Show Menu
ARGOMENTI×

Experience Cloud ID

Il servizio Adobe Experience Platform Identity fornisce un ID visitatore universale per le soluzioni Experience Cloud. Il servizio ID è richiesto da Analytics per Target, heartbeat video e integrazioni future di Experience Cloud.
Devi compilare l'Experience Cloud ID solo se utilizzi il servizio Adobe Experience Platform Identity. Per ulteriori informazioni, consulta Adobe Experience Platform Identity Service .
Richiede SDK versione 4.3 o successiva

Attivare l'Experience Cloud ID

  1. Aggiungi la libreria al tuo progetto e implementa le funzioni di ciclo di vita (lifecycle).
    Per ulteriori informazioni, consulta Aggiungere l’SDK e il file di configurazione al progetto in Implementazione e ciclo di vita di base .
  2. Importa la libreria:
    #import "ADBMobile.h"
    
    
  3. Verifica che i file ADBMobileConfig.json contengano marketingCloud org :
    "marketingCloud" : { 
      "org": "YOUR-MCORG-ID" 
    }
    
    
    Gli ID organizzazione di Experience Cloud identificano in modo univoco ogni società cliente in Adobe Experience Cloud e hanno un valore simile al seguente: 016D5C175213CCA80A490D05@AdobeOrg .
    Devi includere @AdobeOrg .
    Se tali valori non sono presenti, scarica e aggiorna un file ADBMobileConfig.json aggiornato da Adobe Mobile Services. Per ulteriori informazioni, vedi File di configurazione ADBMobile JSON .
Dopo la configurazione, viene generato un Experience Cloud ID che viene incluso in tutti gli hit. Eventuali altri ID visitatore, ad esempio gli ID personalizzati o generati in automatico, continueranno a essere inviati con ogni hit.