Show Menu
ARGOMENTI×

Invio di dati a Adobe Analytics

Il Adobe Experience Platform Web SDK può inviare dati a Adobe Analytics. Questo funziona traducendo xdm in un formato che l'Adobe Analytics può usare.

Configurazione

Adobe Analytics recupera automaticamente i dati che stai inviando se hai una suite di rapporti mappata nell'interfaccia utente di configurazione del cliente. Qui puoi mappare uno o più rapporti su una determinata configurazione. Una volta mappata una suite di rapporti, i dati inizieranno automaticamente a scorrere.

Dati mappati automaticamente

Il Adobe Experience Platform mappa Edge Network automaticamente molte variabili XDM. L'elenco completo delle variabili mappate automaticamente è elencato qui .

Dati mappati manualmente

Tutti i dati raccolti dalla rete Edge sono accessibili tramite regole di elaborazione. I dati vengono appiattiti utilizzando la notazione del punto e sono disponibili come contextData.
Se si aveva uno schema simile a questo.
{
  key:value,
  object:{
    key1:value1,
    key2:value2
  },
  array:[
    "v0",
    "v1",
    "v2"
  ],
  arrayofobjects:[
    {
      obj1key:objval0
    },
    {
      obj2key:objval1
    }
  ]
}

Queste sono quindi le chiavi dei dati contestuali a tua disposizione.
a.x.key //value
a.x.object.key1 //value1
a.x.object.key2 //value2
a.x.array.0 //v0
a.x.array.1 //v1
a.x.array.2 //v2
a.x.arrayofobjects.0.obj1key //objval0
a.x.arrayofobjects.1.obj2key //objval1

Esempio di una regola di elaborazione che utilizzerebbe questi dati.