Show Menu
ARGOMENTI×

Real-time Customer Profile guida utente

Real-time Customer Profile crea una visualizzazione olistica di ciascuno dei tuoi clienti, combinando dati provenienti da più canali tra cui dati online, offline, CRM e di terze parti.
Questo documento funge da guida per l’interazione con Real-time Customer Profile i dati nell’interfaccia utente di Adobe Experience Platform.

Introduzione

Questa guida utente richiede una comprensione dei vari Experience Platform servizi di gestione Real-time Customer Profiles. Prima di leggere questa guida utente, consulta la documentazione relativa ai seguenti servizi:
  • Profilo cliente in tempo reale : Fornisce un profilo di consumo unificato e in tempo reale basato su dati aggregati provenienti da più origini.
  • Identity Service : Consente Real-time Customer Profile di collegare identità da origini dati diverse durante l'assimilazione Platform.
  • Experience Data Model (XDM) : Il framework standard con cui Platform organizzare i dati relativi all'esperienza del cliente.

Panoramica

Nell’ Experience Platform interfaccia , selezionate Profiles nel menu di navigazione a sinistra per aprire la Overview scheda. Questa scheda fornisce collegamenti alla documentazione e ai video per agevolare la comprensione e l'utilizzo dei profili.

Sfoglia

Selezionate la Browse scheda per cercare i profili in base all'identità.

Metriche profilo

Sul lato destro della Browse scheda sono presenti diverse metriche importanti correlate ai dati del profilo, tra cui il conteggio totale del profilo e un elenco di profili in base allo spazio dei nomi .
Queste metriche del profilo vengono valutate utilizzando il criterio di unione predefinito dell'organizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dei criteri di unione, inclusa la modalità di definizione di un criterio di unione predefinito, vedere la guida utente Unisci criteri.
Oltre a queste metriche, la sezione delle metriche del profilo fornisce anche una Last updated data e un'ora, che mostrano quando sono state valutate per l'ultima volta.

Conteggio profili

Il conteggio dei profili visualizza il numero totale di profili di cui dispone l'organizzazione Experience Platformdopo che il criterio di unione predefinito dell'organizzazione ha unito i frammenti di profilo per formare un unico profilo per ciascun cliente. In altre parole, l'organizzazione potrebbe avere più frammenti di profilo correlati a un singolo cliente che interagisce con il proprio marchio tra canali diversi, ma tali frammenti sarebbero uniti (in base al criterio di unione predefinito) e restituirebbero un conteggio di profilo pari a "1" perché tutti correlati allo stesso individuo.
Il conteggio dei profili include anche profili con attributi (dati di record) e profili contenenti solo dati di serie temporali (eventi), come profili Adobe Analytics. Il conteggio dei profili viene aggiornato regolarmente per fornire un numero totale aggiornato di profili all'interno della piattaforma.
Quando l'inserimento di record nello Profile store aumenta o diminuisce il conteggio di oltre il 5%, viene attivato un processo per aggiornare il conteggio. Per i flussi di lavoro dei dati in streaming, viene effettuato un controllo ogni ora per determinare se è stata raggiunta la soglia di incremento o riduzione del 5%. In caso affermativo, viene attivato automaticamente un processo per aggiornare il conteggio dei profili. Per l’assimilazione batch, entro 15 minuti dal corretto inserimento di un batch nell’archivio profili, se viene raggiunta la soglia di incremento o riduzione del 5%, viene eseguito un processo per aggiornare il conteggio dei profili.

Profili per namespace

La Profiles by namespace metrica visualizza il conteggio totale e la suddivisione degli spazi dei nomi in tutti i profili uniti nel tuo archivio profili. Il numero totale di profili per namespace (in altre parole, aggiungendo insieme i valori mostrati per ogni namespace) sarà sempre superiore alla metrica del conteggio dei profili, perché a un profilo potrebbero essere associati più spazi dei nomi. Ad esempio, se un cliente interagisce con il tuo marchio su più di un canale, a quel singolo cliente saranno associati più spazi dei nomi.
Simile alla metrica del conteggio del profilo, quando l'inserimento di record nello Profile store aumenta o diminuisce il conteggio di oltre il 5%, viene attivato un processo per aggiornare le metriche dello spazio nomi. Per i flussi di lavoro dei dati in streaming, viene effettuato un controllo ogni ora per determinare se è stata raggiunta la soglia di incremento o riduzione del 5%. In caso affermativo, viene attivato automaticamente un processo per aggiornare il conteggio dei profili. Per l'inserimento batch, entro 15 minuti dal corretto inserimento di un batch nello Profile store, se viene raggiunta la soglia di incremento o riduzione del 5%, viene eseguito un processo per aggiornare le metriche.

