Show Menu
ARGOMENTI×

Impostazione dello stato di consenso o diniego dell'utente

Queste informazioni aiutano a gestire una richiesta di cancellazione dati in conformità ai requisiti RGPD.
A partire da Experience Cloud iOS SDK 4.15, l'impostazione dello stato di privacy su unknown blocca gli hit di Audience Manager ed Experience Cloud ID.
Per definire se le attività di Analytics, Target e Audience Manager sono consentite su un dispositivo, usa le seguenti impostazioni:
  • Questa impostazione controlla l'impostazione iniziale che viene mantenuta finché non viene modificata nel codice.
  • setPrivacyStatus .
    Quando l'impostazione della privacy viene modificata utilizzando questo metodo, la modifica diventa permanente finché non viene nuovamente cambiata con questo metodo, oppure finché non disinstalli e reinstalli l'app.
    Per ulteriori informazioni sui metodi, vedi Metodi di Configurazione .
Di seguito sono riportate informazioni su ogni stato di privacy:
  • Consenso accordato
    • Analytics: gli hit vengono inviati.
    • Target: le richieste Mbox vengono inviate.
    • Audience Manager: i segnali e le sincronizzazioni ID vengono inviati.
    • Valore nel file di configurazione JSON: optedin
    • Valore in setPrivacyStatus : ADBMobilePrivacyStatusOptIn
  • Consenso negato
    • Analytics: gli hit vengono scartati.
    • Target: le richieste Mbox non sono consentite.
    • Audience Manager: i segnali e le sincronizzazioni ID non sono consentiti.
    • Valore nel file di configurazione JSON: optedout
    • Valore in setPrivacyStatus : ADBMobilePrivacyStatusOptOut
  • Sconosciuto
    • Analytics: se è abilitato il tracciamento offline, gli hit vengono salvati finché lo stato di privacy non cambia in optedin (gli hit vengono inviati) o in optedout (gli hit vengono scartati).
      Se il tracciamento offline non è abilitato, gli hit vengono scartati finché lo stato di privacy non cambia in optedin.
    • Target: le richieste Mbox vengono inviate.
    • Audience Manager: i segnali e le sincronizzazioni ID vengono inviati.
    • Valore nel file di configurazione JSON: optunknown
    • Valore in setPrivacyStatus : ADBMobilePrivacyStatusUnknown

Esempi

- (IBAction) setPrivacyOptIn { 
 [ADBMobile setPrivacyStatus:ADBMobilePrivacyStatusOptIn]; 
} 
- (IBAction) setPrivacyOptOut { 
 [ADBMobile setPrivacyStatus:ADBMobilePrivacyStatusOptOut]; 
} 
- (IBAction) setPrivacyOptUnknown { 
 [ADBMobile setPrivacyStatus:ADBMobilePrivacyStatusUnknown]; 
}