Show Menu
ARGOMENTI×

Test A/B

Il test A/B confronta due o più versioni del contenuto del sito web per vedere quale versione migliora maggiormente le conversioni durante un dato periodo di test.
Un test A/B (a volte indicato come un test A/B...N) confronta due o più versioni del contenuto del sito web per vedere quali sono le migliori rilevazioni di conversioni, vendite o altre metriche identificate. Un test A/B permette di confrontare le modifiche apportate alla pagina rispetto alla struttura di pagina predefinita, per determinare quale esperienza produce i risultati migliori.
I test A/B sono particolarmente utili quando si dispone di un'ipotesi chiara di modi per migliorare le prestazioni della pagina, in base alle metriche di successo o la consegna di contenuti alternativi.
I test A/B sono particolarmente adatti per modifiche di ampio respiro, che potrebbero includere nuovi layout o un'elaborazione nettamente diversa degli elementi. Se la progettazione del test non può essere facilmente suddivisa in elementi di pagina singoli, è necessario eseguire un test A/B prima di un test multivariato.
Quando viene configurato il test, è possibile determinare la percentuale di visitatori che visualizzano ogni esperienza. Ad esempio, è possibile suddividere il traffico in modo uniforme tra il controllo e una seconda esperienza, oppure è possibile testare un'esperienza nuova e più rischiosa mostrandola a solo il 5% del pubblico.
Per informazioni dettagliate sulla determinazione delle dimensioni ottimali del campione per un test A/B, consulta Pianificare il test A/B .
Quando il numero di esperienze diverse supera le cinque e si estende su due o più posizioni, è consigliabile considerare un test MVT prima di eseguire i test A/B. I test multivariati mostrano quali aree della pagina hanno più probabilità di migliorare la conversione. Queste posizioni sono quelle sulle quali un addetto al marketing dovrebbe concentrarsi. Ad esempio, il test MVT potrebbe indicare che l'invito all'azione è la posizione più importante per soddisfare gli obiettivi. Una volta determinati le posizioni e il contenuto più utili per raggiungere gli obiettivi, puoi eseguire un test A/B per perfezionare ulteriormente i risultati, ad esempio per sottoporre a test reciproco due immagini specifiche, o confrontare il testo o colori di un invito all'azione. Facendo seguire un test MVT da uno o più test A/B, puoi determinare il contenuto migliore possibile per i risultati desiderati.

Video di formazione: Logo

Questo video spiega i tipi di attività disponibili in Target Standard/Premium.
  • Descrizione dei tipi di attività inclusi in Adobe Target
  • Selezionare il tipo di attività appropriato per i tuoi obiettivi
  • Descrizione del flusso di lavoro guidato in tre passaggi da applicare a tutti i tipi di attività