Show Menu
TOPICS×

Componente frammento esperienza

Il componente di base Frammento esperienza del componente consente all’autore del contenuto di inserire una variante del frammento esperienza in una pagina, mentre supporta una struttura del sito localizzata.

Utilizzo

Il componente di base Frammento esperienza del componente permette all’autore del contenuto di selezionare tra le varianti di frammento esperienza esistenti e di inserirne una nella pagina del contenuto. Il componente Frammento esperienza supporta anche una struttura del sito localizzata.
  • Le proprietà del componente possono essere definite nella finestra di dialogo di configurazione.
  • I valori predefiniti per il componente quando lo si aggiunge a una pagina possono essere definiti nella finestra di dialogo Finestra di dialogo Progettazione della progettazione.

Supporto struttura sito localizzata

Il componente Frammento esperienza si adatta alle strutture del sito localizzate ed esegue il rendering del frammento esperienza appropriato in base alla localizzazione della pagina. A tal fine, il frammento di esperienza deve soddisfare le seguenti condizioni.
  • Il componente Frammento esperienza viene aggiunto a un modello.
  • Tale modello viene utilizzato per creare una nuova pagina di contenuto che fa parte di una struttura localizzata di seguito
    /content/<site>
    .
  • Il frammento esperienza a cui si fa riferimento in una pagina di contenuto fa parte di una struttura di frammento esperienza localizzata sotto
    /content/experience-fragments
    che segue gli stessi pattern del sito sottostante,
    /content/<site>
    compreso l'utilizzo degli stessi nomi di componente.
In questo caso, il frammento con la stessa localizzazione (lingua, blueprint o Live Copy) della pagina corrente verrà rappresentato come parte del modello.
Questo comportamento è limitato ai componenti frammento esperienza aggiunti ai modelli. Frammenti esperienza I componenti aggiunti alle singole pagine di contenuto renderanno effettive le rappresentazioni dei frammenti esperienza configurate all’interno del componente.
  • Per un esempio del funzionamento delle funzioni di localizzazione del componente Frammento esperienza, consultate la sezione seguente .
  • Per un esempio di come le funzioni di localizzazione dei componenti core funzionano insieme, consultate le funzioni di localizzazione della pagina Componenti principali.

Esempio

Supponiamo che il contenuto sia simile al seguente:
/content +-- experience-fragments \-- wknd +-- language-masters +-- us +-- en +-- footerTextXf \-- headerTextXf \-- es +-- footerTextXf \-- headerTextXf \-- ch +-- de +-- footerTextXf \-- headerTextXf +-- fr +-- footerTextXf \-- headerTextXf \-- it +-- footerTextXf \-- headerTextXf +-- wknd +-- language-masters +-- us +-- en \-- es +-- ch +-- de +-- fr \-- it +-- wknd-events \-- wknd-shop
Notate che la struttura sottostante
/content/experience-fragments/wknd
rispecchia la struttura di
/content/wknd
.
In questo caso, se il componente Frammento esperienza
/content/experience-fragments/wknd/us/en/footerTextXf
viene inserito in un modello, le pagine localizzate create in base a tale modello eseguiranno automaticamente il rendering del frammento esperienza localizzato che corrisponde alla pagina di contenuto localizzata.
Pertanto, se andate a una pagina di contenuto sotto
/content/wknd/ch/de
che utilizza lo stesso modello,
/content/experience-fragments/wknd/ch/de/footerTextXf
verrà eseguito il rendering invece di
/content/experience-fragments/wknd/us/en/footerTextXf
.

Fallback

Il componente Frammento esperienza tenta di trovare un componente localizzato corrispondente nell’ordine seguente.
  1. Per prima cosa cerca di trovare una radice della lingua.
  2. Se non viene trovato, tenta di trovare un modello.
  3. Se non viene trovata, cerca di trovare una Live Copy.
  4. Se non viene trovata, per impostazione predefinita viene utilizzato il frammento esperienza configurato nel componente.

Versione e compatibilità

La versione corrente del componente Frammento esperienza è v1, introdotto con la release 2.6.0 dei componenti core a settembre 2019, ed è descritto in questo documento.
La tabella seguente elenca tutte le versioni supportate del componente, le versioni AEM con cui sono compatibili le versioni del componente e i collegamenti alla documentazione delle versioni precedenti.
Versione componente
AEM 6.4
AEM 6.5
AEM as a Cloud Service
v1
Compatibile
Compatibile
Compatibile
Per ulteriori informazioni sulle versioni e sulle versioni dei componenti core, consulta il documento Versioni dei componenti core.

Output componente di esempio

Per provare il componente Frammento esperienza e per vedere esempi delle relative opzioni di configurazione, nonché l’output HTML e JSON, visita la Libreria aem_cmp_library_xf componenti.

Dettagli tecnici

La documentazione tecnica più recente sul componente Frammento esperienza è disponibile su GitHub .
Per ulteriori informazioni sullo sviluppo dei componenti core, consulta la documentazione per lo sviluppatore di componenti core.

Configura finestra di dialogo

La finestra di dialogo di configurazione consente all'autore del contenuto di selezionare la variante del frammento esperienza da visualizzare sulla pagina.
Utilizzate il pulsante
Apri finestra di dialogo
di selezione per aprire il selettore dei componenti e scegliere quale variante del componente del frammento esperienza aggiungere alla pagina del contenuto.
Se aggiungete il componente Frammento esperienza a un modello, tenete presente che verrà localizzato automaticamente a condizione che i frammenti esperienza siano localizzati, pertanto il rendering sulla pagina potrebbe variare a seconda del componente selezionato in modo esplicito. Per ulteriori informazioni, consulta l’esempio precedente .
Puoi anche definire un
ID
. Questa opzione consente di controllare l’identificatore univoco del componente nell’HTML e nel livello Utilizzo del livello dati client del Adobe con i componenti core dati.
  • Se lasciato vuoto, viene generato automaticamente un ID univoco che può essere trovato esaminando la pagina risultante.
  • Se viene specificato un ID, è responsabilità dell’autore assicurarsi che sia univoco.
  • La modifica dell’ID può avere un impatto su CSS, JS e tracciamento dei livelli di dati.

Finestra di dialogo Progettazione

La finestra di dialogo di progettazione consente all’autore del modello di definire le opzioni disponibili per l’autore del contenuto che utilizza il componente Frammento esperienza e le impostazioni predefinite al momento dell’inserimento del componente Frammento esperienza.

Scheda Stili

Il componente Frammento esperienza supporta AEM Style System .