Show Menu
ARGOMENTI×

Aziende e proprietà

Proprietà Web

Una proprietà (o proprietà Web) è una raccolta di regole, elementi di dati, estensioni configurate, ambienti e librerie. Esiste un solo codice di incorporamento di pubblicazione per ogni proprietà.
Una proprietà può essere un raggruppamento di uno o più domini e sottodomini. Puoi gestire e tenere traccia di queste risorse in modo simile. Ad esempio, supponi di disporre di più siti Web basati su un modello e di voler tenere traccia delle stesse risorse su tutti. Puoi applicare una proprietà a più domini.

Proprietà mobili

Un tipo di proprietà mobile può contenere più applicazioni. Ad esempio, in una proprietà mobile puoi gestire lo stesso set di regole ed estensioni tra più applicazioni iOS e Android.
Per un'esercitazione video, consulta Creazione della prima proprietà .

Aziende

In Launch esiste una relazione 1:1 tra le tue aziende e organizzazioni Experience Cloud.
Innanzitutto, puoi avere uno o più account aziendali di Launch. Le aziende contengono proprietà. Puoi avere un numero qualsiasi di proprietà all'interno di un account aziendale. All'interno di una proprietà, puoi avere uno o più domini o sottodomini.
Alcuni clienti hanno un'azienda che contiene tutte le loro proprietà. Altri ne hanno una che contiene molte proprietà, una per ogni dominio o applicazione. Altri ancora ne hanno una che contiene diverse proprietà, una per ogni tipo di sito o app che gestiscono.

Separazione dell'ambiente di Launch per più entità

Esistono diversi modi per gestire più mercati geografici, business unit, domini e sottodomini in Launch.
Ad esempio, puoi avere tre proprietà all'interno dell'account aziendali, delle quali una contiene tutti i siti di blog, un'altra tutti i siti di e-commerce e la terza tutti i siti di generazione di lead.
Ogni proprietà richiede il proprio codice lato client nei modelli. Tutti i domini o sottodomini che vuoi includere in una particolare proprietà avranno lo stesso codice nei modelli di pagina quando installi Dynamic Tag Management per la prima volta sul sito.

È possibile utilizzare istanze separate per ognuna di esse?

Come descritto in precedenza, puoi utilizzare account aziendali separati per tutte e tre le entità oppure unire le entità in un account aziendale e dividere i domini, i sottodomini e le app in proprietà diverse all'interno dell'account aziendale.

Esiste un modo chiaro per separare le impostazioni all'interno della stessa istanza di Launch?

All'interno di un account aziendale, puoi utilizzare più proprietà per diverse impostazioni oppure inserire più domini o app nella stessa proprietà.

Quali sono i pro e i contro dell'utilizzo di un'istanza Launch?

Con una proprietà che contiene più domini o applicazioni, potresti decidere di aggiungere logica condizionale per separare le singole esigenze di raccolta e tracciamento dei dati che si applicano solo a un dominio o a un'app specifica.

Qual è l'approccio consigliato da Adobe: una o più aziende?

Non si consiglia avere più aziende Launch. Adobe suggerisce caldamente di avere più proprietà in una singola azienda.

Best practice per la pianificazione delle proprietà

Ogni implementazione in Launch può essere molto diversa, con un'ampia varietà di esigenze di raccolta dati, utilizzo variabile, estensioni, tag di terze parti, altri sistemi e tecnologie, utenti, team, aree geografiche e così via. Utilizzando le funzionalità e le proprietà flessibili di User Management, puoi creare una configurazione che corrisponda al flusso di lavoro e ai processi che ti interessano.

Raggruppamenti di proprietà Web

Se gli scenari che stai tracciando, i dati che stai raccogliendo, le estensioni che stai distribuendo e le variabili che stai impostando sono simili in tutti o in alcuni dei tuoi domini e sottodomini, è più semplice raggruppare domini e sottodomini nella stessa proprietà in Launch. Se questi sono univoci per ciascun dominio e sottodominio, è più facile mantenerli nella loro proprietà. Se adesso scegli di raggruppare domini e sottodomini in un'unica proprietà, puoi sempre cambiare idea e creare più proprietà Web.

Raggruppamenti di proprietà mobili

Nel caso delle app mobili, se intendi inviare dati alle stesse suite di rapporti ed utilizzare le stesse estensioni di terze parti, le stesse regole e gli stessi elementi di dati, avrebbe senso raggruppare tutte queste app mobili nella stessa proprietà. Tuttavia, se devi inviare dati a suite di rapporti diverse o desideri configurare diverse estensioni, potrebbe essere meglio creare proprietà separate. Se adesso scegli di raggruppare applicazioni in un'unica proprietà, puoi sempre cambiare idea e creare più proprietà.
Considera quanto segue durante la pianificazione delle proprietà:
  • Dati
  • Variabili
  • Estensioni, tag e sistemi
  • Persone

Dati

I dati che raccoglierai in tutti i tuoi siti Web e applicazioni sono molto simili, simili o univoci?
Se i dati da raccogliere sono simili, potrebbe essere meglio raggruppare tali siti o applicazioni in una proprietà per evitare di duplicare le regole o copiarle da una proprietà all'altra.
Se le tue esigenze di raccolta dei dati sono distinte per ogni sito o applicazione, forse è meglio separare le proprietà. Questo metodo ti consente di controllare la raccolta dei dati in modo più specifico, senza utilizzare grandi quantità di logica condizionale negli script personalizzati.

