Show Menu
ARGOMENTI×

Note sulla versione - Gennaio 2016

Nuove funzioni in Analysis Workspace (possibilità di annullare le operazioni, opzione "Salva con nome" nella segmentazione, collegamenti ai progetti, nuove visualizzazioni e altro). Funzione Media cumulativa avanzata nelle Metriche calcolate (Analytics). SSO Marketing Cloud (Report Builder). Notifiche agli amministratori relative alle pubblicazioni di loro proprietà (DTM). Feed di dati privati e senza marchio per Audience Marketplace (Audience Manager). Correzioni generali e miglioramenti delle soluzioni.
Per ricevere le note sulla versione una settimana prima dell'aggiornamento mensile del prodotto, eseguire la sottoscrizione ad Adobe Priority Product Update (Aggiornamento prioritario del prodotto Adobe). Con l’aggiornamento prioritario sui prodotti, le informazioni sulle nuove versioni vengono comunicate una settimana prima della data di rilascio e sono soggette a modifiche. Per informazioni sugli aggiornamenti, controlla nuovamente al momento del rilascio.
Mese di rilascio: gennaio 2016

Marketing Cloud 16.1

Nuove funzioni e correzioni nell’interfaccia di Adobe Marketing Cloud.
Funzione
Descrizione
Messaggi Libreria Pubblico
Libreria Pubblico è stata migliorata per includere utili messaggi durante la creazione dei destinatari o quando si verifica un timeout. Ad esempio, se stai aggiungendo più di cinque regole, verrà visualizzato un messaggio per comunicarti che hai superato il numero massimo di regole consentito. (MAC-27376, MAC-27375)
Microsoft cesserà il supporto per Internet Explorer 8, 9 e 10. In quanto tale, i problemi segnalati a fronte di tali versioni specifiche di Internet Explorer non verranno corretti.
Per assistenza, consulta la documentazione del prodotto Marketing Cloud .

Adobe Mobile Services

Data di rilascio: 21 gennaio 2016
Funzione
Descrizione
Pagina Panoramica
Nella pagina Panoramica adesso sono mostrate le ultime app visualizzate da ciascun utente, invece delle app della vostra società Analytics.
Supporto per la variabile di elenco
Mobile Services ora supporta la generazione di rapporti e la gestione delle variabili di elenco .
Consulta la documentazione di Adobe Mobile Services . Per leggere le note sulle versioni precedenti, espandi Note sulle versioni precedenti nel riquadro a sinistra.

Dynamic Tag Management

La versione di Dynamic Tag Management del 14 gennaio 2016 include le seguenti modifiche:
Nuove funzionalità
Funzione Descrizione
Notifiche agli amministratori relative alle pubblicazioni di loro proprietà
Quando viene pubblicata una delle loro proprietà Web, gli amministratori possono adesso ricevere una notifica tramite e-mail. L'e-mail contiene l'ora e il nome della proprietà.
Nomi host relativi
Potete specificare i nomi host relativi per l'hosting della libreria di staging e di produzione.
Strumento Nielsen
Potete abilitare il tracciamento Nielsen mediante la gestione tag dinamica creando lo strumento Nielsen e configurando il codice di pagina automaticamente o manualmente. Il metodo automatico è consigliato per la maggior parte degli utenti.
Correzioni e miglioramenti:
  • È stato risolto un problema che causava l'attivazione soltanto della prima regola quando si utilizzavano più regole di evento personalizzate. (DTM-7026)
  • È stato risolto un problema che impediva il caricamento della libreria principale per alcuni clienti. (DTM-7130)
  • È stato risolto un problema con Internet Explorer 9 per cui il contatore Nielsen del tempo trascorso sulla pagina rimaneva in pausa in seguito alla perdita e al recupero del focus da parte del browser o delle schede del browser. (DTM-7033)
  • In Internet Explorer 8, il meccanismo di rilevamento automatico causa dei malfunzionamenti. Poiché IE8 non è più supportato, questo problema non verrà risolto. Se dovesse verificarsi questo problema, effettuate l'aggiornamento del browser. (DTM-7101)
Consultate le Novità di Dynamic Tag Management per le note sulla versione attuali e cumulative, aiuto e aggiornamenti della documentazione.

