Show Menu
ARGOMENTI×

Note sulla versione di Target (corrente)

Queste note sulla versione forniscono informazioni su funzioni, miglioramenti e correzioni per ciascuna versione di Target Standard e Target Premium. Inoltre, se applicabile, sono incluse anche le note sulla versione per le API Target, gli SDK, la libreria JavaScript (at.js) e altre modifiche alla piattaforma.
I codici tra parentesi sono per uso interno di Adobe.

Target Java SDK versione 1.0.1 (11 novembre 2019)

Il seguente problema è stato risolto nella versione 1.0.1:
  • Invia un ID dati supplementare in una richiesta Target anche quando non è presente alcun cookie API del visitatore.
Per ulteriori informazioni, vedi Note sulla versione - Target Java SDK .

Piattaforma Target (31 ottobre 2019)

Funzionalità/Miglioramento
Descrizione
SDK Java
L’SDK Target Java consente di implementare il lato Target server. Questo SDK Java consente di integrarsi facilmente Target con altre Adobe Experience Cloud soluzioni, come il Adobe Experience Cloud Identity Service, Adobe Analyticse Adobe Audience Manager.
Java SDK introduce procedure ottimali e rimuove le complessità durante l'integrazione con Target tramite l'API di distribuzione, in modo che i team di progettazione possano concentrarsi sulla logica aziendale. Di seguito sono riportate alcune importanti funzioni introdotte nell’ultima versione:
  • Supporto per preacquisizione e notifiche che consentono di ottimizzare le prestazioni tramite caching.
  • Supporto per l’ottimizzazione delle prestazioni in caso di integrazione ibrida tra Target le pagine Web e lato server. Stiamo introducendo un'impostazione chiamata serverState che viene popolata da esperienze recuperate tramite il lato server, in modo che at.js 2.2 non effettuerà più una chiamata server aggiuntiva per recuperare le esperienze. Questo approccio ottimizza le prestazioni di caricamento delle pagine.
  • Supporto per il recupero di attività create VEC tramite Java SDK, reso possibile dalla nuova API di consegna.
  • Aperto in modo che i vostri sviluppatori possano contribuire all'SDK Java di Target.
Per ulteriori informazioni, vedi Note sulla versione - Target Java SDK .
Per ulteriori informazioni su Target Java SDK, consulta Adobe Tech Blog - Ottimizzazione lato server con la nuova SDK Java di Target.

Target Standard/Premium 19.10.2 (31 ottobre 2019)

Funzionalità/Miglioramento
Descrizione
Premium con più valori
A volte si desidera utilizzare un campo con più valori. Prendi in considerazione gli esempi seguenti:
  • Potete offrire i filmati agli utenti. Un dato film ha più attori.
  • Vende biglietti per concerti. Un dato utente ha più bande preferite.
  • Vende vestiti. Una camicia è disponibile in diverse dimensioni.
Per gestire le raccomandazioni in questi scenari, potete trasmettere dati con più valori a Target Recommendations e utilizzare operatori multivalore speciali.
Per ulteriori informazioni, consultate Utilizzare gli attributi con più valori.

Target Standard/Premium 19.10.1 (22 ottobre 2019)

Funzionalità/Miglioramento
Descrizione
- Raccomandazioni
basate sull'utente (24 ottobre 2019)
Raccomanda gli elementi in base alla cronologia di navigazione, visualizzazione e acquisto di ogni visitatore. Tali elementi sono generalmente denominati "Consigliati per l'utente."
Questo criterio consente di fornire contenuti ed esperienze personalizzati sia ai visitatori nuovi che di ritorno. L'elenco delle raccomandazioni è ponderato per l'attività più recente del visitatore, viene aggiornato in sessione e diventa più personalizzato man mano che il visitatore naviga nel sito.
Per ulteriori informazioni, vedere "Raccomandazioni basate sull'utente" in Criteri/algoritmi .

at.js versioni 2.2 e 1.8 (10 ottobre 2019)

Funzionalità/Miglioramento
Descrizione
at.js versione 2.2
andat.js versione 1.8
Queste versioni di at.js forniscono:
  • Sono state migliorate le prestazioni quando si utilizzano sia il servizio Experience Cloud ID (ECID) v4.4 che at.js 2.2 o at.js 1.8 sulle pagine Web.
  • In precedenza, l'ECID effettuava due chiamate di blocco prima che at.js potesse recuperare le esperienze. È stato ridotto a una singola chiamata, il che migliora notevolmente le prestazioni.
Per trarre vantaggio da questi miglioramenti in termini di prestazioni, l'aggiornamento a at.js 2.2 o at.js 1.8 insieme alla libreria ECID v4.4.
at.js 2.2 fornisce:
  • serverState : Un'impostazione disponibile in at.js v2.2+ che può essere utilizzata per ottimizzare le prestazioni della pagina quando viene implementata un'integrazione ibrida di Target. L'integrazione ibrida significa che stai utilizzando sia at.js v2.2+ sul lato client che l'API di consegna o un SDK Target sul lato server per distribuire esperienze. serverState consente a at.js v2.2+ di applicare esperienze direttamente dal contenuto recuperato sul lato server e restituito al client come parte della pagina che viene servita.
    Per ulteriori informazioni, vedi "serverState" in targetGlobalSettings .

