Show Menu
TOPICS×

Condivisione di cartelle sul Brand Portal

Le risorse devono essere pubblicate su Brand Portal da un’istanza di AEM Author preconfigurata, in quanto Brand Portal non supporta l’assimilazione delle risorse.

Flusso di lavoro per la condivisione di cartelle in Brand Portal

Di seguito viene descritto il flusso di lavoro di condivisione delle cartelle e l’accesso degli utenti:
  • Per impostazione predefinita, tutte le cartelle pubblicate da AEM Assets al Portale marchio sono visibili solo all’amministratore del Portale marchio, a meno che non siano contrassegnate come pubbliche durante la configurazione della replica.
  • L’amministratore utilizza la console Proprietà
    ​cartella per condividere una cartella con utenti o gruppi selettivi. Solo gli utenti o i gruppi con i quali la cartella è condivisa possono visualizzarla dopo l’accesso al Portale marchio. La cartella non è visibile agli altri utenti.
  • L’amministratore può anche scegliere di rendere pubblica una cartella tramite la casella di controllo Cartella
    ​pubblica nella console Proprietà​
    cartella. Una cartella pubblica è visibile a tutti gli utenti.
  • Indipendentemente dai ruoli utente e dai privilegi, quando gli utenti accedono al Portale marchio, visualizzano tutte le cartelle pubbliche e le cartelle condivise direttamente con loro o con un gruppo al quale appartengono. Le cartelle private o condivise con altri utenti non sono visibili a tutti gli utenti.

Condivisione di cartelle con gruppi di utenti sul Brand Portal

I diritti di accesso alle risorse di una cartella dipendono dai diritti di accesso alla cartella principale, indipendentemente dalle impostazioni delle cartelle figlie. Questo comportamento è regolato dagli ACL in AEM, poiché le cartelle figlie ereditano gli ACL dalle cartelle principali. Ad esempio, se una cartella A contiene la cartella B che contiene la cartella C, un gruppo di utenti (o utenti) con diritti di accesso nella cartella A dispone anche degli stessi diritti di accesso nella cartella B e nella cartella C. La cartella B, essendo la cartella secondaria di A, eredita i relativi ACL, mentre la cartella C, essendo la cartella figlia di B, eredita i relativi ACL.
Allo stesso modo, i gruppi di utenti (o utenti) che dispongono delle autorizzazioni per accedere solo alla cartella B hanno le stesse autorizzazioni di accesso nella cartella C ma non nella cartella A. Si consiglia pertanto alle organizzazioni di disporre il contenuto in modo che le risorse più esposte vengano inserite nella cartella figlio e che l’accesso alle cartelle principali possa essere limitato dagli elementi secondari.

Public folder publish

A meno che l’opzione Pubblica
nella cartella
​pubblica non sia selezionata durante la configurazione della replica del Portale marchio, gli utenti non amministratori (come editor e visualizzatori) non hanno accesso alle risorse pubblicate da AEM Assets al Portale marchio.
Se l’opzione Pubblica
nella cartella
​pubblica è disabilitata, gli amministratori devono condividere in modo specifico queste risorse con utenti non amministratori che utilizzano la funzionalità di condivisione.
L’opzione per attivare la pubblicazione
delle cartelle
​pubbliche è disponibile a partire da AEM 6.3.2.1.

Accesso alle cartelle condivise

Nella seguente matrice vengono descritti i diritti di accesso e i diritti di condivisione o annullamento della condivisione delle risorse per vari ruoli utente:
Accesso a tutte le cartelle pubblicate da AEM Assets al Portale marchio
Accesso alle cartelle condivise
Condividere/annullare la condivisione dei diritti di cartella
Administrator
Editor
No*
Sì, solo se condiviso con loro o con il gruppo al quale appartengono
Sì, solo per le cartelle condivise con loro o con il gruppo al quale appartengono
Visualizzatore
No*
Sì, solo se condiviso con loro o con il gruppo al quale appartengono
No
Utente ospite
No*
Sì, solo se condiviso con loro o con il gruppo al quale appartengono
No
Per impostazione predefinita, l'opzione Pubblica​
cartella**​pubblica è disattivata durante la configurazione della replica di Brand Portal con AEM Author. Se l’opzione è abilitata, per impostazione predefinita le cartelle pubblicate su Brand Portal saranno accessibili a tutti gli utenti (anche agli utenti non amministratori).*

