Show Menu
ARGOMENTI×

Qualità dei dati in Adobe Experience Platform

Adobe Experience Platform offre garanzie ben definite per completezza, precisione e coerenza dei dati caricati tramite l’assimilazione in batch o in streaming. Il seguente documento fornisce un riepilogo dei controlli e dei comportamenti di convalida supportati per l’inserimento di batch e streaming in Experience Platform.

Controlli supportati

 
Inserimento batch
Ingestione streaming
Controllo del tipo di dati
Controllo Enum
Controllo intervallo (min, max)
Controllo campo obbligatorio
Controllo pattern
No
Controllo formato
No

Comportamenti di convalida supportati

Sia l’assimilazione batch che lo streaming impediscono l’accesso a valle dei dati non riusciti, spostando i dati errati per il recupero e l’analisi in Data Lake. L'assimilazione dei dati fornisce le seguenti convalide per l'assimilazione batch e lo streaming.

Caricamento batch

Le seguenti convalide vengono eseguite per l'assimilazione batch:
Area di convalida
Descrizione
Schema
Assicurarsi che lo schema non sia vuoto e contenga un riferimento allo schema unione, come segue: "meta:immutableTags": ["union"]
identityField
Assicurarsi che tutti i descrittori di identità validi siano definiti.
createdUser
Assicurarsi che l'utente che ha effettuato l'acquisizione del batch sia autorizzato a caricare il batch.

Caricamento in streaming

Le seguenti convalide vengono eseguite per l'assimilazione in streaming:
Area di convalida
Descrizione
Schema
Assicurarsi che lo schema non sia vuoto e contenga un riferimento allo schema unione, come segue: "meta:immutableTags": ["union"]
identityField
Assicurarsi che tutti i descrittori di identità validi siano definiti.
JSON
Assicurarsi che il JSON sia valido.
Organizzazione IMS
Assicurarsi che l'organizzazione IMS elencata sia un'organizzazione valida.
Nome origine
Assicurarsi che il nome dell'origine dati sia specificato.
Set di dati
Assicurarsi che il dataset sia specificato, attivato e non sia stato rimosso.
Header
Assicurarsi che l'intestazione sia specificata ed è valida.
Ulteriori informazioni sulle modalità di Platform monitoraggio e convalida dei dati sono disponibili nella documentazione sui flussi di dati di monitoraggio.