Show Menu
ARGOMENTI×

Parametri CGI

Parametri CGI

Cerca parametri CGI

Il codice del modulo di ricerca viene fornito per consentire la copia e l’incolla nell’HTML del sito ( Design > Auto-Complete > Form Source ).
È inoltre possibile impostare i parametri elencati nel modulo di ricerca stesso o da uno script. Oltre ai parametri elencati di seguito, potete anche usare i parametri di ricerca di back-end per controllare la ricerca.
Consultate Parametri CGI di ricerca di back-end.
Le richieste di ricerca sono costituite da un URL di base. L'URL di base indica l'account che il cliente sta cercando e un set di parametri CGI (coppie chiave-valore) che indicano come restituire i risultati di ricerca desiderati per l'account associato.
L'URL di base è associato a un account specifico e a un ambiente in fase di esecuzione o in tempo reale. Potete richiedere più alias per l'URL di base al vostro account manager. Ad esempio, una società di nome Megacorp potrebbe avere due URL di base associati al suo account: https://search.megacorp.com e https://stage.megacorp.com . L’URL precedente esegue la ricerca nel relativo indice live e l’ultimo URL cerca il relativo indice in fase di esecuzione.
Sono supportati tre formati di parametri CGI. Per impostazione predefinita, il vostro account è configurato per separare i parametri CGI con un punto e virgola, come nell’esempio seguente:
https://search.megacorp.com?q=shoes;page=2
Se preferite, potete fare in modo che il vostro account manager configuri il vostro account in modo che utilizzi le e commerciale per separare i parametri CGI, come nell'esempio seguente:
https://search.megacorp.com?q=shoes&page=2
È inoltre supportato un terzo formato, denominato formato SEO, in cui / viene utilizzata una barra al posto del separatore e un segno di uguale come nell’esempio seguente:
https://search.megacorp.com/q/shoes/page/2
Ogni volta che il formato SEO viene utilizzato per inviare una richiesta, tutti i collegamenti di output vengono restituiti nello stesso formato.
Parametro di ricerca guidato
Esempio
Descrizione
q
q=string
Specifica la stringa di query per la ricerca. Questo parametro viene mappato sul parametro di ricerca sp_q di back-end. Consultate Parametri CGI di ricerca di back-end.
q#
q#=string
La ricerca all'interno di un dato campo viene eseguita mediante i parametri q e x numerati. Il parametro q definisce il termine ricercato nel facet come indicato dal parametro x numerato corrispondente.
Ad esempio, se avete due facet denominati dimensione e colore, potete avere qualcosa come q1=piccolo;x1=dimensione;q2=rosso;x2=colore. Questo parametro viene mappato sui parametri di ricerca sp_q_exact_# di back-end.
Consultate Parametri CGI di ricerca di back-end.
x#
q#=string
La ricerca all'interno di un dato campo viene eseguita mediante i parametri q e x numerati. Il parametro q definisce il termine ricercato nel facet come indicato dal parametro x numerato corrispondente.
Ad esempio, se avete due facet denominati dimensione e colore, potete avere qualcosa come q1=piccolo;x1=dimensione;q2=rosso;x2=colore. Questo parametro viene mappato sui parametri di ricerca sp_x_# di back-end.
Consultate Parametri CGI di ricerca di back-end.
raccolta
collection=string
Specifica la raccolta da utilizzare per la ricerca. Questo parametro viene mappato sul parametro di ricerca sp_k di back-end. Consultate Parametri CGI di ricerca di back-end.
count
count=number
Specifica il conteggio totale dei risultati visualizzati. Il valore predefinito è definito in Settings > Searching > Searches. . Questo parametro viene mappato sul parametro di ricerca sp_c di back-end. Consultate Parametri CGI di ricerca di back-end.
page
page=number
Specifica la pagina dei risultati restituiti.
rank
rank=field
Specifica il campo di classificazione da utilizzare per la classificazione statica. Il campo deve essere un campo di tipo Classifica con rilevanza maggiore di 0. Questo parametro viene mappato sul parametro di sp_sr backend. Consultate Parametri CGI di ricerca di back-end.
sort
sort=number
Specifica l'ordinamento.
"0" è l'impostazione predefinita e ordina per punteggio di rilevanza; "1", per data; "-1" non esegue l'ordinamento. Gli utenti possono specificare un nome di campo per il valore del sp_s parametro. Ad esempio, sp_s=title ordina i risultati in base ai valori contenuti nel campo del titolo. Quando un nome di campo viene utilizzato per il valore di un sp_s parametro, i risultati vengono ordinati in base a tale campo e quindi suddivisi in base alla rilevanza. To enable this feature, click Settings > Metadata > Definitions. Nella pagina Definizioni, fare clic Add New Field o fare clic Edit per specificare il nome di un campo. Nell'elenco a Sorting discesa, selezionare Ascending o Descending. Questo parametro viene mappato sul parametro di ricerca sp_s di back-end.
Consultate #CGI di ricerca di back-end.(../c-appendices/c-cgiparameters.md#reference_582E85C3886740C98FE88CA9DF7918E8).

Parametri CGI per la ricerca di back-end

In genere i clienti interagiscono con un livello di presentazione denominato Ricerca guidata. Tuttavia, è teoricamente possibile saltare il livello Guided Search e interagire con la ricerca di base del back-end direttamente utilizzando i parametri CGI descritti in questa pagina.