Servizio Marketing Cloud ID

Nessun aggiornamento in questo rilascio.
Consulta la documentazione di prodotto del Servizio Marketing Cloud ID .
con la versione di manutenzione di luglio 2016, Ad Hoc Analysis non supporterà più Java 6. Altro...

Analytics

Nuove funzioni in Analytics

Data di rilascio: 21 gennaio 2016
Funzioni di Reports & Analytics Descrizione
Aggiornamento dell’evento prodview
Aggiornamento valido dal 18 gennaio
È stata aggiornata la logica che imposta l'evento prodView automaticamente, che ha luogo quando esiste un prodotto ma non un evento . Questo aggiornamento può causare l'aumento degli eventi prodView. Gli eventi prodView aumenteranno solo nei casi in cui:
  1. La variabile degli eventi contiene solo un evento non riconosciuto, ad esempio shoppingCart oppure cart , che sono eventi non validi.
  2. La variabile dei prodotti non è vuota.
Un possibile effetto collaterale è dato dal fatto che l'attivazione delle eVar di merchandising da parte di eventi prodView può essere associata a un prodotto vuoto , ma solo se l'elenco dei prodotti contiene solo un prodotto non valido (ad esempio un punto e virgola senza prodotti elencati). (AN-114143)
Prefissi ID della suite per report I prefissi ID della suite per report non sono più modificabili. L'assistenza clienti o gli account manager non possono più modificare i prefissi o creare delle suite per report senza prefissi. Altro...
Generatore di metrica calcolata La funzione Media cumulativa avanzata è adesso disponibile nel Generatore di metrica calcolata. Altro...
Autorizzazioni Crea segmento/Crea metrica Se un utente non dispone delle autorizzazioni Crea segmento o Crea metrica, non potrà più accedere al Generatore di segmento o al Generatore di metrica calcolata. Altro...
Stima chiamate server e pianifica picchi Consente di ottenere la media delle chiamate server giornaliere dello scorso anno durante un intervallo di tempo specifico e l'aumento del volume di chiamate server previsto per quest'anno. Puoi quindi pianificare i picchi di traffico in base a questo fattore di moltiplicazione. Altro...
Funzioni di Analysis Workspace Descrizione
Annulla azioni
Puoi annullare la maggior parte delle azioni effettuate in Analysis Workspace . Altro...
Collega a questo progetto
In un progetto, fate clic su Altro > Collega a questo progetto per inviare l'URL di un progetto salvato ad altri utenti tramite e-mail. (sono possibili delle eccezioni). Altro...
Nuove visualizzazioni
Le nuove visualizzazioni includono:
  • Grafico bullet
  • Grafico a dispersione
  • Mappa ad albero
Opzione Salva con nome nei segmenti di Analysis Workspace, nelle metriche e nelle date.
Durante la modifica di un segmento esistente (salvato) con il Generatore di segmenti di Analysis Workspace , fai clic su Salva con nome per creare una copia. Il nuovo segmento viene visualizzato nel gruppo Segmenti nel pannello Componenti . Altro...
Formattazione condizionale
In Impostazioni colonna , la nuova opzione Formattazione condizionale consente di applicare colori alle celle in base ai valori dei dati:
  • Verde: valori massimi
  • Giallo: valori intermedi
  • Rosso: valori minimi
Anteprima dimensione
Nel pannello dei componenti Dimensioni , puoi passare il cursore sull'icona delle informazioni accanto a una dimensione per visualizzare un'anteprima delle cinque dimensioni principali. Altro...
Visualizzazione legenda
È stata aggiunta l'opzione Visualizzazione legenda in Impostazioni di visualizzazione , che consente di mostrare o nascondere la visualizzazione di una legenda. Altro...
Ancoraggio asse Y su zero
A seconda dei valori specificati per i grafici linea/area, la parte inferiore dell'asse Y potrebbe non corrispondere a zero. Attivando l’opzione Ancoraggio asse Y su zero in Impostazioni visualizzazione , si imposta l’asse Y su zero per ottenere una visualizzazione più precisa delle tendenze. Altro...
Nome progetto sul titolo della scheda
When saving a project, the title on the browser tab will be displayed as "<Project Name> - Analysis Workspace". Questo miglioramento è utile se apri più progetti in più schede del browser.
Aggiungi nuovo segmento
Il pulsante Aggiungi nuovo segmento è stato aggiunto nel punto in cui vengono trascinati i segmenti in un progetto. Questo miglioramento è utile se preferisci creare segmenti direttamente durante un progetto, piuttosto che utilizzare il pannello Segmenti .
Trasferisci progetti in Strumenti di amministrazione
Gli amministratori possono trasferire i progetti di Analysis Workspace da un utente all’altro.
Accedi a Strumenti di amministrazione > Gestione utenti > Trasferisci per trasferire i progetti.
Per ulteriori informazioni su queste funzioni, consultate Nuove funzioni di Analysis Workspace - Gennaio 2016 .
Per la risoluzione dei problemi di Analysis Workspace, consultate Risoluzione dei problemi di Analytics .
Funzione Report Builder
Descrizione
Single sign-on
Aggiunta del supporto per il single sign-on a Marketing Cloud. Altro...

