Show Menu
ARGOMENTI×

Autorizzazioni utente

Tipi di autorizzazione

Per lavorare in Launch, sono disponibili due autorizzazioni utente:
  • Autorizzazioni di Experience Cloud: disponibili nell'Admin Console a livello aziendale, le autorizzazioni di Experience Cloud determinano chi può controllare le autorizzazioni del gruppo e l'iscrizione al gruppo per tutti i prodotti Experience Cloud.
  • Autorizzazioni di Launch: le autorizzazioni per Launch, uno dei prodotti Experience Cloud, si trovano nell'Admin Console a livello di profilo del prodotto. Le autorizzazioni di Launch consentono di determinare quali utenti possono eseguire determinate azioni al momento dell'accesso a Launch.
Questo articolo esamina nel dettaglio queste diverse autorizzazioni.

Autorizzazioni di Experience Cloud

Questa sezione descrive fattori importanti da tenere in conto durante l'utilizzo di Launch. Consulta Ruoli amministrativi nella Guida utente di Enterprise per una visualizzazione completa delle Experience Cloud autorizzazioni.

Amministratore dell'organizzazione

Gli amministratori dell'organizzazione vengono spesso definiti amministratori organizzazione. La funzione principale di un amministratore dell'organizzazione consiste nell'assegnare le autorizzazioni ad altri utenti. Per farlo, crea profili del prodotto (o gruppi) che contengono un set specifico di diritti all'interno di un prodotto specifico e quindi assegna gli utenti, esistenti o nuovi, a quel profilo di prodotto.
Gli amministratori dell'organizzazione Enterprise non ereditano i diritti in Launch. Devono aggiungersi a un profilo di prodotto con diritti di Launch se desiderano eseguire un'operazione in Launch.

Amministratore del prodotto

Un amministratore del prodotto (o amministratore prodotto) è simile a un amministratore organizzazione, ma con ambito più ristretto. Un amministratore prodotto può solo modificare i profili di prodotto per un prodotto Adobe specifico, anziché tutti i prodotti Adobe a cui ha accesso l'azienda.

Autorizzazioni di Launch

All'interno di Experience Cloud non si assegnano diritti o autorizzazioni a singoli utenti, che sono invece assegnati a un profilo di prodotto (vedi Autorizzazioni di Experience Cloud qui sopra). I singoli utenti sono quindi assegnati a uno o più profili di prodotto.
All'interno di un profilo di prodotto, le autorizzazioni di Launch sono suddivise in due categorie: diritti di proprietà e diritti aziendali.

Diritti di proprietà

Tutte le proprietà create in Launch diventano disponibili in Admin Console per l'assegnazione delle autorizzazioni. Se un determinato profilo di prodotto non ha accesso alla proprietà A1, gli utenti che appartengono a tale profilo non possono vedere o modificare le impostazioni all'interno della proprietà A1.
Supponendo che un utente appartenga a un profilo con accesso alla proprietà A1, quello che può fare all'interno della proprietà A1 è determinato dai diritti che gli sono stati concessi. Gli utenti con autorizzazioni alla proprietà A1, ma senza diritti assegnati, hanno accesso in sola lettura.
Puoi impostare i seguenti diritti di proprietà:
  • Develop (Sviluppo): consente di creare regole ed elementi di dati. Puoi anche creare librerie e generarle negli ambienti di sviluppo esistenti. Quando è tutto pronto, invia una libreria per l'approvazione. La maggior parte delle attività quotidiane in Launch richiedono questo diritto.
  • Approve (Approvazione): consente di trasferire una libreria e una build inviate nell'ambiente di staging. Puoi inoltre approvare una libreria per la pubblicazione dopo aver completato i test.
  • Publish (Pubblicazione): Consente di pubblicare librerie approvate nell'ambiente di produzione.
  • Manage Extensions (Gestisci estensioni): consente di installare nuove estensioni in una proprietà, modificare la configurazione di un'estensione già installata ed eliminare un'estensione. Ulteriori informazioni sulle estensioni sono disponibili qui . In genere questo ruolo appartiene al reparto IT o Marketing, a seconda dell'organizzazione.
  • Manage Environments (Gestisci ambienti): consente di creare e modificare ambienti. Ulteriori informazioni sugli ambienti disponibili qui . Generalmente, questo ruolo appartiene al reparto IT.