È possibile selezionare i parametri CGI di ricerca back-end dalla tabella seguente:
Supporto per query singole
Supporto di più query
Esempi
Descrizione
1
sp_a
sp_a= stringa
Specifica la stringa del numero di account. Questo parametro è obbligatorio e deve essere una stringa numero di account valida. Potete trovare la stringa del numero di account in Settings (Impostazioni) > Account Options (Opzioni account) > Account Settings (Impostazioni account) .
2
sp_advanced
sp_advanced= 0 o 1
Se sp_advanced=1 viene inviato con una query, per il modulo di ricerca viene utilizzato tutto il codice compreso tra il tag <search-if-advanced> e il tag </search-if-advanced> nel modello di ricerca. Tutto il codice compreso tra il tag <search-if-not-advanced> e il tag </search-if-not-advanced> viene ignorato. Se sp_advanced=0 (o qualsiasi altro valore) viene inviato, il blocco di modelli <search-if-advanced> viene ignorato e viene utilizzato il blocco di modelli <search-if-not-advanced>.
3
sp_c
sp_c= numero
Specifica il conteggio totale dei risultati da visualizzare. Il valore predefinito è 10.
4
sp_context_field
sp_context_field= field
Raccoglie informazioni contestuali per il campo specificato. Le informazioni raccolte vengono inserite nei risultati della ricerca tramite il tag modello <search-context> . The default value is body .
5
sp_d
sp_d= type
Specifica il tipo di intervallo di date da eseguire. I valori possibili per type sono any, ovvero non eseguono ricerche per intervalli di date, custom, che indica che il valore di sp_date_range deve essere utilizzato per determinare le date da cercare, e specific, che indica che sono utilizzati i valori in sp_start_day , sp_start_month , sp_start_year , sp_end_day , sp_sp_end_month, _end_month, per determinare l'intervallo di date in cui effettuare la ricerca. sp_d è richiesto solo se il modulo di ricerca contiene l'opzione per effettuare ricerche in base a un intervallo personalizzato (tramite sp_date_range ) o a un intervallo di date iniziale e finale specifico.
6
sp_d_#
sp_d_#= type
Specifica il tipo di ricerca dell'intervallo di date da eseguire per la query sp_q_# corrispondente. Il numero "#" viene sostituito con un numero compreso tra 1 e 16 (ad esempio, sp_d_8 , applicabile alla query numerata sp_q_8 ).
È possibile impostare type su qualsiasi, il che significa che non esegue ricerche per intervalli di date, custom, che indica che il valore di sp_date_range_# è utilizzato per determinare le date da cercare, e specifiche, che indica che i valori in sp_q_min_day_# , sp_q_min_month_# , sp_q_min_year_# , Per determinare l'intervallo di date, è necessario utilizzare sp_q_max_month_#, _max_month_# e _sp_max_year_#. L'uso di sp_d_# è richiesto solo se il modulo di ricerca contiene l'opzione per effettuare ricerche in base a un intervallo personalizzato (per mezzo di sp_date_range_# ) oppure in base a uno specifico intervallo di date iniziale e finale.
7
sp_date_range
sp_date_range= number
Specifica un intervallo di date predefinito da applicare alla ricerca. Valori maggiori o uguali a zero specificano il numero di giorni in cui eseguire la ricerca prima della data odierna — ad esempio, un valore pari a "0" specifica "oggi", un valore pari a "1" specifica "oggi e ieri", un valore pari a "30" specifica "entro gli ultimi 30 giorni" e così via.
I valori inferiori a zero specificano un intervallo personalizzato come segue:
-1 = "None" (Nessuno), come se non fosse specificato alcun intervallo di date.
-2 = "Questa settimana", che esegue la ricerca da domenica a sabato della settimana corrente.
-3 = "Ultima settimana", che esegue la ricerca da domenica a sabato della settimana precedente alla settimana corrente.
-4 = "Questo mese", che esegue la ricerca delle date entro il mese corrente.
-5 = "Last month", che esegue la ricerca delle date entro il mese precedente quello corrente.
-6 = "Quest'anno", che esegue la ricerca delle date entro l'anno corrente.
-7 = "Ultimo anno", che esegue la ricerca delle date entro l'anno precedente l'anno in corso.
8
sp_date_range_#
sp_date_range_#= number
Specifica un intervallo di date predefinito da applicare alla query sp_q_# corrispondente. Il numero "#" viene sostituito con un numero compreso tra 1 e 16 (ad esempio, sp_date_range_8 , applicabile alla query numerata sp_q_8 ).
Valori maggiori o uguali a zero specificano il numero di giorni in cui eseguire la ricerca prima della giornata odierna. Ad esempio, un valore pari a 0 specifica oggi; un valore pari a 1 indica oggi e ieri; un valore pari a 30 specifica gli ultimi 30 giorni e così via.
I valori inferiori a zero specificano un intervallo personalizzato come segue:
-1 = "None" (Nessuno), come se non fosse specificato alcun intervallo di date.
-2 = "Questa settimana", che esegue la ricerca da domenica a sabato della settimana corrente.
-3 = "Ultima settimana", che esegue la ricerca da domenica a sabato della settimana precedente alla settimana corrente.
-4 = "Questo mese", che esegue la ricerca delle date entro il mese corrente.