Analytics Correzioni

Sono stati risolti i seguenti problemi per questi prodotti e servizi:
Prodotto Correzioni
Reports & Analytics
  • Istanze referente è stato modificato in modo tale che il sistema utilizzi il primo hit di una visita invece di visit_ page_ num . visit_ page_ num non cambia tra i limiti del mese quando vengono uniti nuovi mesi. (AN -89779)
  • (AN-116415) È stata modificata la modalità di visualizzazione della versione del browser Microsoft Edge nei report. Tale visualizzazione è adesso basata sulle versioni del motore EdgeHTML sottostante invece che su quelle dell'applicazione Edge. Ad esempio, i report visualizzeranno la denominazione prevista di Edge 12 e 13 al posto di Edge 20 o 25.
  • (AN-114795) Sono stati risolti dei problemi che si verificavano quando la pagina "Report personali consigliati" mostra dei widget provenienti dalla stessa classificazione.
  • (AN-114982) È stato risolto un problema relativo al fuso orario nei report in tempo reale.
  • (AN-114146) È stato risolto un problema relativo alle autorizzazioni per utenti non amministratori nell'interfaccia utente di reporting.
  • (AN-114745 +AN-116383) È stato risolto un problema relativo alla configurazione delle classificazioni che non erano in grado di accedere a determinati report Analytics for Target .
  • (AN-114920) È stato risolto un problema per cui la riga "settimana scorsa" nella pagina Dettagli dei report in tempo reale era la stessa in tutte le visualizzazioni, anche quando si faceva clic su una singola pagina.
  • (AN-115519) È stato risolto un problema in Analytics for Target a causa del quale la metrica di attendibilità visualizzava sempre il valore "0" per ogni test nel report Attività di Target .
  • (AN-113792) È stato risolto un problema relativo al mancato allineamento tra i grafici e gli intervalli di date selezionati.
  • (AN-112854) È stato risolto il problema delle anteprime dei segmenti non coerenti relativo alle differenze di fuso orario.
  • (AN-114796) È stato risolto un problema relativo ai grafici non leggibili nei dashboard.
  • (AN-103917) È stato risolto un problema che impediva la visualizzazione del pulsante Elimina sulla pagina di modifica di Marketing Channels delle regole di elaborazione.
  • (AN-116951 + AN-113917) È stato risolto un problema che impediva l'accesso ai dati dell'app mobile.
  • (AN-115159) È stato risolto un problema che limitava il report Pagina successiva alla visualizzazione di sole 10 pagine.
  • (AN-102095) È stato risolto un problema che impediva il salvataggio delle regole di elaborazione con set di caratteri multi-byte.
  • (AN-116040) Sono stati risolti dei problemi relativi a ricerca, colonne e intervalli di date nel registro di report.
  • (AN-93186) È stato risolto un problema relativo alle suddivisioni in base a tipo di browser o di sistema operativo.
  • (AN-115887) È stato risolto un problema che causava la sovrascrittura delle impostazioni del segmento condiviso quando si tentava di condividerlo con un nuovo utente.
  • (AN-113559) È stato risolto un problema relativo all'ordinamento inverso nei minirapporti.
  • (AN-101851) È stato risolto un problema in cui, nei report con tendenze e del tempo eccessivo, soltanto il primo segmento di più segmenti veniva applicato ai dati.
  • (AN-114643) È stato risolto un problema che impediva il riordino delle nuove regole di elaborazione.
  • (AN-114158) È stato risolto un problema per cui gli avvisi relativi al report sul tipo di browser venivano in realtà visualizzati per il report sul browser .
  • (AN-115952) È stato risolto un problema relativo alla mancata memorizzazione delle impostazioni di registrazione univoche degli eventi per gli eventi completati correttamente.
  • (AN-107567) È stato risolto un problema relativo alla codifica colore delle metriche calcolate. Il colore (verde o rosso) della colonna di modifica sui report di confronto in Reports & Analytics adesso dipende dall'impostazione di polarità della metrica.
  • (AN-116521) È stato risolto un problema a causa del quale il tempo di risposta dell'interfaccia utente risultava rallentato durante la modifica di più suite di rapporti.
  • (AN-113889) Problema noto: non potete utilizzare il collegamento ai report (URL) se la vostra società utilizza il single sign-on legacy o effettua l'accesso tramite Marketing Cloud. Ciò si applica anche ai progetti Analysis Workspace.
Correzioni in Analysis Workspace
  • (AN-113537) Miglioramento dell'interfaccia per consentire pannelli e visualizzazioni con larghezze di 1/3 e 2/3 (in precedenza, erano consentite larghezze di 1/4 e 1/2).
  • (AN-115625) Miglioramento del menu Gestisci origine dati tramite l'aggiunta di descrizioni e nomi dei comandi e l'eliminazione delle origini dati create automaticamente.
  • (AN-114881) Miglioramento del tempo di caricamento dei progetti e aggiunta della possibilità di aprire più pannelli e visualizzazioni senza una riduzione delle prestazioni. Le visualizzazioni dipendenti dai dati del pannello non vengono visualizzate prima del termine del caricamento dei dati del progetto.
