Show Menu
ARGOMENTI×

Note sulla versione - Aprile 2015

Rilasci di manutenzione di Adobe Marketing Cloud con risoluzione di problemi e miglioramenti, inclusa la dashboard Enterprise; miglioramenti della velocità in dispositivi mobili Adobe; assistenza per le istanze delle campagne come una metrica di segmentazione in data warehouse; nuove funzioni Tag per social network e Publish Anywhere (Pubblica ovunque) in Adobe Social.
Per ricevere le note sulla versione una settimana prima dell'aggiornamento mensile del prodotto, eseguire la sottoscrizione ad Adobe Priority Product Update (Aggiornamento prioritario del prodotto Adobe). Con l’aggiornamento prioritario sui prodotti, le informazioni sulle nuove versioni vengono comunicate una settimana prima della data di rilascio e sono soggette a modifiche. Per informazioni sugli aggiornamenti, controlla nuovamente al momento del rilascio.

Servizi

Marketing Cloud 15.4.1

Nuove funzioni e correzioni nell’interfaccia di Adobe Marketing Cloud.
Data di rilascio: 8 aprile 2015
Funzione Descrizione
Miglioramenti dell'amministrazione:
  • Dashboard di Enterprise
  • Assistenza Enterprise ID e Federated ID
La funzionalità Gestione dei gruppi e degli utenti si trova ora in Enterprise Dashboard. Il nuovo percorso di navigazione è:
Marketing Cloud > Strumenti > Launch Enterprise Dashboard (Avvio dashboard Enterprise)
Inoltre, è disponibile il supporto per Enterprise e Federated ID. Nella stessa implementazione Enterprise è possibile utilizzare Enterprise ID, Federated ID così come Adobe ID. Ad esempio, utilizza gli Adobe ID per gli utenti che possono usare altri prodotti e servizi Adobe. Per gli utenti, utilizza gli Enterprise o Federated ID se desideri gestire i loro account.
Correzioni
  • È stato risolto un problema che impediva il Single Sign-On tra Marketing Cloud e Advertising Cloud.
Problemi noti
  • Un problema noto impedisce la condivisione di tipi di pubblico da suite di rapporti che non sono di proprietà dall’account Analytics collegato. Stiamo cercando di risolvere il problema
Per assistenza, consulta la documentazione del prodotto Marketing Cloud .

Adobe Mobile Services

Data di rilascio: 16 aprile 2015
Miglioramenti e correzioni
  • Abbiamo aggiornato il caricamento iniziale di Analyticsapp per migliorare la velocità del processo di accesso.
  • Con lo strumento Provide Feedback (Invia feedback) per inviare problemi di tipo Bug , questi vengono inviati direttamente all’Assistenza clienti, creando un ticket. L'Assistenza clienti ti contatterà in tempi brevi dopo l'invio del problema rilevato.
  • Quando crei un messaggio in-app, ora lo puoi indirizzare usando Lifetime Value o Locale .
  • In Impostazioni gestione app, in Download SDK per app, sono stati aggiunti collegamenti per Unity, Xamarin e Phonegap.
  • Ora puoi collegare una società Adobe Target alla tua organizzazione IMS per la durata della sessione Mobile.
  • È stata aggiornato il collegamento dell'Assistenza clienti in Provide Feedback (Invia feedback) affinché le Question risultino corrette per tutte le impostazioni internazionali.
Consulta la documentazione di Adobe Mobile Services . Per leggere le note sulle versioni precedenti, espandi Note sulle versioni precedenti nel riquadro a sinistra.

Dynamic Tag Management

Data di rilascio: 7 aprile 2015
Funzione Descrizione
Pubblicazione selettiva
Durante la creazione di una proprietà Web, l'opzione Enable Selective Publish (Abilita pubblicazione selettiva) è attiva per impostazione predefinita.
Miglioramenti e correzioni
  • È stata aggiunta la localizzazione per l'interfaccia utente dello strumento Adobe Analytics (Premium, Standard e Point).
  • È stata aggiornata l'icona preferita di ricerca che viene visualizzata nelle barre degli indirizzi del browser affinché rispecchi il marchio Adobe.
Consultate le Novità di Dynamic Tag Management per le note sulla versione attuali e cumulative, aiuto e aggiornamenti della documentazione.

Analytics]

Nuove funzioni in Analytics

Data di rilascio: 16 aprile 2015
Componente Descrizione
Data Warehouse
Riduzione delle righe massime per hit da 1.000 a 100.
Quando una richiesta data warehouse viene inviata con dimensioni multi valore (ad esempio, vari Report dispositivi mobili), è possibile generare un numero esponenziale di righe da una singola hit. Ora stiamo cercando di superare il numero di righe che possono essere emesse da una singola hit a 100 (precedentemente 1.000).
A partire dalla versione di manutenzione di maggio 2015, l'opzione per avviare Ad Hoc Analysis direttamente da un report in Reporting e Analytics verrà rimossa.