-5 = "Last month", che esegue la ricerca delle date entro il mese precedente quello corrente.
-6 = "Quest'anno", che esegue la ricerca delle date entro l'anno corrente.
-7 = "Ultimo anno", che esegue la ricerca delle date entro l'anno precedente l'anno in corso.
9
sp_dedupe_field
sp_dedupe_field= fieldname
Specifica un singolo campo su cui ridurre i risultati della ricerca. Tutti i risultati duplicati in quel campo vengono rimossi dai risultati della ricerca. Ad esempio, se per sp_dedupe_field=title , nei risultati della ricerca viene visualizzato solo il risultato superiore per un determinato titolo (nessun risultato avrà contenuto identico per il campo titolo). Per i campi di tipo multivalore (elenco consentiti), per il confronto viene utilizzato l’intero contenuto del campo. È possibile specificare un solo campo. Un "qualificatore tabella" non è consentito nel nome del campo.
10
sp_e
sp_e= numero
Specifica che deve essere eseguita l'espansione automatica del carattere jolly per qualsiasi parola proveniente dalla stringa di query con più caratteri numerici. In altre parole, sp_e=5 specifica che le parole con 5 o più caratteri, come "query" o "numero", devono essere espanse con il carattere jolly '*', rendendo la ricerca equivalente a una ricerca per "query*" o "numero*". Le parole con un numero inferiore di caratteri non vengono espanse, pertanto la ricerca di "parola" non comporterebbe l’espansione automatica dei caratteri jolly.
11
sp_e_#
sp_e_#= numero
Specifica che viene eseguita l'espansione automatica del carattere jolly per qualsiasi parola proveniente dalla stringa di query sp_q_# corrispondente con più di un numero di caratteri. In altre parole, sp_e_2=5 specifica che le parole con cinque o più caratteri nella stringa di query sp_q_2 , come "query" o "numero", devono essere espanse con il carattere jolly ' * ', rendendo la ricerca equivalente a una ricerca per "query*" o "numero*". Le parole con un numero di caratteri inferiore non vengono espanse, pertanto la ricerca di "parola" in sp_q_2 non comporterebbe l'espansione automatica dei caratteri jolly.
12
sp_end_day, sp_end_month, sp_end_year
sp_end_day= number ,sp_end_month= number , sp_end_year= number
Questo triplo di valori specifica l’intervallo di date di fine della ricerca e deve essere fornito come set.
13
sp_f
sp_f= stringa
Specifica il set di caratteri delle stringhe del parametro di query (ad esempio sp_q ). Questa stringa deve sempre corrispondere al set di caratteri della pagina che contiene il modulo di ricerca.
14
sp_field_table
sp_field_ table=table: field,field...
Definisce una tabella di dati logica costituita dai campi specificati. Ad esempio, una tabella denominata "items" composta dai campi "color", "size" e "price" verrebbe definita come segue:
sp_field_table=elementi:colore,dimensione,prezzo
Le tabelle logiche sono particolarmente utili in combinazione con i campi con l'opzione "Consenti elenchi" selezionata (in Impostazioni > Metadati > Definizioni ). Tutti i parametri CGI e i tag modello che utilizzano un nome di campo come valore possono facoltativamente specificare un nome di tabella seguito da un "." prima del nome del campo (ad esempio, sp_x_1=nomeapp.nomefile ).
Ad esempio, per eseguire una ricerca di documenti che contengono uno o più elementi "rossi" di dimensioni "grandi" (dove gli elementi sono rappresentati come righe parallele di metadati), potete utilizzare quanto segue:
sp_q_exact_1=red&sp_x_1=items.color& sp_q_exact_2=large&sp_x_2=items.size&sp_field_table=items:color,size,price
15
sp_i
sp_i= valore
Consente di ignorare la ricerca durante la generazione dei rapporti.
Utilizzate questa query per mascherare alcune ricerche di back-end, ad esempio ricerche generate da Did You Mean o ricerche generate da un amministratore nel centro membri. Poiché un utente finale non genera questi tipi di ricerca, non vengono visualizzati in vari rapporti di Adobe Search&Promote.
I valori validi sono sp_i=1 e sp_i=2 .
16
sp_k
sp_k= stringa
Specifica la raccolta da utilizzare per la ricerca. L'impostazione predefinita è nessuna raccolta, il che significa che la ricerca deve includere l'intero sito.
17
sp_l
sp_l= stringa
Specifica la lingua delle stringhe dei parametri di query (ad esempio sp_q ). La stringa deve essere un ID di lingua standard contenente un codice di lingua ISO-639, seguito facoltativamente da un codice di paese ISO-3166. Ad esempio, "en" o "en_US" per l'inglese o "ja" o "ja_JP" per il giapponese.
18
sp_literal
sp_literal= 0 o 1
Impostando sp_literal=1 vengono disattivate temporaneamente tutte le funzioni che potrebbero interpretare le parole della query. Con questo parametro, solo le parole letterali della query corrispondono ai documenti, indipendentemente dai sinonimi, dalle forme di parole alternative e dalla corrispondenza simile.
Si noti che sp_literal=0 non ha alcun significato e viene ignorato se utilizzato.
19
sp_m
sp_m= numero
Specifica se i riepiloghi vengono visualizzati. 1 è sì, 0 è no. Il valore predefinito è 1.
