Show Menu
ARGOMENTI×

Privacy Service e Experience Cloud applicazioni

Adobe Experience Platform Privacy Service è progettato per supportare le richieste di privacy per diverse applicazioni Adobe Experience Cloud. Ogni applicazione supporta valori di prodotto e ID diversi per identificare gli interessati di dati.
Questo documento funge da riferimento per la documentazione Experience Cloud dell’applicazione che illustra come configurare tale applicazione per le operazioni relative alla privacy. Ciò include la formattazione e l'etichetta dei dati. Sono previste due categorie di domande:
  • Applicazioni integrate con Privacy Service : Applicazioni in grado di inviare richieste di accesso, eliminare o rifiutare Privacy Service.
  • Applicazioni self-service: Applicazioni che devono gestire internamente le proprie richieste di privacy e non possono comunicare Privacy Service direttamente.
Per informazioni su come formattare le richieste di privacy, consulta la documentazione relativa Experience Cloud alle applicazioni e quali valori sono supportati per tali richieste.

Applicazioni integrate con Privacy Service

Di seguito è riportato un elenco di Experience Cloud applicazioni integrate con Privacy Service, con le Privacy Service funzionalità compatibili e collegamenti alla documentazione per ulteriori informazioni.
Applicazione
Accesso/eliminazione
Rifiuto della vendita
Documentazione e considerazioni
Adobe Advertising Cloud
Adobe Analytics
Adobe Audience Manager
Adobe Campaign Standard
Attributi del cliente Adobe (CRS)
N/D
Adobe Experience Platform
Autenticazione Adobe Primetime
N/D
Adobe Target
N/D

Applicazioni self-service

Di seguito è riportato un elenco di Experience Cloud applicazioni che non sono integrate con Privacy Service e che devono gestire internamente le proprie preoccupazioni in materia di privacy. Vengono forniti collegamenti alla documentazione di ogni applicazione, con descrizioni dei contenuti della documentazione.
Applicazione
Descrizione della documentazione
Panoramica delle funzionalità GDPR per Adobe Campaign Classic.
Passaggi per impedire che tag Adobi vengano attivati fino all'acquisizione del consenso.
Panoramica di come un amministratore della privacy o AEM cliente può gestire le richieste GDPR.
Passaggi per l’accesso GDPR e l’eliminazione di richieste tramite Livefyre.
Come gli sviluppatori possono utilizzare le estensioni e il generatore di regole per definire soluzioni di gestione dei consensi e delle rinunce.