Show Menu
ARGOMENTI×

Supporto di video dinamici in Brand Portal

Visualizzate in anteprima e riproducete i video in modo adattivo su Brand Portal con il supporto di Dynamic Media. Scaricate inoltre le rappresentazioni dinamiche dal portale e i collegamenti condivisi. Gli utenti di Brand Portal possono:
  • Visualizzate i video in anteprima nella pagina Dettagli risorsa, Visualizzazione a schede e Condivisione collegamento.
  • Riproduci codifiche video nella pagina Dettagli risorsa.
  • Visualizzare le rappresentazioni dinamiche nella scheda Rappresentazioni nella pagina Dettagli risorsa.
  • Scaricate codifiche video e cartelle contenenti video.
Per lavorare con i video e pubblicarli su Brand Portal, accertatevi che l’istanza AEM Author sia configurata in modalità Dynamic Media Hybrid o in Scene 7 modalità Dynamic Media.
Per visualizzare in anteprima, riprodurre e scaricare i video, Brand Portal espone agli amministratori le due configurazioni seguenti:
  • Configurazione ibrida Dynamic Media Se l'istanza AEM Author è in esecuzione in modalità ibrida multimediale dinamica.
  • Dynamic [Scene 7] Mediaconfiguration Se l'istanza AEM Author è in esecuzione in modalità Dynamic Media Scene 7 . Impostate una di queste configurazioni in base alle configurazioni impostate nell'istanza AEM Author con cui viene replicato il tenant di Brand Portal.
I video dinamici non sono supportati negli tenant del Brand Portal configurati con AEM Author in esecuzione in modalità di esecuzione di Scene7 Connect .

Come vengono riprodotti i video dinamici?

Se le configurazioni Dynamic Media (configurazioni ibride o [Scene 7] ) sono configurate sul Portale marchio, le rappresentazioni dinamiche vengono recuperate dal Scene 7 server. Le codifiche video vengono quindi visualizzate in anteprima e riprodotte senza ritardi e con distorsione della qualità.
Poiché le codifiche video non sono memorizzate nell’archivio di Brand Portal e vengono recuperate dal Scene 7 server, accertatevi che le configurazioni Dynamic Media in Istanza AEM Author e Portale marchio siano le stesse.
I visualizzatori video e i predefiniti per visualizzatori non sono supportati in Brand Portal. I video vengono visualizzati in anteprima e riprodotti sui visualizzatori predefiniti in Brand Portal.

Prerequisiti

Per lavorare con video dinamici su Brand Portal, accertatevi di:
  • Avvia AEM Author in modalità DM (Dynamic Media) Avvia l’istanza di AEM Author (con cui è configurato Brand Portal) in modalità ibrida Dynamic Media o in modalità [Scene 7] Dynamic Mediamode.
  • Configurare i servizi cloud Dynamic Media su AEM Author In base al AEM Author di modalità Dynamic Media è in esecuzione, impostare i servizi cloud Dynamic Media o i servizi [Scene 7] cloud su AEM Author da Strumenti | Servizi cloud | Dynamic Media .
  • Configurare Dynamic Media su Brand Portal In base alle configurazioni cloud Dynamic Media su AEM Author, configurare le impostazioni Configurare le impostazioni Dynamic Media (ibrido) Dynamic Media o [Scene 7] le impostazioni dagli strumenti amministrativi di Brand Portal. Accertatevi che per le istanze AEM Author configurate con le modalità Dynamic Media Hybrid e Dynamic Media Scene7 vengano utilizzati tenant ​separati di Brand Portal, se utilizzate le funzionalità di Dynamic Media Hybrid e Dynamic Media S7 .
  • Pubblicate cartelle con codifiche video applicate a Brand Portal Applicate codifiche video e pubblicate la cartella contenente risorse multimediali dall’istanza AEM Author al Portale marchio.
  • gli IP di avanzamento in SPS se l’anteprima protetta è abilitata Se utilizzate Dynamic Media- Scene 7 (con l’anteprima protetta abilitata per una società), si consiglia all’amministratore della Scene 7 società inserire nell'elenco Consentiti gli IP di uscita pubblici per le rispettive regioni mediante l’interfaccia flash di SPS ( Scene 7 Publishing System). Gli IP Egress sono i seguenti:
Regione
IP Egress
NA
192.243.237.86
EMEA
185.34.189.4
APAC
63.140.44.54
Per elencare uno di questi IP di uscita, vedete preparare l'account per un servizio di verifica protetto.

