestazione viene visualizzata su diverse pagine del Portale marchio dopo l’accesso al Portale marchio.
  1. Dalla barra degli strumenti di AEM nella parte superiore, fate clic sul logo Adobe per accedere agli strumenti amministrativi.
  2. Dal pannello degli strumenti di amministrazione, fate clic su
    Branding
    .
  3. Per personalizzare l’intestazione della pagina per l’interfaccia Portale marchio, nella pagina Configura marchio selezionate Immagine intestazione dalla barra a sinistra. Viene visualizzata l’immagine di intestazione predefinita.
  4. Per caricare un’immagine di intestazione, fate clic sull’icona
    Scegli immagine
    e scegliete
    Carica
    .
    Per usare un’immagine esistente del Portale marchio, scegliete
    Seleziona da esistente
    .
    Scegliete un’immagine mediante il selettore delle risorse.
  5. Per includere un URL nell’immagine di intestazione, specificatelo nella casella URL immagine. Potete specificare URL esterni o interni. I collegamenti interni possono anche essere collegamenti relativi, ad esempio `/mediaportal.html/content/dam/mac/tenant_id/tags`. Questo collegamento indirizza gli utenti alla cartella dei tag. Per salvare le modifiche, fate clic su
    Salva
    nella barra degli strumenti nella parte superiore.
  6. Dalla barra degli strumenti nella parte superiore, fate clic sull’icona
    Anteprima
    per generare un’anteprima dell’interfaccia Portale marchio con l’immagine dell’intestazione.
  7. Per attivare o disattivare l’immagine dell’intestazione, effettuate le seguenti operazioni nella pagina
    Configura marchio > Immagine
    intestazione:
    • Per evitare che un’immagine di intestazione venga visualizzata sulle pagine del Portale marchio, fate clic su
      Disattiva intestazione
      nella barra degli strumenti nella parte superiore. Viene visualizzato un messaggio di conferma della disattivazione dell’immagine.
    • Per visualizzare nuovamente l’immagine dell’intestazione sulle pagine del Portale marchio, fate clic su
      Attiva intestazione
      nella barra degli strumenti nella parte superiore. Viene visualizzato un messaggio di conferma dell’attivazione dell’immagine.
    • Click
      Save
      to save the changes.

Personalizzare i messaggi e-mail

Quando le risorse vengono condivise come collegamento, gli utenti ricevono un messaggio e-mail contenente il collegamento. Gli amministratori possono personalizzare i messaggi, vale a dire logo, descrizione e piè di pagina, di queste e-mail.
  1. Dalla barra degli strumenti di AEM nella parte superiore, fate clic sul logo Adobe per accedere agli strumenti amministrativi.
  2. Dal pannello degli strumenti di amministrazione, fate clic su
    Branding
    .
  3. Quando le risorse vengono condivise come collegamenti o scaricate tramite e-mail e quando le raccolte vengono condivise, agli utenti vengono inviate delle notifiche e-mail. Per personalizzare il messaggio e-mail, nella pagina Configura marchio selezionate Messaggio
    e-
    mail dalla barra a sinistra.
  4. Per aggiungere un logo alle e-mail in uscita, fate clic su
    Carica
    nella barra degli strumenti nella parte superiore.
  5. Nella sezione Descrizione , specificate il testo dell’intestazione e del piè di pagina del messaggio e-mail. Per salvare le modifiche, fate clic su
    Salva
    nella barra degli strumenti nella parte superiore.
    Se non utilizzate la dimensione consigliata per il logo, o se il testo dell’intestazione e del piè di pagina supera il numero di parole consigliato, il contenuto del messaggio e-mail potrebbe apparire illeggibile.