Show Menu
ARGOMENTI×

Caricare criteri personalizzati

Carica un file CSV per personalizzare i consigli.
Esistono diversi modi per raggiungere la schermata Crea nuovo criterio. Alcune opzioni dipendono dal modo in cui si raggiunge la schermata.
  • Quando crei un’attività di Consigli, fai clic su Crea nuovo nella schermata Seleziona criteri. Sarà possibile salvare i nuovi criteri da utilizzare per altre attività di Consigli.
  • Quando modifichi un’attività Consigli, fai clic su una casella di Posizione consigli nella pagina e seleziona Cambia criteri . Nella schermata Seleziona criteri, fai clic su Crea nuovo . Sarà possibile salvare i nuovi criteri da utilizzare per altre attività di Consigli.
  • Nella schermata della libreria Consigli > Criteri , fai clic su Crea criterio . I criteri creati vengono automaticamente resi disponibili per tutte le attività di Consigli.
  1. Fai clic su Crea criterio .
  2. Seleziona Carica criteri personalizzati .
  3. Inserisci un Nome criterio .
    Si tratta del nome “interno” usato per descrivere i criteri. Ad esempio, potresti voler chiamare i tuoi criteri “prodotti di margine più alto”, ma non vuoi che questo titolo venga visualizzato pubblicamente. Vedi il passo successivo per impostare il titolo visualizzato dal pubblico.
  4. Inserisci un Titolo da visualizzare , che verrà mostrato nella pagina per i consigli che utilizzano questo criterio.
    Ad esempio, potresti voler visualizzare “Le persone che hanno visto questo, hanno visto anche” o “Prodotti simili”, quando utilizzi questo criterio per mostrare i consigli.
  5. Inserisci una breve descrizione dei criteri.
    La descrizione dovrebbe aiutare a identificare i criteri e potrebbe includere informazioni sul loro scopo.
  6. Seleziona un Settore verticale .
    Altre opzioni di criteri potrebbero variare a seconda della verticale di settore selezionata.
  7. Seleziona un tipo di pagina .
    Puoi selezionare più tipi di pagina.
    Insieme, tipi di pagina e verticali del settore vengono utilizzati per categorizzare i criteri salvati, semplificandone il riutilizzo per altre attività di Consigli.
  8. Seleziona una Chiave consiglio .
    Per ulteriori informazioni sui criteri basati su una chiave, consultate Basare il consiglio su una Chiave consiglio .
  9. Imposta le regole di Contenuto .
    Le regole di contenuto determinano ciò che accade se il numero di elementi consigliati non riempie la progettazione. Ad esempio, se la progettazione dispone di spazio per cinque elementi, ma i criteri determinano solo tre elementi da consigliare, puoi lasciare vuoto lo spazio rimanente oppure utilizzare i consigli di backup per riempirlo. Seleziona i pulsanti appropriati. Consulta Impostazioni di contenuto .
  10. Imposta le Regole di inclusione .
    Le regole di inclusione consentono di restringere gli elementi visualizzati nei consigli. Consulta Regole di inclusione . 1. Seleziona la posizione del file CSV.
    Il file CSV deve essere formattato correttamente per essere caricato con successo. Fai clic su Scarica il modello CSV per ottenere un file CSV formattato correttamente.
    Puoi scegliere tra due opzioni di posizione:
    • FTP: per caricare il file CSV da un server FTP, seleziona FTP , quindi inserisci le informazioni richieste. Hai la possibilità di scegliere SSL, che utilizza il protocollo FTPS per trasferire il file CSV in modo sicuro.
    • URL: per caricare il file CSV da un URL, seleziona URL , quindi inserisci un URL di feed.
  11. Fai clic su Salva .
    Le entità di criteri personalizzati (righe) possono contenere fino a 1.000 elementi consigliati (colonne).
Gli aggiornamenti dei criteri personalizzati sono per impostazione predefinita “cumulativi”. Le nuove coppie chiave-valore specificate nel file di caricamento CSV sovrascrivono le coppie chiave-valore esistenti. Le coppie chiave-valore esistenti prive di chiavi specificate nel file CSV caricato continueranno a essere disponibili per la consegna e scadranno dopo 31 giorni, a partire dal momento in cui sono state caricate con il file CSV.
Contatta l'assistenza clienti per consentire l'eliminazione dei risultati esistenti non inclusi nel successivo caricamento CSV. Se questa impostazione è attivata, solo i tasti presenti nel file di feed CSV personalizzato saranno disponibili per la distribuzione. Questa impostazione si applica a tutti i criteri personalizzati.
I criteri personalizzati vengono aggiornati ogni 24 ore.
Puoi visualizzare lo stato di caricamento e sincronizzazione dei criteri personalizzati caricati nella parte inferiore di ogni scheda criteri nella pagina Consigli > Criteri. Puoi inoltre visualizzare lo stato nella finestra di dialogo Modifica durante la modifica dei criteri personalizzati.
Il flusso in caso di caricamento senza errori dovrebbe essere Programmato > Scarica file feed > Importazione > Corretto.
Di seguito sono riportati i possibili messaggi di errore che si potrebbero ricevere nel caso in cui Target abbia un problema durante il caricamento:
Messaggio di errore
Dettagli
Errore sconosciuto
Indica un errore tecnico interno.
Errore di analisi
Probabilmente si è verificato un problema con il formato di file feed. Correggere il formato di file e salvare nuovamente l'algoritmo, che riavvierà il processo di download dei file.
Server non trovato
Fornisci un IP o un nome host visibile su Internet.
Errore di credenziali
Fornisci un nome utente e una password validi per un account attivo sul server.
Directory non trovata
Fornisci una directory esistente sul server.
File non trovato
Fornisci il nome di un file sul server nella directory indicata.

Video di formazione: Creare i criteri in Recommendations (12:33)

Questo video contiene le seguenti informazioni:
  • Creare criteri
  • Creare sequenze di criteri
  • Caricare criteri personalizzati