20
sp_n
sp_n= numero
Specifica il numero del risultato che avvia i risultati della ricerca. Il valore predefinito è 1.
21
sp_not_found_page
sp_not_found_page= url
Specifica se reindirizzare all'URL specificato in assenza di risultati di ricerca.
22
sp_p
sp_p= any/all/phrase
Specifica il tipo predefinito di ricerca da eseguire. L'uso di qualsiasi mezzo per cercare documenti che contengono qualsiasi parola della stringa di query. L'uso di tutti indica la ricerca di documenti che contengono tutte le parole nella stringa di query. L'uso di una frase indica che la stringa di query viene trattata come se fosse una frase citata e che tutte le virgolette digitate dall'utente vengono ignorate.
Per la frase e tutto , la specifica "+" e "-" prima delle parole di ricerca è disabilitata e tali caratteri vengono ignorati. Se sp_p non è presente, o se è impostato su una stringa vuota o qualsiasi altra, sono consentiti i prefissi "+" e "-" standard.
Per ulteriori informazioni sull’utilizzo di più ("+") e meno ("-") nelle ricerche, consultate la descrizione dei suggerimenti per la ricerca.
Consultate Le Ricerche .
Per esempi sull'utilizzo del parametro sp_p, consultate il modulo di ricerca avanzato di esempio .
23
sp_p_#
sp_p_#= any/all/phrase
Specifica il tipo predefinito di ricerca da eseguire con la query sp_q_# corrispondente. Il numero "#" viene sostituito con un numero compreso tra 1 e 16 (ad esempio, sp_p_8 si applica alla query numerata sp_q_8 ). L'uso di qualsiasi mezzo restituisce documenti che contengono qualsiasi parola della stringa di query. L'uso di tutti indica documenti restituiti che contengono tutte le parole nella stringa di query. L'uso di una frase significa che la stringa di query viene trattata come una frase completa (e tutte le virgolette digitate dall'utente vengono ignorate).
Se si specifica tutti o frasi , i segni più e meno prima delle parole di ricerca vengono ignorati. Se sp_p_# viene omesso o se è impostato su una stringa vuota o una qualsiasi , sono consentiti prefissi standard "+" e "-".
24
sp_pt
sp_pt= exact/equivalent/compatible
Specifica il tipo di corrispondenza di destinazione da applicare. L'utilizzo di esatte significa che il target di rendimento corrisponde solo in documenti che corrispondono esattamente alla stringa di query all'interno del contenuto di destinazione. L'uso di equivalente è come esatto, tranne che l'ordine delle parole non è importante. L'uso di compatibile imposta automaticamente il tipo di corrispondenza di destinazione in base al valore del parametro sp_p . L'uso di esatto è utilizzato se sp_p è tutto o frase , altrimenti equivalente . Il valore predefinito di sp_pt è compatibile .
25
sp_pt_#
sp_pt_#= exact/equivalent/compatible
Specifica il tipo di corrispondenza di destinazione da applicare con la query sp_q_# corrispondente. Il numero "#" viene sostituito con un numero compreso tra 1 e 16 (ad esempio, sp_p_8 si applica alla query numerata sp_q_8 ). L'utilizzo di esatte significa che il target di rendimento corrisponde solo in documenti che corrispondono esattamente alla stringa di query all'interno del contenuto di destinazione. L'uso di equivalente è come esatto , tranne che l'ordine delle parole non è importante. L'uso di compatibile imposta automaticamente il tipo di corrispondenza di destinazione in base al valore del parametro sp_p_# corrispondente : esatto è utilizzato se sp_p_# è tutto o frase, altrimenti equivalente è utilizzato. Il valore predefinito di sp_pt_# è compatibile .
26
sp_q
sp_q= stringa
Specifica la stringa di query per la ricerca. Una stringa vuota impedisce la visualizzazione di risultati.
27
sp_q_#
sp_q_#= testo
Questo parametro consente la creazione di più query sui moduli di ricerca. Il parametro sp_q_# contiene la stringa di query da utilizzare nella query numerata specificata. Una richiesta di ricerca può fare riferimento fino a 16 diverse query numerate ( sp_q_1 a sp_q_16 ).
Ad esempio, l'invio del modulo seguente restituisce tutti i documenti che contengono le parole "grande" e "libri".
Search for: <input type="text" name="sp_q" value="great"> Search for: <input type="text" name="sp_q_1" value="books">
28
sp_q_day, sp_q_month, sp_q_year
sp_q _day_#, sp_q _month_#, sp_q _year_#
sp_q_day= valore intero
sp_q_month= valore intero
sp_q_year= valore intero
sp_q_day_#= valore intero
sp_q_month_#= valore intero
sp_q_year_#= valore intero
Questi parametri vengono utilizzati per specificare una data esatta per una particolare query. I parametri sp_q_day , sp_q_month e sp_q_year si applicano alla query principale ( sp_q ).
Il parametro # viene sostituito con un numero compreso tra 1 e 16 (ad esempio, sp_q_day_6 , che si applica alla query numerata sp_q_6 ). Per impostazione predefinita, la ricerca viene effettuata in tutte le date relative all'ora di Greenwich.
