Show Menu
ARGOMENTI×

Risoluzione dei problemi del test di acquisizione

In questo argomento vengono fornite informazioni su come risolvere eventuali problemi che potrebbero verificarsi durante il test di acquisizione.
  • Se non viene specificato diversamente, il file ADBMobileConfig.json deve trovarsi nella cartella assets .
    Poiché il nome distingue tra maiuscole e minuscole, non utilizzare lettere maiuscole e minuscole.
  • Accertati che Config.setContext(this.getApplicationContext()) venga chiamato dall'attività principale.
    Per ulteriori informazioni, consulta Metodi di configurazione .
  • Verifica che nel file AndroidManifest.xml siano presenti le autorizzazioni richieste per l'SDK di Mobile:
    <manifest ..>
    ... 
    <uses-permission android:name="android.permission.INTERNET" />
    <uses-permission android:name="android.permission.ACCESS_NETWORK_STATE" />
    </manifest>
    
    
  • Se referrerTimeout è impostato su 5 nel file ADMobileConfig.json, devi inviare l'intento di installazione in un arco temporale di 5 secondi dopo la prima installazione e il primo avvio dell'applicazione per visualizzare le informazioni sul referente aggiunte all'hit di installazione.
    Per il test manuale, consigliamo di aumentare il referrerTimeout a 10-15 secondi, in modo da disporre di tempo sufficiente per inviare le informazioni sul referente prima che l'hit di installazione venga elaborato.
  • Esegui tutti i passaggi in Verifica dell'acquisizione di Marketing Link e accertati di eseguire prima il comando adb shell e quindi quanto segue:
    am broadcast -a com.android.vending.INSTALL_REFERRER -n nl.postnl.app/.tracking.AdobeAcquisitionLinkBroadcastReceiver --es "referrer" "utm_source=adb_acq_v3&utm_campaign=adb_acq_v3&utm_content=<the newly generated id at step #7>"
    
    
Per elaborare correttamente l'intento del referente, è necessario eseguire questi due comandi in modo indipendente. In caso contrario, il adb sottrarrà due volte le informazioni del referente e i dati ricevuti dal destinatario della trasmissione risulteranno incompleti.