Unisci criterio

Il Merge policy selettore seleziona automaticamente il criterio di unione predefinito per l'organizzazione. Se non si desidera utilizzare tale criterio di unione, è possibile selezionare il criterio di unione X accanto al criterio di unione predefinito per aprire la finestra di dialogo in cui Select merge policy è possibile scegliere un altro criterio di unione. Per ulteriori informazioni sull'unione dei criteri e il relativo ruolo all'interno della piattaforma, consultare la guida utente relativa ai criteri di unione.

Spazio dei nomi identità

Il Identity namespace selettore apre una finestra di dialogo in cui è possibile scegliere lo spazio dei nomi di identità per il quale eseguire la ricerca e personalizzare gli attributi visualizzati dalla ricerca selezionando l'icona del filtro e scegliendo gli attributi che si desidera aggiungere o rimuovere.
Dalla Select identity namespace finestra di dialogo, scegliete lo spazio dei nomi in base al quale eseguire la ricerca oppure utilizzate la barra di ricerca nella finestra di dialogo per iniziare a digitare il nome di uno spazio dei nomi. È possibile selezionare uno spazio dei nomi per visualizzare ulteriori dettagli. Una volta trovato lo spazio dei nomi da utilizzare, è possibile selezionare il pulsante di scelta e premere Select per continuare.

Valore identità

Dopo aver selezionato un Identity namespace, tornate alla Browse scheda in cui potete inserire un Identity value . Questo valore è specifico di un profilo cliente singolo e deve essere una voce valida per lo spazio dei nomi fornito. Ad esempio, la selezione di Identity namespace "E-mail" richiede un indirizzo e-mail Identity value valido.
Una volta immesso il valore, selezionare Show profile e viene restituito un profilo singolo corrispondente al valore. Selezionate l’icona Profile ID per visualizzare i dettagli del profilo.

Dettagli profilo

Dopo aver selezionato Profile ID, si apre la Detail scheda. Le informazioni di profilo visualizzate nella Detail scheda sono state unite da più frammenti di profilo per formare una singola vista del singolo cliente. Ciò include dettagli del cliente quali attributi di base, identità collegate e preferenze del canale. I campi predefiniti visualizzati possono essere modificati anche a livello di organizzazione per visualizzare gli attributi di profilo preferiti. Per ulteriori informazioni sulla personalizzazione di questi campi, comprese istruzioni dettagliate per l’aggiunta e la rimozione di attributi e il ridimensionamento dei pannelli della dashboard, consultate la guida alla personalizzazione dei dettagli del profilo.
Per visualizzare ulteriori informazioni relative al singolo profilo, seleziona un'altra delle schede disponibili. Queste schede includono Attributes, Events, e Segment membership, che mostrano Segments per quale profilo è attualmente qualificato.

Unisci criteri

Dal Profiles menu principale, selezionare la Merge Policies scheda per visualizzare un elenco di criteri di unione appartenenti alla propria organizzazione. Ogni criterio elencato visualizza il nome, indipendentemente dal fatto che si tratti del criterio di unione predefinito, e lo schema a cui si applica.
Per ulteriori informazioni sui criteri di unione, vedere la guida utente relativa ai criteri di unione.

Schema unione

Dal Profiles menu principale, selezionate la Union Schema scheda per visualizzare gli schemi di unione per i dati del profilo. Uno schema unione è un'unione di tutti i campi Experience Data Model (XDM) della stessa classe, i cui schemi sono stati abilitati per l'uso in Real-time Customer Profile. Selezionando una classe dall' Class elenco a sinistra, è possibile visualizzare la struttura del relativo schema nel quadro. Ad esempio, selezionando "XDM Profile" viene visualizzato lo schema di unione per la XDM Individual Profile classe.
Per ulteriori informazioni sugli schemi di unione e sul loro ruolo all'interno di Adobe Experience Platform, vedete la sezione sugli schemi di unione nella guida alla composizione dello schema.

Passaggi successivi

Leggendo questa guida, ora puoi vedere e gestire Profile i dati utilizzando l' Experience Platform interfaccia utente. Per informazioni su come lavorare con i dati del profilo utilizzando l'API del profilo cliente in tempo reale, consulta la guida per gli sviluppatori del profilo.