La sezione seguente del codice consente all'utente di cercare la parola "arancione" nei documenti datati "gen. 1°, 2000" in un campo definito dall’utente denominato Data pubblicazione :
<input type="hidden" name="sp_x_1" value="PublishDate"> Search for: <input type="text" name="sp_q" value="orange">On : <input type="text" name="sp_q_day_1" size="2" value="1"> Day<input type="text" name="sp_q_month_1" size="2" value="1"> Month <input type="text" name="sp_q_year_1" size="4" value="2000"> Year 
29
sp_q_location
sp_q_location_#
sp_q_location= latitude/longitude OR areacode OR zipcode
sp_q_location_#= latitude/longitude OR areacode OR zipcode
Questi parametri associano una posizione alla query principale o numerata. L'utilizzo di sp_q_location influisce sulla query principale, sp_q_location_# (dove # viene sostituito da un numero compreso tra 1 e 16), influenza la query numerata specificata. Questi parametri vengono utilizzati per eseguire ricerche di prossimità a distanza minima e/o massima rispetto ai dati di posizione indicizzati per ogni pagina del sito. Il formato del valore ne determina l'interpretazione.
Un valore nel formato DDD (tre cifre) è interpretato come un prefisso telefonico statunitense; un valore nel modulo DDDDD o DDDDD-DDDD viene interpretato come codice postale USA; e un valore nel formato ±DD.DDDD±DDD.DDDD viene interpretato come una coppia latitudine/longitudine. I segni sono obbligatori per ciascun valore. Ad esempio, +38.6317+120.5509 specifica la latitudine 38.6317, longitudine 120.5509.
30
sp_q_max_relevant_distanza
sp_q_max_relevant _distanza _#
sp_q_max_relevant_distance= value
sp_q_max_relevant_distance_#= value
Questi parametri controllano il calcolo della pertinenza applicato alle ricerche di prossimità. L'utilizzo di sp_q_max_relevant_distanza influenza la query principale, sp_q_max_relevant_Distance_# (dove il # viene sostituito da un numero compreso tra 1 e 16), influenza la query numerata specificata.
Il valore predefinito di sp_q_max_relevant_Distanza è 100.
Un punteggio di rilevanza perfetto per il componente di prossimità rappresenterebbe una distanza di 0. Un punteggio di rilevanza minimo per il componente di prossimità rappresenterebbe una distanza appena sopra il valore specificato per sp_q_max_relevant_distanza_# .
31
sp_q_min_day, sp_q_min_month, sp_q_min_year
sp_q_max_day, sp_q_max_month, sp_q_max_year
sp_q_min_day_#, sp_q_min_month_#, sp_q_min_year_#
sp_q_max_day_#, sp_q_max_month_#, sp_q_max_year_#
sp_q_min_day= integer value
sp_q_min_month= integer value
sp_q_min_year= integer value
sp_q_max_day= integer value
sp_q_max_month= integer value
sp_q_max_year= integer value
sp_q_min_day_#= integer value
sp_q_min_month_#= integer value
sp_q_min_year_#= integer value
sp_q_max_day_#= integer value
sp_q_max_month_#= integer value
sp_q_max_year_#= integer value
Questi parametri vengono utilizzati per impostare intervalli di date minimi e massimi per una particolare query. I sp_q_min_day , sp_q_min_month , sp_q_min_year , sp_q_max_day , sp_q_max_month , e i parametri spsp_q_max_year_ si applicano alla query principale ( sp_q_).
Il # nel nome del parametro viene sostituito con un numero compreso tra 1 e 16 (ad esempio, sp_q_min_day_6 si applica alla query numerata sp_q_6 ).
È legale specificare solo una data minima, solo una data massima o sia una data minima che una data massima. Tuttavia, per un determinato insieme minimo o massimo, è necessario specificare tutti e tre i parametri di data (giorno, mese e anno). Per impostazione predefinita, la ricerca viene effettuata in tutte le date relative all'ora di Greenwich.
La sezione seguente del codice consente all'utente di cercare la parola "arancione" nei documenti con una data compresa tra il 1° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2000 in un campo definito dall'utente, Data pubblicazione :
<input type="hidden" name="sp_x_1" value="PublishDate">Search for: <input type="text" name="sp_q" value="orange">Between: <input type="text" name="sp_q_min_day_1" size="2" value="1"> Start Day<input type="text" name="sp_q_min_month_1" size="2" value="1"> Start Month <input type="text" name="sp_q_min_year_1" size="4" value="2000"> Start Year And: <input type="text" name="sp_q_max_day_1" size="2" value="31"> End Day <input type="text" name="sp_q_max_month_1" size="2" value="12"> End Month <input type="text" name="sp_q_max_year_1" size="4" value="2000"> End Year
32
sp_q_min, sp_q_max
sp_q_min_#, sp_q _max_#, sp_q _exact_#
sp_q_min= valore
sp_q_max= valore
sp_q_min_#= valore
sp_q_max_#= valore
sp_q_exact_#=value
Questi parametri specificano un valore minimo (e/o massimo) da applicare alla query principale o numerata. L'utilizzo di sp_q_min , sp_q_max e sp_q_exact influisce sulla query principale ( sp_q ).
Sostituire # nel nome del parametro con un numero compreso tra 1 e 16 (ad esempio, sp_q_min_8 si applica alla query numerata sp_q_8 ).
L'utilizzo di sp_q_exact_# è limitato per specificare sia sp_q_min_# che sp_q_max_# con lo stesso valore. Se sp_q_exact_# è specificato, tutti i parametri sp_q_min_# o sp_q_max_# corrispondenti vengono ignorati.