Accesso utente non amministratore alle cartelle condivise

Gli utenti non amministratori possono accedere solo alle cartelle condivise con loro sul Brand Portal. Tuttavia, la modalità di visualizzazione di queste cartelle sul portale al momento dell'accesso dipende dalle impostazioni di
Abilita configurazione gerarchia
​cartelle.
Se la configurazione è disabilitata
Gli utenti non amministratori visualizzano tutte le cartelle condivise con loro sulla pagina di destinazione, al momento dell’accesso al Portale marchio.
Se la configurazione è abilitata
Gli utenti non amministratori visualizzano la struttura delle cartelle (a partire dalla cartella principale) e le cartelle condivise disposte all’interno delle rispettive cartelle principali, al momento dell’accesso al Portale marchio.
Queste cartelle principali sono le cartelle virtuali e non è possibile eseguire alcuna azione su di esse. È possibile riconoscere queste cartelle virtuali con un'icona a forma di lucchetto.
A differenza delle cartelle condivise, non è visibile alcuna attività di azione al passaggio del mouse o alla selezione in vista
​a schede.
Il pulsante Panoramica
viene visualizzato quando si seleziona una cartella virtuale in Visualizzazione
a
​colonne e Visualizzazione​
​elenco.
La miniatura predefinita delle cartelle virtuali è la miniatura della prima cartella condivisa.

Condividere le cartelle

Per condividere una cartella con gli utenti sul Brand Portal, effettuate le seguenti operazioni:
  1. Fate clic sull'icona della sovrapposizione a sinistra, quindi scegliete
    Navigazione
    .
  2. Dall'area laterale a sinistra, selezionate
    File
    .
  3. Dall’interfaccia Brand Portal, selezionate la cartella da condividere.
  4. Dalla barra degli strumenti nella parte superiore, selezionate
    Condividi
    .
    Viene visualizzata la console Proprietà cartella.
  5. Nella console Proprietà
    ​cartella, specificate il titolo della cartella nel campo Titolo​
    cartella se non desiderate che il nome predefinito venga visualizzato agli utenti.
  6. Dall’elenco
    Aggiungi utente
    , selezionate gli utenti o i gruppi con i quali desiderate condividere la cartella e fate clic su​
    Aggiungi
    . Per condividere la cartella solo con gli utenti ospiti e nessun altro utente, selezionate Utenti
    ​anonimi dal menu a discesa​
    Membri
    .
    Per rendere la cartella disponibile a tutti gli utenti, indipendentemente dall’appartenenza e dal ruolo del gruppo, rendetela pubblica selezionando la casella di controllo Cartella
    ​pubblica.
  7. Se necessario, fate clic su
    Cambia miniatura
    ​per modificare l’immagine in miniatura della cartella.
  8. Fai clic su
    Salva
    .
  9. Per accedere alla cartella condivisa, accedete a Brand Portal con le credenziali dell’utente con cui avete condiviso la cartella. Rivedete la cartella condivisa nell'interfaccia.

Annulla condivisione cartelle

Per annullare la condivisione di una cartella precedentemente condivisa, effettuate le seguenti operazioni:
  1. Dall’interfaccia Brand Portal, selezionate la cartella da annullare la condivisione.
  2. Dalla barra degli strumenti nella parte superiore, fate clic su
    Condividi
    .
  3. Nella console Proprietà
    ​cartella, in​
    Membri
    , fate clic sul simbolo
    x
    ​accanto all’utente per rimuoverlo dall’elenco degli utenti con cui avete condiviso la cartella.
  4. Nella finestra del messaggio di avviso, fare clic su
    Conferma
    ​per confermare l'annullamento della condivisione. Fai clic su​
    Salva
    .
  5. Accedete al Portale del marchio con le credenziali dell'utente rimosso dall'elenco condiviso. La cartella non è più disponibile nell’interfaccia Brand Portal per l’utente.