Rapporti di marketing e Analytics

Correzioni
  • È stato risolto un problema relativo alle impostazioni di confronto dell'intervallo di date per una dashboard che deve essere ripristinata manualmente. Si noti che questo problema è stato risolto solo per i segnalibri nuovi; quelli esistenti dovranno essere aperti e saved as .
  • È stato risolto un problema che impediva la creazione nel formato PDF del rapporto Riepilogo specifico per elemento.
  • È stato risolto un problema relativo ai collegamenti di annullamento sottoscrizione non funzionanti in Exclude by Cookie/IP Address .
  • È stato risolto un problema che impediva l'accesso agli utenti non amministratori a un rapporto di riepilogo facendo clic su un elemento della riga. Questo problema si verificava dopo una scomposizione del Rapporto pagine tra devices .

Data Warehouse

Correzioni
  • È stata risolta una discrepanza tra Reporting e Analytics e warehouse di dati aggiungendo il supporto per campaign instances come metrica di segmentazione al warehouse di dati.
L’accesso a data warehouse dalla Versione 14 è stato rimosso. Per saperne di più

Analytics Servizi Web di (API SOAP e REST)

Miglioramenti e correzioni
  • È stato risolto un problema con averageTimeSpentOnSite che causava la visualizzazione di dati identici nonostante l'utilizzo di titoli di pagina diversi (evar13) nella segmentazione.
  • L’API di reporting ora consente l’uso di correlazioni. Gli elementi restituiti da Report.GetElements ora contengono informazioni sui tipi di suddivisioni supportati per quell’elemento. Ciò migliora la corrispondenza dei dati tra il generatore di report e reporting e analisi.

Social

Data di rilascio: 17 aprile 2015
Questa versione include le seguenti modifiche:
Funzione Descrizione
Tag per social network
Utilizzate i Tag per social network come posizione centralizzata per gestire i tag da utilizzare in Social .
I tag per social network consentono di classificare il contenuto in Social . Ad esempio, potete utilizzare i tag in profili di contatto di social network, in contenuto in arrivo in feed soggetti a moderazione e in posti in uscita creati in Content Calendar (Contenuto calendario) o Publisher .
Publish Anywhere (Pubblica ovunque)
La pubblicazione è la funzionalità più utilizzata in Adobe Social . Publish Anywhere (Pubblica ovunque) consente di pubblicare contenuti sui social network disponibili ovunque da Social .
Nota: la funzione Publish Anywhere (Pubblica ovunque) al momento è in versione beta.

Audience Manager

Correzioni, miglioramenti ed elementi obsoleti
Questa versione di Social introduce miglioramenti a livello di prestazioni, scalabilità, usabilità e affidabilità. Più di 650 problemi back-end risolti e miglioramenti effettuati in queste aree. Le correzioni sotto riportate descrivono le risoluzioni per i principali problemi segnalati dai clienti.
  • La funzione Applicazioni social network è diventata ufficialmente obsoleta dal rilascio di Adobe Social 15.4.1.0 (aprile 2015). Ciò include la rimozione di tutte le metriche, i dati e i metodi API relativi all'applicazione. In caso di domande, contattate il vostro Social Account Manager. Per visualizzare i dettagli completi, consultate Applicazioni Adobe Social - Elementi obsoleti .
  • È stato risolto un problema che causava irregolarità nella metrica Total Reach di Twitter nel rapporto Post Analytics.
  • È stato risolto un problema che impediva la corretta visualizzazione del rapporto Campagne social in alcune campagne.
  • È stato risolto un problema causava la visualizzazione di più immagini di copertina di Facebook sulla pagina dopo la ricezione di un messaggio di errore in Social.
  • È stata migliorata la funzionalità per le immagini di copertina di Facebook, specialmente se si verifica un errore.
  • È stato risolto un problema che causava discrepanze temporali tra i post figlio e principale quando si duplicavano i post.
  • È stato risolto un problema che causava un errore nei post a causa di errori "Rilevato conflitto isolamento transazione".
  • È stato risolto un problema impediva la visualizzazione delle immagini di anteprima nei post pubblicati nelle pagine di LinkedIn mediante un allegato del collegamento.
  • È stato risolto un problema che causava l'abbreviazione di URL pubblicati nelle pagine di LinkedIn.
  • È stato risolto un problema che impediva la visualizzazione delle icone per la moderazione in massa nell'interfaccia Social.
  • È stato risolto un problema nell’interfaccia Social che impediva la visualizzazione della barra di scorrimento nella finestra di dialogo Aggiungi nuova proprietà durante l’aggiunta di canali di YouTube.
  • È stato risolto un problema che causava problemi di scorrimento in alcune finestre di dialogo di Social su dispositivi mobili (ad esempio, durante l'inoltro di un post in un feed soggetto a moderazione).

Target

Consulta le Note sulla versione di Adobe Target per informazioni aggiornate sulle versioni dei seguenti prodotti:
  • Target Standard e Premium
  • Target Classic
  • Recommendations Classic