Show Menu
ARGOMENTI×

Estensione AEM Asset Insights

Questa estensione è pensata per essere utilizzata insieme a AEM Asset Insights . In particolare, sostituisce il processo “pageTracker” e il codice da incorporare. Una volta configurata, questa estensione invia ad Adobe Analytics le metriche Impressioni e Clic delle risorse, che verranno poi importate nei rapporti di AEM Asset Insights. È quindi possibile generare rapporti sulle metriche delle risorse utilizzando AEM Asset Insights o Adobe Analytics Project Workspaces.

Prerequisiti per l’estensione

Analytics

I rapporti sulle risorse AEM in Analytics contengono tre dimensioni AEM:
  • ID risorsa
  • Origine risorsa
  • Risorsa selezionata
Sono inoltre disponibili due metriche:
  • Impression risorsa
  • Clic su risorsa.
Prima di poter essere compilati dall’estensione, questi rapporti devono essere attivati dalla funzione di amministrazione di Analytics ( Analytics > Admin > Report Suites >  <report suite>  > Edit Settings > AEM > AEM Assets Reporting ).
L’estensione “ Adobe Analytics ” di Launch deve essere installata nella stessa proprietà web di Launch.

Adobe Experience Manager (AEM)

  1. Abilita AEM Asset Insights . In AEM, fai clic su Tools > Assets , quindi apri il pannello Insights Configuration .
  2. Disabilita tracciamento UUID.
    Questa estensione non funziona se è selezionata l’impostazione di configurazione Disable UUID Tracking di AEM Assets. Per impostazione predefinita, questa impostazione è deselezionata.

Configurare Adobe Experience Manager (AEM)

Questa sezione descrive come configurare AEM con Launch, come abilitare Asset Insight in AEM e come abilitare il tracciamento UUID per le risorse.

Integrare AEM con Adobe Launch

L’integrazione consigliata di Adobe Launch con Adobe Experience Manager viene eseguita mediante Adobe I/O.

Abilitare Asset Insight in AEM

Per istruzioni su come abilitare Asset Insights, consulta la guida utente di Experience Manager 6.5 Assets .

Abilitare il tracciamento UUID per le risorse

Puoi tenere traccia delle risorse in Analytics utilizzando l’identificatore UUID delle risorse in AEM.
Per abilitare il tracciamento con l’UUID della risorsa, apri la console dei criteri dei componenti del modello modificabile e deseleziona la proprietà “Disabilita tracciamento UUID”. Per impostazione predefinita, questa proprietà è selezionata per il componente immagine fornito con la soluzione.
Dopo aver abilitato l’UUID, l’elemento dati “data-asset-id” viene popolato con l’UUID della risorsa. Analytics tiene traccia dei clic o delle impression della risorsa con questo UUID.

Utilizzo dell’estensione

Questa estensione dispone di due eventi e una azione.
  • Risorsa selezionata: evento che viene attivato quando il visitatore fa clic su una risorsa AEM abilitata per il tracciamento e con una destinazione (attributo href).
  • Risorsa selezionata (nessuna destinazione): evento che viene attivato quando il visitatore fa clic su una risorsa AEM abilitata per il tracciamento e priva di destinazione (nessun attributo href).
  • Imposta variabili AA: azione che imposta le variabili di Analytics riservate ad AEM Assets (variabili di dati di contesto a.assets.source , a.assets.idlist e a.asset.clickedid ) in base all’evento utilizzato e alla configurazione dell’evento e dell’azione. Questa estensione non utilizza alcun evento, proprietà o eVar di Analytics.

Impression risorsa

Aggiungi l’azione “Imposta variabile AA” a una regola nuova o esistente di Launch che si attiva su ogni pagina e invia una richiesta di immagine Analytics. L’azione “Imposta variabili AA” deve comparire prima dell’azione “Adobe Analytics - Invia beacon”. Se necessario, è possibile aggiungere altre azioni.
Nella pagina di configurazione di #, seleziona l’opzione # (impostazione predefinita). Con questa opzione l’evento Impression viene impostato solo per le risorse effettivamente visualizzate dal visitatore.
Sebbene non sia consigliato, l’azione “Imposta variabili AA” supporta anche l’opzione “caricato”, con cui vengono inviate le impression relative a ogni risorsa sulla pagina, anche per quelle che non sono state viste dal visitatore.

Clic su risorsa

Configura una seconda regola utilizzando l’evento “Risorsa selezionata” e l’azione “Imposta variabili AA”. L’evento “Risorsa selezionata” deve essere configurato in modo che la “richiesta immagine Risorsa selezionata” sia impostata su “Al caricamento della pagina” (impostazione predefinita). Questa regola non richiede alcuna azione Adobe Analytics (come Invia beacon) perché l’ID della risorsa verrà salvato in sessionStorage e inviato dalla regola Impression successiva.
L’evento “Risorsa selezionata” supporta inoltre l’impostazione di “richiesta immagine Risorsa selezionata” su “Al clic”. Questa impostazione invia subito la metrica Clic ad Analytics e richiede un’azione “Invia beacon” di Analytics.
Configura una terza regola che verrà attivata quando la pagina contiene delle risorse prive di destinazione (senza alcun attributo href ). Come minimo, la nuova regola deve utilizzare l’evento “Risorsa selezionata (nessuna destinazione)” e le azioni “Imposta variabili AA” e “Adobe Analytics - Invia beacon”. Se necessario, è possibile aggiungere altre condizioni e azioni.

Suggerimenti per il test dell’estensione

Configura tre regole come descritto qui sopra:
  • Impression risorsa
  • Clic su risorsa
  • Clic su risorsa priva di destinazione
Impression
  1. Passa a una pagina contenente alcune risorse AEM.
  2. Se nel browser non è visibile alcuna risorsa, scorri fino a visualizzare almeno una risorsa e fai clic su di essa oppure passa a un’altra pagina.
  3. Osserva la richiesta immagine di Analytics.
    Se a.assets.idlist contiene gli ID risorsa visibili nella pagina precedente, la regola funziona correttamente.
    Se la richiesta immagine non contiene a.assets.idlist , questo può essere dovuto a uno dei due motivi seguenti:
    • Nell’area di visualizzazione del browser non era presente alcuna risorsa.
    • Sulla pagina non era presente alcuna risorsa per la quale, in AEM, era stato abilitato Asset Insights .
Clic
  1. Passa a una pagina contenente alcune risorse AEM.
  2. Fai clic su una delle risorse.
Nella richiesta immagine di Analytics risultante (dalla pagina successiva), se a.assets.idlist presenta gli ID risorsa della pagina di destinazione e a.assets.clickedid presenta l’ID della risorsa su cui hai fatto clic sulla pagina di origine, la regola funziona correttamente.
Se la richiesta di immagine non contiene a.assets.clickedid è probabile che, in AEM, non sia stato abilitato Asset Insights per la risorsa su cui hai stato fatto clic.
Clic senza destinazione
  1. Passa a una pagina contenente almeno una risorsa AEM priva di destinazione (senza l’attributo href ).
  2. Fai clic sulla risorsa.
Nella richiesta immagine di Analytics risultante, se a.assets.clickedid presenta l’ID risorsa significa che la regola funziona correttamente.
Se la richiesta di immagine non contiene a.assets.clickedid è probabile che, in AEM, non sia stato abilitato Asset Insights per la risorsa su cui hai stato fatto clic.