Show Menu
ARGOMENTI×

Utilizza l’editor Rich Text per creare contenuti

L’editor Rich Text è un componente di base per aggiungere di contenuti di testo ad Adobe Experience Manager. Inoltre, molti altri componenti che consentono l’authoring si basano sull’editor Rich Text. Può essere personalizzato dagli sviluppatori Experience Manager e configurato per gli autori da parte degli amministratori.

Modifica diretta

Seleziona un componente basato su testo con un solo clic per visualizzare la barra degli strumenti del componente .
Facendo nuovamente clic o selezionando subito il componente con un doppio clic lento, si apre la modifica diretta. La modalità di modifica contiene una barra degli strumenti. Qui si può modificare il contenuto ed effettuare semplici modifiche di formattazione.
In genere, la barra degli strumenti propone le seguenti opzioni:
  • Formato : consente di evidenziare il testo con grassetto o corsivo o sottolinearlo.
  • Elenchi : consente di creare elenchi puntati o numerati e di impostare il rientro.
  • Collegamento ipertestuale : consente di creare collegamenti.
  • Scollega : consente di rimuovere il collegamento ipertestuale.
  • Schermo intero : consente di aprire l’editor in modalità a schermo intero.
  • Chiudi : consente di terminare le modifiche.
  • Salva : consente di salvare le modifiche.

Modifica a tutto schermo

Per i componenti basati su testo, fai clic sul pulsante di modalità a tutto schermo nella barra degli strumenti per aprire l’editor Rich Text e nascondere il resto del contenuto della pagina.
Nella modalità a tutto schermo vengono visualizzate tutte le opzioni configurate utilizzabili per l’authoring. The availability of options depends on the configuration .
Altre opzioni dell’editor Rich Text comprendono:
  • Ancoraggio : consente di creare un ancoraggio nel testo, da utilizzare in seguito per un collegamento o per creare un riferimento.
  • Allinea testo a sinistra .
  • Testo centrato .
  • Allinea testo a destra .
Fai clic su Riduci a icona per chiudere la modalità a tutto schermo.
Copiare gli elenchi nidificati da Microsoft Word nell’editor Rich Text può dare risultati incoerenti. Piuttosto, incolla come testo e apporta manualmente le regolazioni necessarie.