Show Menu
ARGOMENTI×

Experience Cloud Device Co-op

Per iniziare a utilizzare Experience Cloud Device Co-op, contatta il tuo rappresentante Adobe.
Per abilitare le app mobile per Experience Cloud Device Co-op, completa i seguenti passaggi per gli SDK di Experience Cloud per Android:
Questa funzionalità richiede la versione SDK 4.8.3 o successiva per Android.
A partire dalla versione 4.16.1 dell’SDK, i membri Device Co-op possono scegliere di escludere da Experience Cloud Device Co-op i propri dati relativi ai dispositivi mobili. Per ulteriori informazioni, vedi File di configurazione ADBMobile JSON e il visitorAPI.js metodo per isCoopSafe .
  1. Implementa l'SDK di Adobe Mobile.
    Per ulteriori informazioni, vedi Implementazione e ciclo di vita di base .
  2. Abilita il tuo servizio Experience Cloud ID.
    Per ulteriori informazioni, consulta Configurazione Experience Cloud ID .
  3. Passa le identità autenticate, come ad esempio gli ID CRM o indirizzi e-mail con hash, utilizzando uno dei metodi di sincronizzazione.
    Per ulteriori informazioni, vedi Metodi di Adobe Experience Platform Identity .

Flag coopUnsafe

Ecco alcune informazioni aggiuntive sul flag coopUnsafe :
  • Versione SDK minima: 4.16.1
  • Proprietà booleana dell’oggetto marketingCloud che, se impostata su true , determina il rifiuto di partecipazione a Experience Cloud Device Co-op.
  • Il valore predefinito è false .
  • Questa impostazione è utilizzata solo per i clienti abilitati per Device Co-op.
I membri Device Co-op che necessitano tale valore impostato su true devono rivolgersi al team Co-op e richiedere un flag blacklist sul proprio account Device Co-op. Non esiste alcun percorso self-service per l'attivazione di questi flag.
Considerazioni da ricordare:
  • Quando coopUnsafe è impostato su true , agli hit di Audience Manager e del servizio ID visitatori verrà sempre aggiunto coop_unsafe=1 .
  • Se abiliti l’inoltro lato server da Analytics ad Audience Manager, troverai l’hit di Analytics coop_unsafe=1 .