Piattaforma Target (9 ottobre 2019)

Funzionalità/Miglioramento
Descrizione
Node.js SDK versione 1.0
L’SDK Node.js di Target consente di distribuire Target lato server.
Questo SDK Node.js consente di integrare facilmente Target con altre soluzioni Experience Cloud, come Adobe Experience Cloud Identity Service, Adobe Analytics e Adobe Audience Manager.
L’SDK Node.js introduce procedure ottimali e rimuove le complessità durante l’integrazione con Adobe Target tramite la nostra API di distribuzione, in modo che i team tecnici possano concentrarsi sulla logica aziendale. Di seguito sono riportate alcune importanti funzioni introdotte nell’ultima versione:
  • Supporto per preacquisizione e notifiche che consentono di ottimizzare le prestazioni tramite caching.
  • Supporto per l'ottimizzazione delle prestazioni in caso di integrazione ibrida di Target sia sulle pagine Web che sul lato server. Stiamo introducendo un'impostazione denominata serverState che verrà compilata dalle esperienze recuperate tramite il lato server, in modo che at.js 2.2 non effettuerà più una chiamata server aggiuntiva per recuperare le esperienze. Questo approccio ottimizza le prestazioni di caricamento delle pagine.
  • Supporto per il recupero di attività create VEC tramite Node.js SDK, reso possibile dalla nuova API di consegna.
  • Apri in origine in modo che i tuoi sviluppatori possano contribuire all’SDK Node.js.
Per ulteriori informazioni, vedi Note sulla versione - SDK Target Node.js.
Per ulteriori informazioni sull’SDK di Target Node.js, consulta il blog Adobe Tech - Open Source the New Adobe Target Node.js SDK .
API di consegna
In produzione è disponibile un endpoint API di distribuzione completamente nuovo (/v1/delivery). Le funzioni principali sono:
  • Un endpoint per recuperare le esperienze per una o più mbox.
  • Recuperate le attività create VEC tramite l'API.
  • Supporto per un oggetto completamente nuovo, denominato Views (Visualizzazioni), utilizzato per le applicazioni SPA (Single Page Applications) e per le applicazioni mobili.
Per ulteriori informazioni, consultate Note sulla versione - API lato server di Target.

Note aggiuntive sulla versione e dettagli sulla versione

Risorsa
Dettagli
Note sulla versione relative alle API lato server di Adobe Target.
Note sulla versione relative all'SDK Node.js di Adobe Target.
Note sulla versione relative all'SDK Java di Adobe Target.
Informazioni dettagliate sulle modifiche in ciascuna versione della libreria JavaScript di Adobe Target in.js.
In questa pagina sono elencate le modifiche per ogni versione di mbox.js.
La libreria mbox.js non è più in fase di sviluppo. Tutti i clienti devono migrare da mbox.js a at.js.

Modifiche alla documentazione, precedenti note sulla versione e note sulla versione di Experience Cloud

Per informazioni aggiuntive, oltre alle note di ciascuna versione, consulta le seguenti risorse:
Risorsa
Dettagli
Modifiche alla documentazione
Informazioni dettagliate sugli aggiornamenti apportati a questa guida che potrebbero non essere incluse nelle note sulla versione.
Per ulteriori informazioni, consulta Modifiche alla documentazione .
Note sulla versione per le versioni precedenti
Informazioni su nuove funzionalità e miglioramenti introdotti nelle versioni precedenti di Target Standard e Target Premium.
Per ulteriori informazioni, consulta Note sulla versione per le versioni precedenti .
Note sulla versione di Adobe Experience Cloud
Ultime note sulla versione per le soluzioni Adobe Experience Cloud.
Per ulteriori informazioni, consulta Note sulla versione di Experience Cloud.

Informazioni in anteprima

Le risorse seguenti contengono informazioni sulle funzionalità in arrivo con la prossima versione di Target.
Risorsa
Dettagli
Adobe Priority Product Update
Per ricevere notifiche prioritarie sui prossimi miglioramenti per Target e altre soluzioni Adobe Experience Cloud, iscriviti ad Adobe Priority Product Update:
priority-product-update.htmlhttps://www.adobe.com/subscription/priority-product-update.html
Note sulle prossime versioni
Per informazioni sulle versioni di Target del mese corrente, incluse le informazioni prerelease, consulta la pagina Note sulla versione di Target (prerelease) .