I parametri sp_q_min_# , sp_q_max_# e sp_q_exact_# possono facoltativamente specificare più valori separati "|". Ad esempio, per cercare documenti che contengono il valore verde o rosso all'interno del campo "colore": ...&sp_q_exact_1=green|red&sp_x_1=color .
33
sp_q_nocp
sp_q _nocp _#
sp_q_nocp= 1 o 0
sp_q_nocp_#= 1 o 0
Il valore predefinito del parametro è 0, ovvero vengono eseguite le espansioni Common Phrase.
Se si imposta su 1 per la query di ricerca corrispondente, non vengono eseguite le espansioni Common Phrases.
L'utilizzo di sp_q_nocp influisce sul parametro della query di ricerca principale sp_q . Per applicare questo parametro a una query di ricerca numerata, sostituite # nel nome del parametro con il numero corrispondente. Ad esempio, sp_q_nocp_8 si applica alla query di ricerca numerata sp_q_8 .
34
sp_q_Required
sp_q _obbligatorio _#
sp_q_Required= 1 or 0 or -1
sp_q_Required_#= 1 o 0 o -1
Questo parametro determina se una corrispondenza deve (1), può (0) o non deve (-1) verificarsi nella query corrispondente per poter restituire un documento nella pagina dei risultati.
L'utilizzo di sp_q_Required influisce sulla query principale ( sp_q ).
Per applicare a una query numerata, sostituire il # nel nome del parametro con il numero corrispondente (ad esempio, sp_q_Required_8 si applica alla query numerata sp_q_8 ). Il valore predefinito del parametro è 1 (deve corrispondere).
Per cercare documenti che contengono la parola "calc" ma NON contengono "mac", "win" o "all" nel campo "platform" definito dall'utente, il modulo di ricerca HTML potrebbe contenere le seguenti righe:
<input type="hidden" name="sp_x_1" value="platform"> Search for: <input type="text" name="sp_q" value="calc"> Exclude: <input type="text" name="sp_q_1" value="mac win all"> <input type="hidden" name="sp_q_required_1" value="-1">
35
sp_redirect_if_one_result
sp_redirect_ if_one_result= 0 or 1
Specifica se reindirizzare all'URL del risultato della ricerca in presenza di un solo risultato di ricerca.
36
sp_referrer
sp_referrer= url
Specifica l’URL del referente per la ricerca. Utile per le regole di riscrittura della ricerca in cui i risultati della ricerca si collegano allo stesso sito del modulo di ricerca.
Il valore predefinito è il valore CGI HTTP_REFERRER standard fornito dal browser.
37
sp_ro
sp_ro= campo : pertinenza
Consente un tempo di ricerca facoltativo, per nome campo e per il controllo della pertinenza. Il nome o nel nome del parametro è "rilevante override". Il parametro accetta uno o più nomi di campo, seguiti da un carattere di due punti, seguito da un valore di rilevanza compreso tra 0 e 10.
Ad esempio, per impostare su 10 il valore di rilevanza per il nome del campo "body", nel momento in cui un cliente effettua una ricerca il parametro appare come segue:
sp_ro=body:10
Oppure, per specificare più sostituzioni di rilevanza per i campi nella stringa del parametro, potete utilizzare un delimitatore di tubazioni. Ad esempio, per impostare su 9 il valore di rilevanza per i nomi di campo "body" e "title", al momento in cui un cliente effettua una ricerca, il parametro appare come segue:
sp_ro=body:9|title:9
Nota: La specifica di un campo non coinvolto nella ricerca associata non ha alcun effetto. Ad esempio, se si imposta sp_ro=title:10 , ma non si esegue la ricerca nel nome del campo del titolo, il parametro sp_ro non ha alcun effetto. In altre parole, specificando un nome di campo utilizzando il parametro sp_ro non viene eseguita automaticamente la ricerca in quel campo; sostituisce solo l'impostazione di rilevanza associata al campo.
38
sp_s
sp_s= numero
Specifica l'ordinamento. Zero (0) è il valore predefinito e consente di ordinare in base al punteggio di rilevanza. Uno (1) significa ordinare per data e -1 significa non ordinare.
Potete specificare un nome di campo per il valore del parametro sp_s . Ad esempio, sp_s=title ordina i risultati in base ai valori contenuti nel campo title. Quando un nome di campo viene utilizzato per il valore di un parametro sp_s , i risultati vengono ordinati in base a tale campo e quindi suddivisi per rilevanza.
Per attivare questa funzione, impostare l'ordinamento per il campo di riferimento su Ascendente o Discendente in Settings > Metadata > Definizioni.
È inoltre possibile assegnare più campi di ordinamento a una singola query impostando più volte il parametro sp_s nel modulo di ricerca. Le righe di modello seguenti impostano i risultati di ricerca in modo che siano ordinati per nome dell’artista, per nome dell’album e per nome del brano.
<input type="hidden" name="sp_s" value="artist"> <input type="hidden" name="sp_s" value="album"> <input type="hidden" name="sp_s" value="track"> Search for: <input type="text" name="sp_q" value="Music Search">
È inoltre possibile ordinare in base ai dati di campo associati alla tabella specificando un qualificatore di nome della tabella prima del nome del campo, ad esempio, items.price. Per ulteriori informazioni sulla corrispondenza delle tabelle, vedere il parametro sp_field_table .