Diritti aziendali

I diritti aziendali si applicano ad autorizzazioni che si estendono su più proprietà. Al momento ce ne sono due disponibili:
  • Manage Properties (Gestisci proprietà): consente di creare nuove proprietà in Launch e modificare i metadati e le impostazioni a livello di proprietà. Inoltre, puoi eliminare le proprietà. Ulteriori informazioni sulle proprietà disponibili qui . Generalmente, gli amministratori eseguono questo ruolo.
  • Develop Extensions (Sviluppa estensioni): consente di creare e modificare pacchetti di estensioni di proprietà dell'azienda, incluse versioni private e richieste di versioni pubbliche.

Autorizzazioni utente totali

Le autorizzazioni totali di un singolo utente sono determinate dall'iscrizione totale in profili di prodotto diversi. Se un utente appartiene a più profili di prodotto, le autorizzazioni di ciascun profilo vengono aggiunte insieme anziché moltiplicate.
Ad esempio: il profilo di prodotto A concede a Henry il diritto Develop per la proprietà 1. Il profilo di prodotto B concede a Henry il diritto Publish per la proprietà 2. Henry può sviluppare nella proprietà 1 e pubblicare nella proprietà 2, ma non può pubblicare nella proprietà 1 o sviluppare nella proprietà 2 perché non dispone dei diritti espliciti per farlo.

Scenari di diritti

Diverse aziende hanno esigenze diverse per la creazione di nuovi profili di prodotto. Queste esigenze variano in base alle dimensioni dell'azione, alla struttura dell'organizzazione, al numero di siti, al numero di persone coinvolte nella gestione dei tag e così via.
Di seguito sono riportati alcuni scenari comuni e un punto di partenza consigliato per la creazione di profili di prodotto e per l'aggiunta di utenti.

Un solo protagonista

Se gestisci un'azienda di dimensioni modeste che dispone di un solo responsabile a tutti gli effetti, concedi a quest'utente tutte le proprietà e assegnagli tutti i diritti elencati sopra.

Separazione dei compiti

Sono coinvolte molte persone nell'assegnazione tag. Hai un gruppo di persone (ad esempio un consulente esterno) che crea regole ed elementi di dati, ma non vuoi che abbiano accesso all'ambiente di produzione. Vuoi assicurarti che nessuno distribuisca in produzione eccetto il team IT.
  1. Crea un account per i tuoi consulenti e concedi loro solo il diritto di sviluppo.
  2. Il consulente genera ed esegue test all'interno dei confini impostati.
  3. Se il consulente desidera una nuova estensione o è pronto per andare live, un rappresentante della tua organizzazione (con i diritti appropriati) esegue tali azioni.

Enterprise

Un'azienda di livello Enterprise potrebbe avere più siti divisi geograficamente, con team diversi responsabili di ogni area geografica. All'interno di questi team, i vari utenti possono sviluppare e pubblicare.
È simile al precedente scenario "Separazione dei compiti", ma organizzato per aree geografiche.
  • America del Nord
    • Gruppo Develop
    • Gruppo Publish
  • Europa
    • Gruppo Develop
    • Gruppo Publish
  • ...
    • Gruppo Develop
    • Gruppo Publish

