Show Menu
ARGOMENTI×

Replica

Adobe Experience Manager utilizza, ad Cloud Service, la funzionalità Sling Content Distribution (Distribuzionecontenuto Sling) per spostare il contenuto in modo che venga replicato in un servizio di pipeline eseguito su I/O Adobe che si trova al di fuori del runtime AEM.
Per ulteriori informazioni, consulta Distribuzione .

Metodi di pubblicazione dei contenuti

Annullamento/Pubblicazione Rapida - Annullamento/Pubblicazione Pianificata

Queste funzionalità standard AEM per gli autori non cambiano con AEM Cloud Service.

Tempi di attivazione e disattivazione - Configurazione trigger

Le ulteriori possibilità di Ora di attivazione e Ora di disattivazione sono disponibili nella scheda Base di Proprietà pagina.
Per ottenere la replica automatica di questo tipo, è necessario abilitare la replica automatica nella configurazione OSGi On Off Trigger Configuration :

Attivazione albero

Per eseguire l'attivazione di una struttura ad albero:
  1. Dal menu di avvio AEM passare a Strumenti > Distribuzione > Distribuzione
  2. Selezionare la scheda forwardPublisher
  3. Una volta nell'interfaccia della console Web di Publisher, selezionare Distribuisci

    Distribuisci

  4. Selezionate il percorso nel browser dei percorsi, scegliete di aggiungere un nodo, una struttura ad albero o l’eliminazione come necessario e selezionate Invia

Risoluzione dei problemi

Per risolvere i problemi di replica, andate alle code di replica nell'interfaccia utente Web di AEM Author Service:
  1. Dal menu di avvio AEM passare a Strumenti > Distribuzione > Distribuzione
  2. Selezionare la scheda forwardPublisher

    StatusStatus

  3. Verificare lo stato della coda che deve essere verde
  4. È possibile verificare la connessione al servizio di replica
  5. Selezionate la scheda Registri che mostra la cronologia delle pubblicazioni di contenuto

LogsLogs

Se non è stato possibile pubblicare il contenuto, l'intera pubblicazione viene ripristinata da AEM Publish Service. In tal caso, le code dovrebbero essere riviste per individuare quali elementi hanno causato l'annullamento della pubblicazione. Facendo clic su una coda che mostra uno stato rosso, viene visualizzata la coda con gli elementi in sospeso, da cui è possibile cancellare singoli o tutti gli elementi, se necessario.