Se si esegue una ricerca per prossimità, è possibile ordinare i risultati in base alla prossimità specificando un "campo di output di prossimità".
39
sp_sr
sp_sr= campo
Specifica il campo di classificazione da utilizzare per la classificazione statica. Il campo deve essere un campo di tipo Classifica con rilevanza maggiore di 0. Se per la query non viene fornito alcun parametro sp_sr, viene automaticamente selezionato un campo di tipo Classifica.
Per disabilitare la classificazione statica per una particolare query, includete un valore NULL per sp_sr (ad esempio, <input type="hidden" name="sp_sr" value=""> ).
40
sp_sfvl_field
sp_sfvl_field= stringa
Specifica il nome di un campo da utilizzare insieme al tag <search-field-value-list> nel modello di ricerca.
Potete specificare più parametri sp_sfvl_field .
41
sp_sfvl_df_count
sp_sfvl_df_count= <valore_intero>
Richiede fino a <integer_value> campi facet dinamici per campi-valore-elenco di valori-campo di ricerca per questa ricerca.
Il valore predefinito è 0. Il valore massimo consentito è il numero corrente di campi di facet dinamico, conteggio campi di facet dinamico definito per un dato indice. I valori interi inferiori a 0 vengono considerati come 0. I valori interi specificati sopra il numero di campi-facet-dinamico sono limitati al conteggio di campi-facet- dinamico . I valori non interi vengono ignorati; vengono trattati come valori predefiniti.
La ricerca di una sezione viene limitata con un valore sp_sfvl_df_count massimo consentito per il valore del conteggio campi-facet dinamico della sezione . Quando si uniscono i risultati della sezione, il valore massimo effettivo di sp_sfvl_df_count è il sp_sfvl_df_count massimo effettivo tra tutte le sezioni.
42
sp_sfvl_df_exclude
sp_sfvl_df_exclude= < nome_campo >[|< nome_campo >|..
Specifica un elenco di campi sfaccettatura dinamici specifici da escludere dalla considerazione per la ricerca.
Per impostazione predefinita, vengono considerati tutti i campi dei facet dinamici.
43
sp_sfvl_df_include
sp_sfvl_df_include= < nome_campo >[|< nome_campo >|..
Specifica un elenco di campi sfaccettatura dinamici specifici da includere nei risultati della ricerca.
Nota: Il parametro sp_sfvl_df_count determina il numero totale di campi di facet dinamici da restituire, compresi quelli specificati tramite sp_sfvl_df_include . In altre parole, utilizzando sp_sfvl_df_include il conteggio totale dei campi facet dinamici restituiti non può superare sp_sfvl_df_count .
44
sp_stage
sp_stage= 0 o 1
Se sp_staged=1 viene inviato con una query, la query eseguita è una ricerca in stato.
Una ricerca in uno stadio utilizza tutti i componenti attualmente in fase, inclusi indice e modelli.
45
sp_start_day, sp_start_month, sp_start_year
sp_start_day= numero
sp_start_month= numero
sp_start_year= numero
Questo triplo di valori specifica l’intervallo di date iniziale per la ricerca e lo immetti come set.
46
sp_suggerire _q
sp_suggerire_q= numero
Il parametro sp_tip_q determina il parametro sp_q[_#] da utilizzare con il servizio Suggest.
Il valore predefinito di sp_Suggerimento_q è 0, il che significa che il motore di ricerca utilizza il valore di sp_q per determinare i suggerimenti.
Impostate sp_Sugger_q=1 per utilizzare il valore di sp_q_1 per determinare i suggerimenti e così via.
47
sp_t
sp_t= stringa
Specifica il modello di trasporto da utilizzare.
Questo parametro è utile se desiderate controllare l’aspetto dei risultati di ricerca di base nel vostro sito Web utilizzando diversi modelli di trasporto di ricerca per ogni area dell’account di ricerca.
Il modello di trasporto predefinito è "search".
48
sp_trace
sp_trace= 0 o 1
Se impostato come sp_stage=1 , abilita la funzionalità di traccia della ricerca di base in Simulator.
Nota: Se questo parametro non viene specificato, la ricerca di base non raccoglie le informazioni di ricalco e i relativi tag modello di ricerca di base non hanno output.
49
sp_w, sp_w_control
sp_w= sound-alike-enable
sp_w_control= sound-alike-control
Specifica che la corrispondenza audio-simili deve essere abilitata o disabilitata per questa particolare query.
sp_w_control per `Exact` viene ignorato. La corrispondenza sosia è disabilitata.
sp_w_control per `Alike` viene ignorato. Corrispondenza audio simile attivata
Il valore sp_w_control per qualsiasi altro elemento è 1. La corrispondenza sosia è disabilitata.
sp_w_control per qualsiasi altro elemento. Corrispondenza audio-simile attivata.
Il parametro sp_w_control consente di creare una casella di controllo composta in modo negativo o positivo per il controllo da parte dell'utente finale della corrispondenza simile al suono.
Se si utilizza sp_w_control=0 , per impostare il parametro sp_w viene utilizzata una casella di controllo denominata in modo negativo, come nell'esempio seguente:
<input type=hidden name="sp_w_control" value="0"><input type=checkbox name="sp_w" value="exact">No Sound-Alike matching
Se si utilizza sp_w_control=1 , viene utilizzata una casella di controllo composta in modo positivo per impostare il parametro sp_w come illustrato di seguito:
<input type=hidden name="sp_w_control" value="1"><input type=checkbox name="sp_w" value="alike">Sound-Alike matching
Per ulteriori esempi sull'utilizzo dei parametri sp_w_control e sp_w, vedere il modulo di ricerca avanzata di esempio .