Variabili

Così come i dati, le variabili che imposterai in Analytics e altre estensioni sono molto simili, simili o univoche?
Ad esempio, se utilizzi eVar27 per lo stesso valore di origine in tutti i siti Web o applicazioni, è meglio raggruppare tali siti o applicazioni in modo da poter impostare le variabili comuni in una sola proprietà.

Estensioni, tag e sistemi

Le estensioni, i tag e i sistemi che stai per distribuire in Launch sono molto simili, simili o univoci?
Se le estensioni, i tag e i sistemi che stai per distribuire in Launch sono molto simili nei vari siti o applicazioni, puoi includerli nella stessa proprietà.
Se distribuisci Adobe Analytics in un solo sito o in un'applicazione e anche gli altri tag ed estensioni sono univoci, puoi creare proprietà separate per avere un maggiore controllo.
Ad esempio, se distribuisci Adobe Analytics, Target e le stesse estensioni di terze parti in tutti i siti o applicazioni, è un buon motivo per raggrupparli.

Persone

I singoli utenti, i team e le organizzazioni che lavorano con Launch avranno bisogno dell'accesso a tutti i tuoi siti Web e applicazioni, ad alcuni di essi o solo a uno?
Le funzioni di User Management ti consentono di assegnare ruoli diversi a utenti diversi per tutte le proprietà o in base alle proprietà. Se un utente dispone dei diritti sufficienti può eseguire azioni amministrative in tutte le proprietà di tale azienda Launch. Tutti gli altri ruoli possono essere assegnati in base alla singola proprietà. Puoi anche nascondere una proprietà per determinati utenti (non amministratori) non assegnando loro alcun ruolo nella proprietà.

Disattivazione di una proprietà

La possibilità di disattivare una proprietà è prevista per una versione futura.

Pagina Proprietà

Una proprietà è una raccolta di regole, elementi di dati, estensioni configurate, ambienti e librerie. Per il Web esiste un solo codice di incorporamento di pubblicazione per ogni proprietà. Per i dispositivi mobili esiste un ID app di configurazione per proprietà.
Una proprietà può essere un raggruppamento di uno o più domini e sottodomini. Puoi gestire e tenere traccia di queste risorse in modo simile. Ad esempio, supponi di disporre di più siti Web basati su un modello e di voler tenere traccia delle stesse risorse su tutti. Puoi applicare una proprietà a più domini.
Il lato sinistro della schermata mostra le aziende dell'organizzazione. Questa funzione è particolarmente utile se gestisci più account. Seleziona una società per visualizzarne le proprietà e i registri di controllo.
Ogni proprietà viene visualizzata nell'elenco Proprietà.
L'elenco Proprietà mostra le informazioni seguenti:
  • Nome proprietà
  • Piattaforma
  • Stato
Fai clic su una proprietà per visualizzarne una panoramica. La panoramica mostra qualsiasi attività eseguita sulla proprietà. Inoltre, ne elenca le metriche e le estensioni.

Creare o configurare una proprietà

Crea o configura una proprietà in Launch.
Solo un utente con i diritti sufficienti può creare una proprietà. Consulta User Management .
Passa alla pagina dell'azienda, quindi fai clic su Add Property. In alternativa, seleziona una proprietà esistente dall'elenco e fai clic su Configure.

Per il Web

  1. Compila i campi:
    Name: nome della proprietà.
    Domain: URL di base della proprietà
  2. (Avanzata) Return an empty string for undefined data elements: seleziona questa casella di controllo se vuoi convertire in stringhe vuote gli elementi di dati che restituiscono valori NULL o non definiti.
  3. (Avanzata) Configure for extension development: seleziona questa casella di controllo se intendi installare estensioni di sviluppo a cura dell'azienda
  4. Fai clic su Salva.
    L'estensione viene installata automaticamente nella nuova proprietà.

Per dispositivi mobili

  1. Compila i campi:
    • Name: nome della proprietà.
    • Privacy: per impostazione predefinita, l'impostazione relativa alla privacy è impostata su Opted In (Consenti), ovvero che desideri che l'SDK raccolga e invii dati alle soluzioni. Se selezioni Opted Out (Nega), per impostazione predefinita l'SDK NON invierà dati alle soluzioni. Se selezioni Unknown as the setting (Sconosciuta come impostazione), l'SDK richiederà che l'applicazione chieda prima l'autorizzazione all'utente per la raccolta e la condivisione dei dati.
    Queste impostazioni possono essere ulteriormente controllate tramite API nell'app mobile.
    • Use HTTPS: scegli se tutte le comunicazioni di dati devono essere inviate tramite HTTP o HTTPS.
  2. Fai clic su Save .
Dopo la creazione della proprietà, Launch aggiunge automaticamente un host predefinito, un insieme di ambienti (Sviluppo, Staging e Produzione) e le estensioni predefinite.

Eliminare una proprietà

Elimina una proprietà da Launch.
La rimozione di una proprietà non può essere annullata. L'autore della richiesta deve essere un utente di livello amministratore. Questa richiesta non può essere annullata.
  1. Nell'elenco Proprietà, seleziona la proprietà da eliminare.
    Puoi selezionare più proprietà da eliminare.
  2. Fai clic su Delete , quindi conferma la rimozione della proprietà.