Show Menu
ARGOMENTI×

Test e garanzia della qualità

Tipico azionista di questa attività è un integratore A/V.
Man mano che ci avviciniamo all'implementazione effettiva della rete di digital signage, dovremmo creare un piano Test e QA che affronti ogni elemento della rete, compresi tutti i componenti hardware, tutti i componenti software e tutti i componenti di rete. Nella fase, devono essere costruiti e testati tutti i sistemi di prova.
È necessario creare un elenco di controllo che identifichi tutti i KPI definiti in precedenza e che misuri il risultato finale rispetto a tali indicatori.
Questa fase dovrebbe essere utilizzata anche come strumento per la creazione di una guida di installazione e utente che possa essere successivamente spedita con l'apparecchiatura e mantenuta sul posto per riferimento futuro.
Vanno presi in considerazione i seguenti elementi:

1. Considerazioni meccaniche

Si raccomandano le seguenti considerazioni meccaniche:
  • montaggio a schermo
  • supporto del lettore
  • ventilazione
  • accessori periferici
  • gestione dei cavi
  • rete dei dispositivi

2. Considerazioni sul software

Sono consigliate le seguenti considerazioni software:
  • registrazione del dispositivo
  • pubblicazione multimediale
  • riproduzione
  • dipendenze del database (definite in precedenza)

3. Considerazioni sulla gestione dei dispositivi

AEM Screens include un modulo Device Control Center che consente la gestione dei punti finali dell'applicazione del lettore Screens.
Si riferisce a qualsiasi dispositivo hardware del lettore in cui è installata l'applicazione del lettore Screens e che è registrato in un'istanza di AEM. Questo modulo consente di:
  1. Monitorare i registri di errore dell’applicazione del lettore
  2. Gestione delle schermate remote
  3. Gestire i download dei contenuti
  4. Gestire i problemi di riavvio dell’applicazione
Per informazioni dettagliate su Device Control Center , consultare Troubleshooting Device Control Center (Risoluzione dei problemi relativi al Centro di controllo dispositivi) nella Guida utente di AEM Screens.
Non utilizzare Device Control Center per:
  1. Installare le nuove versioni dell'applicazione del lettore
  2. Monitoraggio delle risorse a livello di sistema
  3. Risoluzione degli errori a livello di sistema
  4. Consenti intervento desktop remoto
Adobe consiglia di utilizzare piattaforme dedicate di gestione dei dispositivi di terze parti per tutte le distribuzioni.
La piattaforma specifica scelta dipende da una serie di fattori, tra cui il sistema operativo di destinazione, i requisiti del progetto e il numero di punti finali.
Alcuni esempi sono:
  • Gestione dispositivi Google Chrome
  • TeamViewer
  • AirWatch
  • 42Gears
  • Middleware proprietario dell'integratore AV