Best practice

Per garantire che le risorse video dinamiche siano visualizzate in anteprima, riprodotte e scaricate correttamente dal Portale marchio (e dai collegamenti condivisi), seguite le seguenti procedure:

Tenant separati per le modalità Dynamic Media Hybrid e Dynamic Media Scene 7

Se utilizzate sia le funzioni Dynamic Media Scene 7 che le funzioni Dynamic Media Hybrid, si consiglia di utilizzare tenant Brand Portal diversi per le istanze AEM Author configurate con le modalità Dynamic Media Hybrid e Dynamic Media Scene 7 .

Stessi dettagli di configurazione per l’istanza AEM Author e il Brand Portal

Accertatevi che i dettagli di configurazione, quali Titolo , ID ​registrazione, URL servizio video (in Dynamic Media Hybrid ) e Titolo Scene 7 , credenziali (Email e Password), IDRegione, Societàvideo (in Dynamic Media) siano identici in Brand Portal e ad AEMcloud configurationPAPA.

Inserire nell'elenco Consentiti gli IP delle uscite pubbliche per la modalità Dynamic Media Scene7

Se Dynamic Media Scene 7 dispone di un’anteprima protetta abilitata per distribuire risorse video al Portale del marchio, Scene 7 stabilisce un server di immagini dedicato per gli ambienti di pubblicazione per pre-produzione o le applicazioni interne. Qualsiasi richiesta a questo server controlla l’indirizzo IP di origine. Se la richiesta in entrata non si trova nell'elenco approvato di indirizzi IP, viene restituita una risposta di errore. L’amministratore della società Scene-7 configura quindi un elenco approvato di indirizzi IP per l’ambiente di verifica ​protetta della propria azienda, tramite SPS (Scene-7 Publishing System) e l’interfaccia utente Flash. Accertatevi che l’IP di uscita per la rispettiva area geografica (tra le seguenti) sia aggiunto a tale elenco approvato. Per elencare uno di questi IP di uscita, vedete preparare l'account per un servizio di verifica protetto. Gli IP di uscita sono i seguenti:
Regione
IP Egress
NA
192.243.237.86
EMEA
185.34.189.4
APAC
63.140.44.54

Configurare le impostazioni Dynamic Media (ibrido)

Se l’istanza AEM Author è in esecuzione in modalità ibrida per contenuti multimediali dinamici, usate la sezione Video dal pannello degli strumenti amministrativi per configurare le impostazioni del gateway Dynamic Media.
I profili di codifica video non vengono pubblicati sul Portale marchio, ma vengono recuperati dal server Scene7 . Per riprodurre correttamente le codifiche video in Brand Portal, accertatevi pertanto che i dettagli di configurazione siano identici a quelli della configurazione [cloud] Scene7 nell’istanza AEM Author.
Per configurare le configurazioni Dynamic Media sui tenant di Brand Portal:
  1. Selezionate il logo AEM per accedere agli strumenti amministrativi dalla barra degli strumenti nella parte superiore del Portale marchio.
  2. Dal pannello degli strumenti di amministrazione, selezionate la sezione Video .
    Viene visualizzata la pagina Modifica configurazione Dynamic Media.
  3. Specificate l'ID ​registrazione e l'URL del servizio video (URL gateway DM). Accertati che questi dettagli siano identici a quelli disponibili in Strumenti > Servizi cloud nell’istanza AEM Author.
  4. Selezionate Salva per salvare la configurazione.

Configurare le impostazioni di Dynamic Media Scene7

Se l’istanza AEM Author è in esecuzione in modalità Dynamic Media- Scene 7 , usate la sezione Configurazione ​Dynamic Media dal pannello degli strumenti di amministrazione per configurare le impostazioni del server di Scene 7 .
Per configurare le configurazioni di Dynamic Media Scene 7 per gli tenant di Brand Portal:
  1. Selezionate il logo AEM per accedere agli strumenti amministrativi dalla barra degli strumenti nella parte superiore del Portale marchio.
  2. Dal pannello degli strumenti di amministrazione, selezionate la sezione Configurazione ​Dynamic Media. Viene visualizzata la pagina Modifica configurazione Dynamic Media.
  3. Fornisci:
    • Titolo
    • Credenziali (ID e- mail e password ) per accedere al server Scene7
    • Regione Assicurarsi che questi valori siano identici a quelli dell'istanza AEM Author.
  4. Select Connect to Dynamic Media .
  5. Immettete il nome della società e salvate la configurazione.