50
sp_x
sp_x= campo
Specifica i campi da cercare nella stringa di query. qualsiasi significa cercare tutti i campi. title significa cercare solo i campi titolo. desc indica i campi di ricerca solo per la descrizione del documento. key significa cercare solo le parole chiave del documento. body indica il testo corpo di ricerca solo. alt significa solo testo alternativo da ricercare. url significa cercare solo i valori dell’URL. target significa cercare solo parole chiave di destinazione. In uno di questi casi, le specifiche utente dei prefissi di campo "text:", "desc:", "keys:", "body:", "alt:", "url:" e "target:" all'interno del parametro sp_q corrispondente vengono ignorate. Se sp_x non è presente o se è impostato su una stringa vuota o qualsiasi altra, i prefissi di campo utente standard sono consentiti. Per ulteriori informazioni sui prefissi di campo, consultate la descrizione dei suggerimenti per la ricerca.
Consultate Le Ricerche .
Per gli esempi che utilizzano il parametro sp_x, consultate la descrizione del modulo di ricerca avanzata di esempio .
Potete creare query che eseguono la ricerca in tutti i campi impostati per Cerca per impostazione predefinita in Opzioni > Metadati > Definizioni impostando sp_x=any . I campi predefiniti e definiti dall’utente possono essere utilizzati come valore del parametro sp_x .
È inoltre possibile assegnare più campi a una singola query impostando più volte il parametro sp_x . Le righe di modello seguenti consentono agli utenti di eseguire una query sui campi "title" e "author" per "Great Books".
<input type="hidden" name="sp_x" value="title"><input type="hidden" name="sp_x" value="author">Search for: <input type="text" name="sp_q" value="Great Books">
51
sp_x_#
sp_x_#= nome campo
Questo parametro specifica quale campo cercare nella corrispondente query sp_q_# . Il # viene sostituito con un numero compreso tra 1 e 16 (ad esempio, sp_x_8 ). Il nome del campo è un qualsiasi campo predefinito o definito dall’utente.
Se non viene fornito alcun parametro sp_x_# per una particolare query numerata, tutti i campi definiti come Cerca per impostazione predefinita in Impostazione > Metadati > Definizioni vengono ricercati da tale query.
Ad esempio, l'invio del modulo seguente restituisce tutti i documenti che contengono la parola "grande" e contengono anche la parola "Fitzgerald" nel campo "autore":
Search for: <input type="text" name="sp_q" value="great"><input type="hidden" name="sp_x_1" value="author">Search only documents written by: <input type="text" name="sp_q_1" value="Fitzgerald">
È possibile associare più nomi di campo a una query particolare o a una query numerata fornendo più di un'istanza dello stesso parametro sp_x o sp_x_# in una singola richiesta di ricerca.
Ad esempio, per cercare la parola "fiore" sia nei campi "body" che "keys", è possibile creare un modulo di ricerca con le seguenti informazioni:
<input type="hidden" name="sp_x_1" value="body"><input type="hidden" name="sp_x_1" value="keys">Search for: <input type="text" name="sp_q_1" value="flower">

Esempio tipico di utilizzo dei parametri CGI per la ricerca di back-end

Le seguenti query di collegamento avviano una ricerca utilizzando "Music" come query di ricerca e utilizzano tutti i parametri predefiniti. L’URL è suddiviso su due righe per garantire la leggibilità. Nel codice HTML, il collegamento deve essere su una sola riga.
<a href="https://search.atomz.com/search/?sp_q=Music&sp_a=sp99999999"> 
Testing...</a>

La stessa funzionalità è definita più in genere con un modulo:
<form action="https://search.atomz.com/search/"> 
<input size=12 name="sp_q" value="Music"><br> 
<input type=hidden name="sp_a" value="sp99999999"> 
<input type=submit value="Search"><br> 
</form>

In genere, quando si avvia una ricerca è consigliabile utilizzare i parametri predefiniti. In questo modo, viene visualizzata la prima pagina, ordinata per rilevanza, e consente al cliente di scegliere altre pagine e altre opzioni. Se il modulo di ricerca sul sito include opzioni per le raccolte, passate il nome della raccolta come parametro.

Esempio dettagliato di utilizzo dei parametri CGI per la ricerca di back-end

Le seguenti query del modulo visualizzano 25 i risultati a partire dal risultato 10 . I riepiloghi non vengono visualizzati, l'ordinamento è per data e viene utilizzata la raccolta denominata support . Vengono restituiti solo i documenti datati negli ultimi 30 giorni.
<form action="https://search.atomz.com/search/"> 
<input size=12 name="sp_q"><br> 
<input type=hidden name="sp_a" value="sp99999999"> 
<input type=submit value="Search"><br> 
<input type=hidden name=sp_n value=10> 
<input type=hidden name=sp_c value=25> 
<input type=hidden name=sp_m value=0> 
<input type=hidden name=sp_s value=1> 
<input type=hidden name=sp_k value="support"> 
<input type=hidden name=sp_date_range value=30> 
</form>