  • (AN-114551) Miglioramento dell'esperienza di gestione mediante l'aggiunta di metriche e intervalli di date personalizzati al menu a discesa attivabile facendo clic con il pulsante destro del mouse.
  • (AN-108368) Gli intervalli di date personalizzati adesso vengono visualizzati con delle date preimpostate.
  • (AN-116852) È stato risolto un problema che attivava il pulsante Aggiungi nuovo segmento per gli utenti che non disponevano della relativa autorizzazione.
  • (AN-116269; 116261) È stato risolto un problema che consentiva la visualizzazione dell'opzione Normalizzazione (in Impostazioni di visualizzazione ) anche quando la normalizzazione non era disponibile.
  • (AN-116022) È stato risolto un problema che causava la visualizzazione dell'elenco dei destinatari vuoto dopo l'apertura di un progetto condiviso e dopo aver fatto clic su Condividi .
  • (AN-116890; AN-116888; AN-116269) Sono stati corretti diversi errori di rendering dei grafici che si verificavano durante la selezione delle righe in una tabella freeform.
  • (AN-115757) È stato risolto un problema di scorrimento che si verificava nel menu Gestisci origine dati delle visualizzazioni. Questo problema impediva la selezione delle origini dati disponibili.
  • (AN115624) È stato risolto un problema nel panello Analisi Cohort che impediva l'inclusione dei criteri di segmento nel segmento creato mediante il metodo Crea segmento da selezione .
  • (AN-115592) È stato risolto un problema di rendering della visualizzazione che impediva la visualizzazione degli intervalli di date personalizzati nei grafici a linee, in modo simile alla visualizzazione delle dimensioni dell'ora preimpostata. In precedenza, veniva generato un errore nella visualizzazione degli intervalli di date personalizzati.
  • (AN-115672) È stato risolto un problema che impediva la visualizzazione di alcuni progetti condivisi nella pagina Gestione progetti .
  • (AN-116082) È stato risolto un problema che causava la visualizzazione del simbolo di valuta errato in alcuni grafici.
  • (AN-115951) È stato risolto un problema che causava la visualizzazione di un errore imprevisto all'apertura di un progetto e al verificarsi di un timeout.
  • (AN-115493) È stato risolto un problema che impediva la visualizzazione dei grafici sparkline in seguito al salvataggio e al ricaricamento di un progetto.
  • (AN-115029) È stato risolto un problema nel browser Safari che impediva la modifica del titolo delle visualizzazioni.
  • (AN-114970) È stato risolto un problema che impediva la visualizzazione di alcuni progetti condivisi nell'elenco dei progetti.
  • (AN-114957) Sono stati corretti i suggerimenti di gestione che adesso vengono visualizzati per l'elemento dell'interfaccia corretto e dagli utenti in possesso delle relative autorizzazioni.
  • (AN-114312) È stato risolto un problema che impediva il ridimensionamento di una tabella dati in precedenza nascosta dal menu Origini dati gestite .
  • (AN-114253) È stato risolto un problema che causava la scomparsa dei grafici a barre composti da più righe statiche nel caso dell'eliminazione di una riga.
  • (AN-107079) È stato risolto un problema in cui la mancata restituzione dei dati causava un errore imprevisto durante la creazione di un progetto.
Report Builder
  • (AN-116875) La posizione del menu di report di Test & Target e quella del menu di report di Target sono state scambiate. (“Test & Target” contiene i report legacy di Target provenienti da una precedente integrazione con Adobe Analytics , mentre Target contiene i report Analytics for Target correnti.)
Correzioni di Ad Hoc Analysis
  • (AN-114365) È stato risolto un problema relativo alle istanze di ripetizione del conteggio.
  • (AN-114802) È stato risolto un problema relativo alle autorizzazioni che impediva la visualizzazione delle dimensioni.
  • (AN-115127) È stato risolto un problema relativo ai mesi duplicati nei grafici Ad Hoc Analysis .
  • (AN-92628) È stato risolto un problema che impediva il corretto funzionamento di Ad Hoc Analysis con Java 8.
Data Warehouse
  • È stato risolto un problema relativo ai valori del totale di secondi impiegati. Non verranno più riportati come valori negativi quando le occorrenze con marca temporale vengono ricevute secondo l'ordine indicato.
AppMeasurement (SDK legacy e mobile)
AppMeasurement per JavaScript
Versione 1.5.3
  • (AN-115381) È stata corretta la gestione del modulo di Audience Manager quando i POST vengono utilizzati per il tracciamento delle chiamate.
  • (AN-114647) Il resto dell'URL della pagina ("-g") è stato spostato alla fine della stringa di query della richiesta di tracciamento.
  • (AN-117104) È stata corretta la gestione di HREF e del tracciamento dei dati ClickMap per i collegamenti con tag assegnati manualmente mediante il metodo "s.tl()".
AppMeasurement per altre piattaforme
Consulta Cronologia rilascio AppMeasurement per una cronologia del rilascio di AppMeasurement per le seguenti piattaforme:
  • JavaScript
  • iOS
  • Android
  • Flash-Flex
  • OSX
  • Windows Phone, XBOX, Silverlight e .NET
  • BlackBerry
  • Java
  • PHP
  • Symbian
Consulta anche: Servizio Marketing Cloud ID (già servizio ID visitatore )