Esempi

Alcuni esempi dei tipi di ruoli che potresti avere a disposizione nell'organizzazione e quali autorizzazioni dovresti assegnare potrebbero aiutarti a chiarire questo concetto.
Di seguito trovi alcune descrizioni di vari ruoli che possono essere applicati nell'organizzazione e una matrice a mostrare le autorizzazioni necessarie per svolgere il loro lavoro.
  • Manager: vuole vedere cosa succede, ma non deve essere in grado di apportare modifiche.
  • Addetto marketing: può installare estensioni e impostare nuovi tag per le proprietà esistenti, ma non può pubblicare negli ambienti di staging o produzione.
  • Sviluppatore app mobili: è responsabile dell'implementazione di soluzioni Adobe e di terze parti all'interno di un'app nativa per dispositivi mobili.
  • Team IT: non modificano effettivamente i tag, ma hanno il controllo completo degli ambienti di staging e produzione e dei rispettivi contenuti.
  • Tuttofare: esegue tutte le operazioni.
Ruolo
Proprietà
Diritti aziendali
Diritti di proprietà
Manager
Inclusione automatica
Addetto al marketing
Inclusione automatica
Manage Properties
Develop
Manage Extensions
Sviluppatore app mobili
Inclusione automatica
Manage Properties
Develop
Manage Extensions
Team IT
Inclusione automatica
Approve
Publish
Manage Environments
Tuttofare
Inclusione automatica
Manage Properties
Develop
Approve
Publish
Manage Extensions
Manage Environments
Sviluppatore di estensioni
Inclusione automatica
Manage Properties
Develop Extensions
Develop

Assegnazione delle autorizzazioni utente

I passaggi seguenti ti guideranno lungo la procedura di assegnazione delle autorizzazioni. Puoi anche vedere la procedura in questo video .
I passaggi 1-3 di seguito si possono evitare passando direttamente ad Adobe Admin Console . Se fai parte di più organizzazioni, seleziona l'organizzazione corretta dal menu di navigazione in alto a destra.

1. Accedere a Experience Cloud

Accedi a https://experiencecloud.adobe.com/ con il tuo Adobe ID, quindi scegli l'organizzazione da utilizzare in Launch nel menu Navigation.
Apri il selettore delle soluzioni facendo clic sull'icona dei 9 puntini nel menu Navigation, quindi fai clic su Administration.
Se non riesci a visualizzare questo collegamento, entrambe le condizioni seguenti sono vere:
  • Non sei un amministratore dell'organizzazione.
  • Non sei un amministratore prodotto per nessun prodotto Experience Cloud.
In entrambi i casi, chiedi a un amministratore organizzazione di eseguire questi passaggi al posto tuo o di renderti amministratore prodotto per Launch.
Se non sai chi sia l'amministratore organizzazione, contatta l'Assistenza clienti.

2. Apri Admin Console

Fai clic su Launch Admin Console .
Fai clic sulla scheda Experience Platform Launch- Company Name .
Puoi anche fare clic sul menu di navigazione Products in alto, quindi selezionare Experience Platform Launch- Company Name dal menu di navigazione a sinistra.
Se non trovi una scheda Experience Platform Launch e/o Experience Platform Launch non appare in questo elenco, vuol dire che non sei un amministratore organizzazione, ma sei un amministratore di prodotto per altri prodotti Experience Cloud. Poiché non sei amministratore per Experience Platform Launch, devi trovare un amministratore organizzazione che esegua questi passaggi al posto o che può renderti amministratore di prodotto per Launch.
Dopo aver selezionato Launch, appare un elenco di profili di prodotto. Considera questi profili come gruppi di autorizzazioni. Viene creato un profilo per te, denominato "Launch - Company Name ".

3. Creare il profilo di prodotto

Se stai modificando un profilo di prodotto esistente, salta questo passaggio.
Scegli di modificare il profilo di prodotto o creane uno nuovo.
Per creare un nuovo profilo di prodotto, fai clic su New Profile.
Assegna un nome e una descrizione al nuovo profilo e specifica se gli utenti devono ricevere e-mail quando sono aggiunti o rimossi dal profilo, quindi fai clic su Done.

