Show Menu
ARGOMENTI×

Aggiornamenti alla documentazione

Questa pagina elenca tutti gli aggiornamenti alla documentazione per Journey Orchestration. È inoltre possibile consultare le Note sulla versione di Journey Orchestration.

Settembre 2020

  • La sezione della descrizione dell'interfaccia è stata aggiornata per riflettere il nuovo menu del selettore ​Tutto. Leggi tutto
  • Aggiunta una nota sulle nuove versioni non ricorrenti dei viaggi basati su segmenti. Leggi tutto

Agosto 2020

  • Sono state aggiunte informazioni su come ordinare e scegliere le colonne da visualizzare nell’elenco dei segmenti. Leggi tutto
  • Sono state aggiunte informazioni su come copiare il nome e l’ID di un segmento dopo averlo selezionato. Leggi tutto
  • Le occorrenze di Experience Platform sono state armonizzate tra le diverse pagine.

Luglio 2020

  • È stato aggiunto un collegamento a un nuovo video di esercitazione sugli eventi dei passaggi che inviano rapporti ad Adobe Experience Platform. Leggi tutto
  • La sezione delle attività eventi è stata riorganizzata in sottosezioni dedicate per ciascun tipo di evento. Leggi tutto
  • Sono state aggiunte le best practice per evitare il sovraccarico con la qualificazione dei segmenti. Leggi tutto
  • È stata aggiunta una nota per spiegare come fare in modo che un percorso continui dopo un errore in un’azione o in una condizione. Leggi tutto
  • È stata aggiunta una nuova sezione sulle funzioni alfa testate tra un gruppo limitato di clienti. Leggi tutto
  • È stata aggiunta una nuova sezione sull’integrazione con i servizi intelligenti. Leggi tutto
  • È stata aggiunta una nuova sezione sulla creazione del profilo di test. Leggi tutto
  • Sono state aggiunte informazioni su come utilizzare il nodo SegmentQualification in una condizione o azione di percorso. Leggi tutto
  • È stata aggiunta una nota al messaggio transazionale di Campaign e alla pubblicazione dell’evento. Consulta Utilizzo di Adobe Campaign e Utilizzo delle azioni di Adobe Campaign .
  • Sono state aggiunte informazioni sui controlli eseguiti durante il test dell’URL dell’istanza di Campaign Standard. Leggi tutto
  • Sono state aggiunte informazioni sulla compatibilità degli eventi di reazione con le istanze di Campaign Standard ospitate su server AWS o Azure. Leggi tutto
  • È stata aggiunta una nota sulla necessità di impostare una regola di limitazione di utilizzo nelle operazioni di messaggistica transazionale di Campaign Standard. Leggi tutto
  • È stata aggiunta una nota sulla generazione di eventi reali quando si attivano gli eventi utilizzando la modalità di test. Leggi tutto

Giugno 2020

  • Sono state aggiunte informazioni su come modificare la durata della cache del token per un’origine dati di autenticazione personalizzata. Leggi tutto
  • Le schermate e il testo sono stati aggiornati per riflettere la ridenominazione dello stato del percorso Finished che è stato modificato in Closed (no entrance) .
  • Sono state aggiunte informazioni sulla definizione della lingua per l’interfaccia. Leggi tutto
  • L’elenco degli stati del percorso di un individuo è stato spostato nella sezione dei registri della modalità di prova .

Aprile 2020

  • È stata aggiunta una nuova sezione sulla definizione dello schema evento esperienza per aiutare gli utenti a configurare il loro primo evento. Leggi tutto
  • La pagina principale della documentazione di Journey Orchestration è stata aggiornata con altri collegamenti utili. Leggi tutto

Marzo 2020

  • Nella sezione dei registri di test sono state aggiunte le descrizioni dei parametri per actionExecutionErrors e fetchErrors . Ulteriori informazioni
  • Sono state aggiornate le limitazioni alle azioni personalizzate utilizzate in un percorso. Puoi anche modificare il campo URL e i parametri di Authentication . Ulteriori informazioni
  • Sono state aggiunte nuove voci di aiuto contestuali. In azioni e origini dati, il riquadro del payload di autenticazione personalizzata adesso include un’icona dell’aiuto che collega a questa sezione .
  • Ora è possibile interrompere i percorsi chiusi. Ulteriori informazioni
  • È stata riorganizzata la sezione relativa alla descrizione dell’interfaccia. Ulteriori informazioni
  • È stata aggiunta l’attivazione di più eventi alla sezione Modalità di test Ulteriori informazioni
  • La sezione Modalità di test è stata aggiornata per quanto riguarda il nuovo parametro Wait time in test (Tempo di attesa nel test). Ulteriori informazioni
  • La sezione del registro dei test è stata aggiornata con i codici di errore e le risposte della chiamata esterna. Ulteriori informazioni
  • La gestione del fuso orario è ora centralizzata nel pannello delle proprietà del percorso. Per ulteriori informazioni, consulta questa e questa sezione .
  • La sezione designer del percorso è stata aggiornata per riflettere i miglioramenti più recenti. Ulteriori informazioni
  • La descrizione dell’interfaccia è stata aggiornata con le informazioni sull’aiuto contestuale. Ulteriori informazioni
  • Quando esplori i campi XDM , ora viene visualizzato il nome descrittivo. Le sezioni correlate sono state aggiornate. Ulteriori informazioni

Febbraio 2020

  • La sezione delle scelte rapide è stata aggiornata. La scelta rapida da tastiera C consente di creare una nuova voce in tutte le schermate dell’elenco. Ulteriori informazioni
  • Sono state migliorate le pagine di panoramica di origine dati e delle azioni .

Gennaio 2020

Dicembre 2019

  • Tutte le schermate sono state aggiornate per riflettere le modifiche all’interfaccia.
  • La sezione della modalità di test è stata aggiornata. Ulteriori informazioni
  • I percorsi interrotti ora possono essere eliminati. Sono state aggiornate le pagine correlate della documentazione.
  • Quando si rilevano problemi in un percorso, ora vengono visualizzati due colori: il rosso indica gli errori e l’arancione gli avvisi. Ulteriori informazioni
  • È stata aggiornata la sezione dell’editor di espressioni avanzate. Ulteriori informazioni .
  • Sono state spostate e aggiornate le sezioni relative alle istruzioni condizionali e alla gestione della raccolta .
  • La sezione delle funzioni è stata aggiornata con nuovi esempi.
  • La documentazione della funzione toDateTime è stata aggiornata per riflettere le modifiche della sintassi del fuso orario.