Show Menu
TOPICS×

Casi d'uso dell'integrazione diretta

Questi esempi coprono 2 casi d'uso comuni relativi a un'integrazione diretta e all'Experience Cloud ID (MID). L'identificatore MID è un ID univoco e costante per i visitatori del tuo sito.

Caso d’uso 1: ho un identificatore Experience Cloud ID (MID) ma voglio trasmettere i miei ID visitatori e impostare uno stato di autenticazione

Elemento del caso d'uso
Descrizione
Condizioni
I presupposti di questo caso d'uso sono:
  • Avere un MID per il visitatore del sito. Chiamiamolo ID 1234.
  • Conoscere questo visitatore per il suo ID univoco. Chiamiamolo ID 9876.
  • Volere collegare il MID (1234) all'ID univoco (9876).
  • (Facoltativo)
    Voler impostare uno stato di autenticazione su questo visitatore.
Azioni
Considerate queste condizioni, effettua una chiamata al servizio ID che includa:
  • Il MID (1234).
  • L'ID del fornitore dei dati. Questo è un ID univoco assegnato alla tua azienda. Chiamiamolo ID 4444.
  • L'ID del visitatore (9876).
  • (Facoltativo)
    Un ID di stato per definite lo stato di autenticazione per quel visitatore.
Nel caso in cui tu disponga degli altri parametri elencati in guida all'integrazione diretta (es.,
d_blob
o
dcs_region
, ecc.) puoi benissimo trasmettere anche quelli.
Soluzione ed esempio di codice
Formula la tua chiamata al servizio ID seguendo questo esempio:
https://dpm.demdex.net/id?d_mid=1234&d_cid=4444%019876%011&d_ver=2
Nota che la chiamata di esempio contiene:
  • MID:
    d_mid=1234
  • MID unito all'ID univoco per il visitatore:
    d_mid=1234&d_cid=4444%019876%011
  • ID dello stato di autenticazione:
    ...d_cid=4444%019876%011
    (nota: corrisponde all'ultima cifra).

Caso d'uso 2: non ho un MID e ho bisogno di generarlo

Elemento del caso d'uso
Descrizione
Condizioni
I presupposti di questo caso d'uso sono:
  • Non avere un MID per il visitatore del sito.
  • Aver bisogno di richiedere un MID per il servizio ID.
  • Conoscere l' ID organizzazione . Chiamiamolo 5555.
Azioni
Considerate queste condizioni, effettua una chiamata al servizio ID che includa il tuo ID organizzazione.
Nel caso in cui tu disponga degli altri parametri elencati in guida all'integrazione diretta (es.,
d_blob
o
dcs_region
, ecc.) puoi benissimo trasmettere anche quelli.
Soluzione ed esempio di codice
Formula la tua chiamata al servizio ID seguendo questo esempio:
https://dpm.demdex.net/id?d_orgid=5555&d_ver=2
Nota come questa chiamata d'esempio contiene il tuo ID organizzazione,
d_orgid=5555
. Ti verrà restituito un ID
Experience Cloud
per il visitatore.