4. Modificare il profilo di prodotto

Seleziona il profilo di prodotto dall'elenco, quindi apri la scheda Permissions. Puoi assegnare le autorizzazioni su due dimensioni: proprietà e diritti.
Per assegnare le proprietà a questa definizione di gruppo, apri la sezione Properties.
Un elenco mostra le proprietà di Launch.
Per impostazione predefinita, le nuove configurazioni di prodotto includono automaticamente le proprietà. Questo significa che tutte le proprietà (presenti e future) sono incluse nella definizione del gruppo.
Se l'opzione di inclusione automatica è disattivata, tutte le proprietà attualmente disponibili sono elencate a sinistra. Puoi spostare le proprietà in questa definizione del gruppo facendo clic su Add.
Al termine fai clic su Save (Continua).

5. Assegnare i diritti

Assegna i diritti che desideri aggiungere alla definizione del gruppo. Apri la sezione Rights.
I diritti non sono inclusi automaticamente. Devi assegnare tutti i diritti al tuo profilo. Puoi aggiungere rapidamente tutti i diritti a questo profilo utilizzando il pulsante + Add All oppure assegnare singoli diritti con i singoli pulsanti +. Per ulteriori informazioni sulle autorizzazioni associate a ogni diritto, consulta Scenari di diritti . Al termine fai clic su Save (Continua). Se Save non è disponibile, vuol dire che non hai apportato alcuna modifica e il profilo non ti concederà nessun diritto.
Innanzitutto, assegna i diritti di proprietà:
Quindi, assegna i diritti aziendali.
Alcune note importanti:
  • La mancanza di diritti comporta l'accesso in sola lettura.
    Se appartieni a una configurazione di prodotto con proprietà di inclusione automatica e nessun diritto, avrai in sola lettura a tutte le proprietà in Launch.
  • Se non assegni almeno il diritto Manage Properties (Gestisci proprietà), non potrai aggiungere proprietà quando esegui l'accesso.
  • Un utente può appartenere a più gruppi, ma i diritti di tali gruppi non sono combinati in un set di autorizzazioni principali. L'utente disporrà comunque dei diritti esplicitamente concessi da ciascun gruppo.
    Ad esempio, se il gruppo 1 concede l'accesso alla proprietà A con il diritto di sviluppo e il gruppo 2 concede l'accesso alla proprietà B con il diritto di pubblicazione, i diritti di sviluppo e pubblicazione non sono combinati per la proprietà A e la proprietà B. Sarà possibile sviluppare nella proprietà A e pubblicare nella proprietà B.

6. Assegnare utenti ai gruppi

Per assegnare gli utenti affinché facciano parte del gruppo, apri la scheda Users e fai clic su Add User.
Fai clic su ... per ulteriori opzioni, ad esempio operazioni dell'utente in massa.
Il fatto di essere amministratore organizzazione o amministratore di prodotto non ti assicura i diritti all'interno del prodotto Launch. Devi appartenere ad almeno un profilo di prodotto.
Cerca l'utente da aggiungere al gruppo. Puoi effettuare ricerche per nome o per indirizzo e-mail. Questo si compila in automatico con gli utenti esistenti nell'organizzazione. Una volta trovato l'utente desiderato, fai clic sul suo nome.
Dopo aver aggiunto gli utenti, questi riceveranno un'e-mail per informarli di disporre dei diritti per Launch. Gli utenti possono accedere a Launch all'indirizzo https://launch.adobe.com .
Se l'utente non esiste, è sufficiente digitare l'intero indirizzo e-mail e indicare un nome e un cognome. Il nuovo utente riceve un'e-mail e, quando crea un ID Adobe a partire da quell'invito e-mail, si collega all'account utente creato da te. Se ti stai assegnando le autorizzazioni autonomamente, non avrai questo problema.

Problemi comuni

Errore di caricamento dell'account

Quando accedi a Launch, visualizzi un messaggio di errore di caricamento dell'account.
Soluzione: il tuo utente non appartiene ad alcun profilo di prodotto Launch. Vedi i passaggi qui sopra per creare un profilo e assegnargli diritti e per assegnare un utente a un profilo.

Pulsante Proprietà disattivato

Dopo aver eseguito l'accesso, non puoi aggiungere proprietà.
Soluzione: l'account utente non appartiene a una configurazione di prodotto con proprietà Manage Properties (Gestisci proprietà). Torna al passaggio 5 precedente.