Show Menu
ARGOMENTI×

Creare regole di entrata e uscita

Con le estensioni Places e Places Monitor installate nell’applicazione mobile, puoi creare regole in Adobe Experience Platform Launch che vengono attivate o condizionate per i dati della posizione, inclusi gli eventi di ingresso e uscita dalla posizione.

Regole

È possibile configurare una regola, composta da un evento, una condizione e un'azione. Ogni regola è composta dai seguenti elementi:
  • Uno o più eventi
  • (Facoltativo) condizioni
  • Una o più azioni

Eventi di servizio Luoghi

Il servizio Luoghi offre i seguenti eventi in cui è possibile eseguire una regola:
  • Inserisci un POI , attivato dall’SDK di Places quando il cliente accede al POI configurato dall’utente.
  • Esci dal POI , attivato dall’SDK di Places quando il cliente esce dal POI configurato.

Posizioni Condizioni di servizio

Le condizioni definiscono i criteri che i dati associati all'evento, o lo stato condiviso di un'estensione in tale istanza, devono soddisfare affinché l'azione venga eseguita. Ad esempio, è possibile impostare una condizione per attivare un'azione su una voce di un coffee shop solo nella città di San Francisco.
L’SDK Luoghi mantiene gli stati seguenti:
  • POI correnti, che si riferisce al POI in cui il cliente si trova attualmente.
  • Ultimo POI uscito, che si riferisce al POI più recente che il cliente è uscito.
  • Ultimo POI inserito, che fa riferimento al POI più recente immesso dal cliente.
Ciascun POI contiene i seguenti elementi di dati:
  • ID
  • Nome
  • Latitudine/longitudine
  • Raggio
  • Metadati quali città, paese, stato, categoria

Azioni

Le azioni definiscono le operazioni che l'app eseguirà in risposta alla condizione per cui la regola è soddisfatta per l'evento generato. Ad esempio, quando il cliente accede al POI, puoi configurare un messaggio di benvenuto da visualizzare sul dispositivo mobile.

Create una regola: un esempio

Con questo esempio si presuppone che sia stata creata una libreria POI di tutti i coffee shop degli Stati Uniti. For more information about creating POIs and libraries, see Create a POI and Create a Library in Manage multiple libraries .
La procedura seguente è un esempio di come creare una regola che invia un post a Slack quando si entra in un coffee shop a San Francisco.
L’evento, la condizione e l’azione sono definiti nei seguenti modi:
  • Evento : Posiziona l'evento di immissione.
  • Condizione : la città per il POI attuale è San Francisco
  • Azione : Invia un postback a Slack il nome del coffee shop immesso dal cliente.

Prerequisito

Prima di creare una regola, è necessario creare un elemento dati in Adobe Experience Platform Launch. Gli elementi dati popolano automaticamente le informazioni necessarie sul POI nel messaggio di postback.
Per creare un elemento dati in Experience Platform Launch:
  1. Fare clic sulla scheda Elementi dati.
  2. Fare clic su Aggiungi elemento dati.
  3. Digitare un nome, ad esempio Nome caffetteria corrente.
  4. Nell’elenco a discesa Estensione , selezionate Luoghi - Beta .
  5. In Elemento dati , seleziona Città .
  6. Nel riquadro a destra, selezionare POI correnti.
  7. Fai clic su Salva .

Creare una regola in Experience Platform Launch for Places Service

  1. In Experience Platform Launch, click the **Rules**tab.
  2. Fai clic su Add Rule .
  3. Digitare un nome per la regola, ad esempio Track entry for coffee shop in SF .

Crea un evento

  1. Nella sezione Eventi, fate clic su + Add . Gli eventi determinano quando attivare la regola.
  2. Nell'elenco a Extension discesa, selezionare Places – Beta .
  3. Nell'elenco a Event Type discesa, selezionare Enter POI .
  4. In Name , immettete un nome per l’evento, ad esempio**Entering a coffee shop**.
  5. Fai clic su Keep Changes .

Crea una condizione

  1. Nella sezione Condizioni, fate clic su +Add . Le condizioni determinano quali criteri devono essere soddisfatti per l'azione da intraprendere.
  2. In Logic Type (Tipo di logica), seleziona Regular (Normale), che consente l’esecuzione delle azioni se la condizione viene soddisfatta.
  3. Nell'elenco a Extension discesa, selezionare Places – Beta .
  4. In Condition Type , selezionate**City**.
  5. Type a condition name, for example, Coffee shop in SF .
  6. In the right pane, click Current POI , and in the drop-down list, select**San Francisco** as one of your cities.
  7. Fai clic su Keep Changes .

Crea un'azione

  1. In the Actions section, click + Add .
  2. Nell'elenco a Extension discesa, lasciare selezionata l' Mobile Core opzione predefinita.
  3. Selezionare un tipo di azione, ad esempio Send Postback .
    a. In URL , digitate l’URL postback per Slack, ad esempio https://hooks.slack.com/services/ .
    b. Per inviare un corpo del post, selezionate la **Add Post Body**casella di controllo.
    c. In Post Body , aggiungete il corpo del post, ad esempio: { "text": "A customer has entered" }
    c. Digitate un tipo di contenuto, ad esempio application/json .
    d. Selezionate un valore di timeout, ad esempio 5 .
  4. Fai clic su Keep Changes .

Pubblicare la regola

  1. Per attivare la regola, è necessario pubblicarla. Per ulteriori informazioni sulla pubblicazione della regola in Experience Platform Launch, consulta Pubblicazione .

Pensare oltre le entrate e le uscite

L'utilizzo di voci ed uscite del servizio Places per attivare le regole in Experience Platform Launch è incredibilmente potente, ma puoi anche utilizzare i dati della posizione come condizione per attivare altri eventi. Ad esempio, potresti avere un attivatore di eventi di tracciamento core Mobile pronto per essere attivato in base a un particolare evento di chiamata trackAction all’interno dell’app. In base a questo evento, potete inserire condizioni di posizione aggiuntive per l'evento prima che venga eseguita un'azione. Ad esempio, aprite un sondaggio in-app quando si verifica un trackAction evento di acquisto, ma solo se la posizione corrente dell'utente include metadati specifici del servizio Luoghi.