Show Menu
ARGOMENTI×

Creare combinazioni

Utilizza il Compositore esperienza visivo in Adobe Target per creare le offerte da includere nel test multivariato (MVT).
Per ulteriori informazioni sull’utilizzo del Compositore esperienza visivo per creare e modificare le offerte, consulta Opzioni del Compositore esperienza visivo .
Fai clic su Espandi selezione durante la scelta degli oggetti nella pagina per selezionare l’elemento principale in aggiunta all’elemento selezionato originariamente. Quando selezioni un elemento padre, tutti i relativi figli vengono selezionati automaticamente. Puoi espandere la selezione più volte.
Per navigare tra gli elementi puoi anche usare il percorso DOM .

Offerte immagine

Sottoponi a test offerte immagine multiple all'interno di una posizione per determinare quale immagine sia più efficace.
  1. Fa clic su un'immagine nella pagina e quindi seleziona Cambia immagine .
  2. Seleziona tutte le immagini da includere nel test e quindi fai clic su Salva .
Ogni immagine diventa un'esperienza separata nella posizione in questione.

Offerte HTML

Sottoponi a test offerte in formato testo/HTML multiple all’interno di una posizione per determinare quale sia la più efficace.
  1. Fai clic su un’offerta in formato test/HTML nella pagina e quindi fai clic su Cambia testo/HTML .
  2. Fai clic su Aggiungi offerta testo/HTML , assegna un nome all’offerta, quindi digita o incolla il codice per l’offerta in formato testo/HTML.
    Ripeti l’operazione per eventuali altre offerte in formato testo/HTML da includere.
  3. Fai clic su Salva .
Ogni offerta in formato testo/HTML diventa un’esperienza separata nella posizione in questione.

Best practice

  • Non includere più posizioni del necessario per il test. Ogni esperienza inclusa nel test aumenta in modo significativo la quantità di traffico e di tempo necessari per ottenere risultati accettabili. Ad esempio, in presenza di elementi della pagina con tre offerte ciascuno, le possibili combinazioni sono nove (3x3). Tre elementi, di cui due includono tre offerte possibili e uno due offerte, forniscono 18 alternative (3x3x2). Le cifre aumentano in modo significativo per ogni elemento e offerta supplementare.
  • Quando si creano test multivariati, è ora possibile escludere più del 10% di esperienze dal test; in questo caso, per effettuare l’analisi è necessario utilizzare la generazione rapporti non in linea.
  • Sfrutta le funzioni di anteprima per evitare combinazioni di contenuto indesiderate. Ad esempio, due immagini potrebbero offrire sconti diversi sullo stesso elemento o servizio. Visualizzare entrambe le immagini sulla stessa pagina è illogico e rischia di creare confusione.
  • Utilizza il Calcolatore del traffico per assicurarti che il test sia progettato per la quantità di traffico ricevuto dalla pagina. Assicurati che con il Calcolatore del traffico sia possibile convalidare la configurazione del test in modo da poter ottenere i risultati desiderati.
  • È necessario disporre di almeno tre elementi per eseguire il test. Se il numero è inferiore, esegui una serie di test A/B.
  • È consigliabile che le alternative per ciascun elemento siano notevolmente diverse tra loro.
  • Anche se non obbligatorio, è buona norma che per ogni elemento sia presente lo stesso numero di alternative.