Show Menu
ARGOMENTI×

Implementazione di mbox.js

Per utilizzare Target Standard o Target Premium, aggiungi una riga di codice per chiamare mbox.js.
Puoi utilizzare uno dei due riferimenti di libreria: mbox.js o at.js. La sezione Vantaggi di at.js spiega le differenze tra le due librerie.
La libreria mbox.js è ancora supportata, ma non ci saranno aggiornamenti di funzionalità. Tutti i clienti devono migrare a at.js. Per ulteriori informazioni, consulta Migrazione a at.js da mbox.js .
Il singolo riferimento a mbox.js in ogni pagina fornisce le librerie necessarie per tutte le attività. mbox.js chiama Target da ogni pagina che fa riferimento al file mbox.js. Questo consente a Target di effettuare le seguenti operazioni:
  • Fornire attività Target
  • Tracciamento dei clic
  • Tracciare le metriche di maggior successo
Per semplificare l’implementazione, puoi fare riferimento a mbox.js nell’intestazione globale.
Non è necessario mantenere diverse versioni del file specifiche per le singole attività.
  1. Inserisci un riferimento a mbox.js nella sezione <head> di ogni pagina del tuo sito.
    <script src="/ * directory */ * scripts */mbox.js"></script>
    Dove * directory */ * scripts * è la directory in cui è stato salvato il file mbox.js dopo averlo scaricato. Se disponi già di elementi mbox sulla tua pagina derivanti da un'implementazione precedente, questi possono ancora essere utilizzati nella nuova interfaccia. Il file mbox.js aggiornato rimane necessario, ma queste mbox possono essere selezionate per le attività e modificate utilizzando il Compositore esperienza visivo.