Audience Manager

Funzione Descrizione
Feed di dati privati e senza marchio per Audience Marketplace
I feed di dati privati e senza marchio consentono al provider dei dati di nascondere il nome del rivenditore e il numero di caratteristiche agli acquirenti che non hanno ricevuto l'approvazione per visualizzare il feed o che non hanno effettuato una sottoscrizione al feed.
Consultate Feed di dati privati per altre informazioni.
Sconti sui feed di dati per Audience Marketplace
I provider dei dati possono applicare uno sconto al prezzo dei feed di dati per degli acquirenti selezionati.
Consultate Sconti per i provider dei dati per altre informazioni.
Correzioni, miglioramenti ed elementi obsoleti
  • È stato corretto un errore di convalida della regola nel Generatore di caratteristiche. (AAM-21372)
  • È stato risolto un problema nel Generatore di destinazione che impediva la modifica dei segmenti inviati a una destinazione. (AAM-21845)
  • È stato risolto un problema in Audience Marketplace che impediva l'uso dei dati più recenti sulle impression per determinare le tariffe nel report di fatturazione. (AAM-22342)
  • È stato risolto un problema in Audience Marketplace che generava una finestra di errore imprevisto nella sezione Dati personali condivisi. (AAM-22545)
  • È stato risolto un problema nell'API DIL (v 6.3) che impediva la codifica di alcuni valori in una chiamata evento.
Documentazione nuova e rivista
Novità:
Articoli rivisti:

Social

Correzioni
Le correzioni sotto riportate descrivono le risoluzioni per i principali problemi segnalati dai clienti.
  • È stato risolto un problema che impediva il corretto aggiornamento dei post nei report Social buzz e Post in base al nome visualizzato. (AS-35600)
  • È stato risolto un problema che causava la visualizzazione dei dati errati per i nuovi post nel report Analisi della concorrenza. (AS-35396)
  • È stato risolto un problema che impediva la visualizzazione delle informazioni sulla campagna e sui tag nel report Post scaricato se il post conteneva collegamenti abbreviati. (AS-35150)
  • È stato risolto un problema che causava la scomparsa dei tag del report Dettagli post per alcuni video di YouTube. (AS-35110)
  • È stata migliorata la funzione di ricerca dei tag in modo da consentire le ricerche "fuzzy". Ad esempio, per cercare un tag denominato "Adobe Social", potete digitare "Adobe" o "Social". (AS-35219)
  • È stato risolto un problema che impediva agli utenti di modificare i nomi dei tag scritti erroneamente premendo il tasto Backspace durante lo spostamento di un tag da un gruppo a un altro. (AS-35788)
  • È stato risolto un problema che impediva agli utenti di spostare o unire i tag. (AS-35753, AS-35712)
  • È stato risolto un problema che impediva agli utenti di spostare un numero elevato di tag da un gruppo a un altro. (AS-35724)
  • È stato risolto un problema relativo al report Panoramica moderazione che causava la visualizzazione degli ID dei tag al posto dei nomi dei tag. (AS-35454)
  • È stato risolto un problema che causava l'invio erroneo di una notifica tramite posta elettronica agli utenti per comunicare l'approvazione di un post. (AS-35783)
  • È stato risolto un problema che alcune volte causava un errore durante il geotargeting dei post di Facebook in base alla città. (AS-35711)
  • È stato risolto un problema in base al quale Social richiedeva ripetutamente agli utenti di ripetere l'autorizzazione di un account LinkedIn non attivo. (AS-35661)
  • È stato risolto un problema che causava la ricezione da parte degli utenti di un'e-mail in cui veniva comunicata la mancata riuscita del tracciamento di una campagna. (AS-35655)
  • È stato risolto un problema che causava la mancanza di contenuti del post nei feed di moderazione. (AS-35648)
  • È stato risolto un problema che causava l'invio erroneo di un'e-mail di notifica automatica per i messaggi privati di Facebook. (AS-34376)

Target

Consulta le Note sulla versione di Adobe Target per informazioni aggiornate sulle versioni dei seguenti prodotti:
  • Target Standard e Premium
  • Target Classic
  • Recommendations Classic

Advertising Cloud

L'Aiuto per Gestione della pubblicità è disponibile nel prodotto in Aiuto &gt; Sommario .

Campaign

Adobe Campaign offre un modo intuitivo e automatico di inviare messaggi a singoli utenti tra canali di marketing online e offline. Ora è possibile prevedere cosa vogliono i clienti usando esperienze determinate dalle loro abitudini e preferenze.
Per la documentazione sul prodotto consulta:

Experience Manager

Adobe Experience Manager è un sistema di gestione dei contenuti web aziendali che consente di gestire, sviluppare e pubblicare siti web.
Per la documentazione sul prodotto consulta:

