Show Menu
ARGOMENTI×

Adobe Target per TVML/TVJS

Puoi sfruttare Adobe Target nelle app TVML/TVJS effettuando sostituzioni dirette nei file .xml. Per designare le aree della pagina da sostituire con i contenuti Target, usa l'elemento XML personalizzato ADBTarget.
Prima di usare l'elemento ADBTarget nelle pagine TVML, devi configurare l'app TVML/TVJS per l'utilizzo dell'SDK per tvOS. Per ulteriori informazioni, consulta Implementazione Apple TV con tvOS .

Guida introduttiva

  1. Individua il file .xml nel quale desideri usare la posizione Target.
  2. Aggiungi un elemento ADBTarget al file come elemento secondario di <document> .
  3. Se Target non è in grado di trovare la posizione Mbox, o se si verifica un timeout, il valore tra i tag <ADBTarget> e </ADBTarget> viene utilizzato come contenuto predefinito.

Configurare mbox in Target

Il contenuto restituito da Target sostituisce tutto il contenuto tra i tag <ADBTarget> e </ADBTarget> , compresi entrambi i tag ADBTarget .
Pianifica attentamente ciò che desideri sostituire.
Potrebbe trattarsi della semplice sostituzione di un valore stringa in un'etichetta o della più complessa sostituzione di un'intera pagina.

Configura l’elemento ADBTarget

Nell'elemento ADBTarget , devi fornire il nome nella proprietà mbox mbox. Facoltativamente, puoi aggiungere proprietà personalizzate alla richiesta nel formato customParameterName="customParameterValue" .
  • mbox
    Nome della posizione Mbox.
    • Tipo di proprietà: String
    • Questa proprietà è obbligatoria.
  • id
    ID ordine.
    • Tipo di proprietà: String
    • Questa proprietà non è obbligatoria.
  • total
    Totale ordine.
    • Tipo di proprietà: String
    • Questa proprietà non è obbligatoria.
  • purchasedProductIds
    Elenco degli ID, separati da virgola, dei prodotti acquistati per questo ordine.
    • Di seguito è riportato un esempio di codice per questa proprietà:
      purchasedProductIds="product1,product2,product3" 
      
      
    • Tipo di proprietà: String
    • Questa proprietà non è obbligatoria.
  • mboxParameters
    Elenco di coppie chiave-valore per mboxParameters . Le voci di questa stringa sono separate da punto e virgola e le coppie chiave-valori sono separate da due punti.
    • Di seguito è riportato un esempio di codice per questa proprietà:
      mboxParameters="mboxparameterKey:mboxParameterValue;mboxParameterKey1:mboxParameterValue1;mboxParameterKey2:mboxParameterValue2"
      
      
    • Tipo di proprietà: String
    • Questa proprietà non è obbligatoria.
  • customParameterName
    Il valore di questa proprietà è customParameterValue .
    • Tipo di proprietà: String
    • Questa proprietà non è obbligatoria.

Esempi

Esempio 1

Nell'esempio seguente, un elemento ADBTarget nella pagina LandingPage.xml.js viene utilizzato per sostituire i contenuti di un avviso:

Configurare Target

Supponiamo di avere una posizione Mbox denominata landingPage e di dover impostare il contenuto dell'offerta come segue:
<title>My cool landing page</title> 
<description>Thanks for coming to my page</description> 

Configurare landingPage.xml.js

  • Configurazione per landingPage.xml.js:
    <alertTemplate> 
        <ADBTarget mbox="landingPage">  
            <title>TargetTestPage</title> 
            <description>Load fail or timeout (defaultContent)</description> 
        </ADBTarget>  
    </alertTemplate> 
    
    
  • Se la richiesta inviata a Target ha esito positivo e viene restituito il contenuto dell'offerta, il codice della pagina risultante sarà:
    <alertTemplate> 
        <title>My cool landing page</title> 
        <description>Thanks for coming to my page</description> 
    </alertTemplate>
    
    
  • Se non è possibile accedere al server Target o si verifica il timeout della richiesta, il codice della pagina risultante sarà:
    <alertTemplate> 
        <title>TargetTestPage</title> 
        <description>Load fail or timeout (defaultContent)</description> 
    </alertTemplate>
    
    

Esempio 2

L'esempio seguente illustra come aggiungere dati personalizzati all'elemento ADBTarget . Questo metodo permette di creare esperienze condizionali e contenuti di offerte per questa posizione Mbox in Target:
<alertTemplate> 
    <ADBTarget mbox="landingPage" customData="custom data" moreCustomData="more custom data"> 
        <title>TargetTestPage</title> 
        <description>Load fail or timeout (defaultContent)</description> 
    </ADBTarget>  
</alertTemplate>