Aggiornamenti principali della documentazione

Aggiornamenti e aggiunte di documenti importanti ad Adobe Marketing Cloud.
Elemento Descrizione Data di pubblicazione
Aggiunta di documentazione relativa alle nuove funzioni di Analysis Workspace.
21 gennaio 2016
(Aggiornati) Utenti e gruppi
Amministratori Analytics: se siete amministratori nel Marketing Cloud, consultate Utenti e gruppi per informazioni aggiornate sui gruppi di soluzioni Analytics per la mappatura che consentono di ampliare i gruppi Adobe e sull’aggiunta singola o in blocco di utenti nella dashboard di Enterprise .
17 settembre 2015
Documentazione del prodotto Analysis Workspace aggiornata con descrizioni delle funzioni, attività per la creazione di progetti, video e casi d’uso.
17 settembre 2015
Aggiunta la documentazione di prodotto e le buone prassi per Marca temporale opzionale. Questa funzione vi consente di integrare sia dati con marca temporale che privi di marca in una suite per report. Tutte le nuove suite per report verranno dotate della marca temporale opzionale per impostazione predefinita.
17 settembre 2015
Aggiornamento Data Workbench 6.5 Consultate le note sulla versione di Data Workbench 6.5 per istruzioni sull’esecuzione dell’aggiornamento e un elenco di nuove funzioni e correzioni, tra cui nuova tabella delle associazioni, diagramma a corda oltre ad aggiornamenti a visualizzazioni, interfaccia utente, algoritmi e funzioni di esportazione. 17 settembre 2015
Generatore di regole di classificazione è stato aggiornato per consentire l’aggiunta di suite di rapporti e variabili a un set di regole quando si modifica un set di regole esistente (dopo aver creato il set di regole). In precedenza si specificavano la variabile e la suite di rapporti durante la creazione del set di regole. Questa modifica impedisce il verificarsi di problemi segnalati con le variabili di classificazione.
20 agosto 2015
Collegamento profilo funziona con fonti di dati trasversali ai dispositivi per identificare e raccogliere caratteristiche dei visitatori del sito autenticati. Include la funzione Regole unione profili, che consente di segmentare e individuare in maniera precisa gli utenti tra più dispositivi.
20 agosto 2015
Nuovi Generatore della metrica calcolata e Gestore della metrica calcolata
La funzione delle metriche calcolate adesso consente l’utilizzo di metriche segmentate, calcoli più avanzati e la possibilità di organizzare e condividere le metriche.
18 giugno 2015
Analisi freeform (versione beta per il pubblico)
Una funzione di Analysis Workspace, l'analisi freeform consente di creare tabelle di dati e metriche drag-and-drop, dimensioni, segmenti e visualizzazioni multiple per un pannello di progetto.
18 giugno 2015
Data Workbench 6.4
Il rilascio Data Workbench 6.4 include numerose nuove funzioni descritte qui .
18 giugno 2015
Aggiunta del programma di certificazione gestito di Adobe per la versione aggiornata della documentazione di prodotto dei cookie dei siti Web visualizzati.
Il programma di certificazione gestito consente di implementare un nuovo certificato SSL di prima parte per i cookie dei siti Web visualizzati senza nessun costo aggiuntivo.
22 maggio 2015
Aggiornamento della documentazione di prodotto di Adobe Mobile.
22 maggio 2015
Una raccolta dettagliata di ciò che occorre per modernizzare le implementazioni della propria soluzione per i servizi di base.
19 marzo 2015
Se si acquisiscono dati del cliente di livello Enterprise in un database customer relationship management (CRM), è possibile caricare tali dati in Marketing Cloud.
19 marzo 2015
Rilascio primaverile di Analytics
Consultate la sezione Sezione Nuove funzioni di Analytics per una raccolta della nuova documentazione sul rilascio primaverile di Analytics del 2015.
19 marzo 2015
Regole di classificazione di Analytics: sovrascrittura dei valori esistenti
In Strumenti di amministrazione > Generatore regole di classificazione > <nome set di regole> , due nuove opzioni consentono di selezionare una modalità di sovrascrittura:
  • Le regole sovrascrivono i valori esistenti: (impostazione predefinita) sovrascrive sempre le chiavi di classificazione esistenti, incluse le classificazioni caricate mediante l’importazione (SAINT).
  • Le regole sovrascrivono solo i valori non impostati : vengono compilate solo le celle vuote (non impostate). Le classificazioni esistenti non saranno modificate.
Prima, se una chiave era già stata classificata in una colonna o in una cella, la regola non veniva eseguita su tale chiave e la riga nella tabella veniva ignorata.
19 febbraio 2015